Cronaca
La Prefettura convoca un tavolo per la sicurezza, la sinistra un tavolo per berci sopra
Raid in centro, si mobilita la città
pubblicato il 8 agosto 2017 alle ore 10:59
immagine
Il locale di via Calvi teatro del raid di sabato

Mantova C’è una querela di parte in arrivo per l’aggressione di sabato scorso in un pub di via Calvi, e c’è anche un’iniziativa del centro sociale La Boje che per giovedì organizza nello stesso locale un “aperitivo resistente”. Insomma da una parte si va per vie legali, dall’altra si cerca di risolverla con uno spritz. Sotto accusa un gruppo di militanti dell’estrema destra che sabato ha aggredito un 30enne virgiliano che si trovava all’interno del pub Il Teatro delle Birre di via Calvi. Tra loro ci sarebbe un mantovano già noto alle forze dell’ordine, tre ragazze e altri giovani veronesi, tutti quanti gravitanti negli ambienti degli skinheads, che però respingono coinvolgimenti.

Commenti