Eventi e Società
Da lunedì al Campiani
Cinechildren al via
pubblicato il 26 marzo 2017 alle ore 17:03
immagine
Cinechildren al via

Mantova   Tutto è pronto a Mantova per l’avvio della 5° edizione di CineChildren, il Festival internazionale di cinema indipendente dedicato ai giovani, organizzato da Amet-associazione Musica e Tecnologia. Nei 46 film finalisti, scelti dal lungo lavoro del direttore artistico Giancarlo Baudena fra i 441 arrivati da 47 nazioni, sono trattate le tematiche dal mondo giovanile viste da due angolature: come gli adulti vedono i ragazzi, come i giovani raccontano se stessi. Da lunedì 27 marzo al 2 aprile, la sera dalle 20.30 ci saranno le proiezioni dei film in concorso nell’auditorium del Conservatorio Campiani ad ingresso gratuito, durante il giorno si terranno le attività culturali aperte ai giovani e agli appassionati di cinema mentre la mattina è dedicata alle scuole. Quest’anno sono 10 gli istituti iscritti a partecipare per votare il miglior film fra quelli realizzati dalle scuole. Questa attività, denominata “Giudice di classe”, presenta la novità della tecnologia. Infatti, in questa 5° edizione non saranno più gli studenti a spostarsi, ma si sposterà virtualmente il Festival, nel senso che attraverso internet le classi potranno visionare le 11 pellicole direttamente sulla Lim, la lavagna multimediale, che si collegherà attraverso una password al server di CineChildren. Il ricorso alla tecnologia ha molto allargato la platea dei giovani giurati con le scuole di Mantova e provincia.

 

Commenti