Sport
Calcio Lega Pro
Mantova, De Sanctis tranquillizza sugli stipendi
pubblicato il 28 aprile 2017 alle ore 22:30
immagine

Mantova In casa Mantova tiene ancora banco la questione di stipendi. Buona parte dei giocatori, infatti, non ha ancora ricevuto le mensilità di gennaio e febbraio, che dovevano essere versate entro il 18 aprile. Un'altra settimana è passata e così il presidente biancorosso Marco Claudio De Sanctis ha deciso di incontrare la squadra per fare il punto: "Ho parlato ai giocatori - spiega - scusandomi con loro. Imprevisti e sfavorevoli tecnicismi bancari ci hanno impedito di rispettare le scadenze, ma non ci impediranno di rispettare gli impegni presi, dal primo all'ultimo". De Sanctis ha chiesto ai giocatori di pazientare altri 10 giorni. Intanto la squadra è pronta per il derby di domenica (ore 17.30)  a Modena. Una partita che potrebbe garantire la salvezza matematica del Mantova. Basterebbe anche un punto, a patto che il Teramo perda col Parma, il Forlì non vinca a Reggio Emilia e lo scontro diretto Lumezzane-Fano finisca in parità. In caso di vittoria a Modena, invece, per festeggiare la salvezza basterà che il Teramo perda o pareggi col Parma.

Redazione Sport
Commenti