Provincia
A Suzzara nel giorno di Pasqua
I ladri non vanno in vacanza: furto da 5mila euro
pubblicato il 20 aprile 2017 alle ore 17:28
immagine

Suzzara  Le persone oneste approfittano delle festività per concedersi qualche giorno di relax e dedicarsi magari a un piccolo viaggetto, mentre i malviventi non conoscono nè orari nè giorni di festa; non stupisce quindi che a Suzzara una banda di ladruncoli abbia approfittato dell’assenza dei proprietari da un’abitazione per entrarvi e ripulirla di tutti gli oggetti preziosi in essa contenuti, per un bottino complessivo di circa 5mila euro.  Non è stato dunque un rientro felice quello per i proprietari di una abitazione in via Curtatone e Montanara a Suzzara, che nella tarda serata di Pasqua sono rincasati dopo una breve gita: davanti a loro il classico e spiacevole scenario che chiunque sia stato vittima di un furto in abitazione conosce bene, ovvero la porta d’ingresso forzata e aperta, e tutte le stanze messe a soqquadro per riuscire a impossessarsi di quanto più bottino fosse possibile; purtroppo per i proprietari dell’abitazione la ricerca dei ladri è stata molto fruttuosa dato che sono riusciti a impossessarsi di un significativo numero di gioielli per un valore di circa 5mila euro.  (n.a.)

Commenti