contatti    pagina facebook   pagina twitter
HOME Cronaca Provincia Eventi e Società Rubriche Sport Foto Video Contatti
Cronaca
L’attesa è tutta per l’assemblea dei soci di mercoledì
Mantova, una settimana per garantirsi il futuro
pubblicato il 15 maggio 2017 alle ore 12:06
La preoccupazione sui volti dei giocatori biancorossi

Mantova C’è poco da bluffare: quella che si apre oggi, per il Mantova, è la settimana della verità. C’è una data, in particolare, da segnare sul calendario: mercoledì 17 maggio. Quel giorno a Verona (ma il luogo non è stato confermato) i soci dell’Aciemme si riuniranno in assemblea per affrontare l’annosa questione futuro. Difficilmente succederà qualcosa prima - quindi oggi e domani - , a partire dal pagamento degli stipendi che buona parte di tesserati e dipendenti aspettano ormai da settimane. A tal proposito, su suggerimento degli avvocati dell’Aic, i giocatori hanno deciso di non mettere in mora la società, concedendo ancora qualche giorno ai vertici di viale Te per onorare gli impegni (e mantenere le promesse). Ma torniamo all’assemblea di mercoledì. l’impressione è che servirà soprattutto a capire come muoversi sul fronte economico e amministrativo in vista dell’esame della Covisoc, in programma il 23 maggio. In questa occasione la Commissione non si limiterà a prendere atto del mancato (o meglio: parziale) pagamento degli stipendi di gennaio e febbraio, ma analizzerà la gestione patrimoniale del club e provvederà a segnalare eventuali anomalie o sofferenze. Naturalmente, in  quest’ultimo caso, alla società dovrebbe venir concesso il tempo per rimediare alle mancanze (usiamo il condizionale perchè dipende sempre dalla gravità delle anomalie riscontrate). Insomma, il percorso è lungo.

Commenti