contatti    pagina facebook   pagina twitter
HOME Cronaca Provincia Eventi e Società Rubriche Sport Foto Video Contatti
Cronaca
Per i 68 comuni della provincia norme che rendono più rigidi i controlli
Allarme Influenza Aviaria: tutto il Mantovano è posto in zona pericolosa
pubblicato il 8 agosto 2017 alle ore 11:33

Mantova Quasi un bollettino di guerra quello diffuso ieri dall’Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie con l’informazione alla situazione dello scorso sabato 5 agosto. Il Centro di Referenza Nazionale per l’Influenza Aviaria e la Malattia di Newcastle (CRN) dell’IZSVe ha confermato la positività per virus influenzale tipo A sottotipo H5N8 in quattro allevamenti situati in Lombardia. Tre sono allevamenti di tacchini da carne localizzati in provincia di Mantova. tornato a diventare allarmante. Già il provvedimento del ministero della Salute, risalente al 28 luglio scorso, appesantiva le misure di controllo ed eradicazione per contenere la diffusione dell’influenza aviaria. Ora sono state istituite le zone Zur (Zone di ulteriore restrizione) attorno alle aree a rischio. Queste Zone di ulteriore restrizione, per quanto riguarda la Lombardia, coincidono con tutti i 68 comuni della provincia di Mantova e l’area bresciana confinante.

Commenti