contatti    pagina facebook   pagina twitter
HOME Cronaca Provincia Eventi e Società Rubriche Sport Foto Video Contatti
Sport
Rugby Eccellenza
Derby amaro, Viadana battuto dal Calvisano
pubblicato il 19 marzo 2017 alle ore 22:58

Viadana  Il Viadana ha provato di tutto per aver ragione della capolista Calvisano, ma alla fine sono stati i campioni d’Italia a prendersi il derby con il punteggio di 26-18. E in più il piazzato di Minozzi incassato all’80’   ha  negato il punto di bonus difensivo. Peccato, perchè ora il quarto posto, ultimo utile per i play off, è passato nelle mani del San Donà, vincente con Reggio e a +4. Mentre Mogliano, prossimo avversario, ha agganciato i gialloneri a quota 30. Per la seconda fase la strada si fa in salita. Nel primo tempo è  subito pericoloso il Calvisano con la meta al 4' di Minozzi, ma i padroni di casa vogliono farsi sentire e in 11 minuti prima vanno a segno con Brandolini (24') e poi con Antonio Denti (35', trasforma Ormson) per il 12-5. Minozzi sul finire accorcia  (12-10). Nella ripresa è ancora lui a dettare legge: un'altra meta al 5'  vale il sorpasso. Ormson accorcia, ma da qui in poi sono solo i bresciani a marcare punti, mentre i padroni di casa fanno tanto possesso palla senza finalizzare. Chiesa firma il 15-20 su punizione, mentre Minozzi s'inventa il drop del 15-23 al 65'. Quattro minuti dopo Ormson accorcia e regala virtualmente un punto di bonus difensivo, ma all'80' ancora Minozzi segna il piazzato del 28-16 che lascia Viadana a 0 punti. 

Redazione Sport