contatti    pagina facebook   pagina twitter
HOME Cronaca Provincia Eventi e Società Rubriche Sport Foto Video Contatti
Cronaca
Deciderà il piano regolatore dei porti
La Regione si riprende il Porto di Valdaro
pubblicato il 15 aprile 2017 alle ore 11:09
Il collegamento ferroviario per il porto di Valdaro fattore di intermodalità che rende strategica Mantova

Mantova La Regione vuole avocare a sé la responsabilità dei piani regolatori del porti di Cremona e Mantova, un orientamento che trova la contrarietà del consigliere regionale del Pd mantovano, Marco Carra insieme al collega di Cremona Agostino Alloni. Il Piano regolatore dei porti, che nella nostra provincia interessa i comuni di Mantova e San Giorgio, sino ad oggi era di competenza dell’amministrazione provinciale per la sua formazione. «Si tratta di un blitz - affermano i due esponenti - effettuato con la legge di semplificazione, discussa ieri in commissione territorio del Consiglio regionale. Da ora non saranno più le Province a redigere i piani, ma la Regione, con una soluzione che allontana dai territori le decisioni che li riguardano». Con la nuova norma sarà la giunta regionale a elaborare la proposta di piano regolatore portuale, d’intesa con i Comunie con la Provincia, sentiti gli enti gestori delle aree regionali protette interessate.