contatti    pagina facebook   pagina twitter
HOME Cronaca Provincia Eventi e Società Rubriche Sport Foto Video Contatti
Sport
Trasferta di Reggio
Mantova, Graziani pensa al duo Guazzo-Marchi
pubblicato il 17 marzo 2017 alle ore 14:19
La squadra sotto la curva domenica scorsa

Mantova Dopo il triplice fischio della partitella di ieri, sul campo del “Martelli”, una gara di tiri in porta. Tra i pali Ciccio Graziani e sul pallone Tano Caridi. Chi lo sa, magari tra i due, potrebbe esserci stata una sorta di scommessa con in palio la presenza in campo o meno del capitano biancorosso. Graziani è nato attaccante e la porta la sa solo attaccare. E, da uomo di calcio, sa che quando una squadra comincia a girare, è meglio non metterci troppo mano. Anche se questo potrebbe comportare un sacrifico importante come può essere l’esclusione di Caridi. Se ci sarà o meno “el diez” biancorosso è ancora tutto da scoprire. Le indicazioni della seduta di ieri non hanno dato certezze nè in un verso nè nell’altro. Il modulo di partenza rimarrà invariato: sarà 3-5-2. Qualche avvicendamento si è visto, specialmente in difesa, con l’assenza di Cristini. Nel trio difensivo Graziani ha schierato Diaby, Siniscalchi e Vinetot in avanti la coppia formata da Guazzo e Marchi. Per la trasferta di Reggio già staccati 110 biglietti.