Provincia
Lavori al rondò di Campitello
Circolazione selvaggia, i cittadini si lamentano
pubblicato il 9 agosto 2017 alle ore 12:22
immagine
Circolazione selvaggia, i cittadini si lamentano

Campitello (Marcaria) ll senso civico  e  il rispetto delle regole e delle leggi non appartiene a tutti, anzi. E purtroppo l’italiano medio ne è sprovvisto e non perde occasione per dimostrare il proprio grado di inciviltà. Un esempio di tale maleducazione lo si può riscontrare tutti i  giorni a Campitello dove, com’è noto, stanno realizzando la rotatoria. Per potere consentire agli operai di lavorare in sicurezza, la Provincia in accordo con il Comune di Marcaria, ha vietato il transito nei pressi del cantiere  rivoluzionando, per forza maggiore, la viabilità. Ovviamente il traffico che prima transitava dalla Sabbionetana è stato deviato su altre strade, molte delle quali mal sopportano tale  circolazione  attraversado, tra l’altro, il paese. Il problema per i residenti nasce nel momento in cui oltre al passaggio di automobili, devono sorbirsi, nonostante il divieto,   anche il passaggio di decine di mezzi pesanti.  Tanto di cartellonistica, posizionata parecchie settimane fa, indica a chiare lettere il percorso ma molti camionisti lo ignorano bellamente percorrendo comunque  strade a loro vietate. I controlli, secondo i residenti, non ci sono o sono veramente troppo pochi. Il sindaco di Marcari, interpellato giorni  sulla questione, ha risposto che non solo la sorveglianza c’era, sia da parte della Polizia locale che dei volontari della Protezione civile, ma che erano state comminate parecchie sanzioni proprio a camionisti irrispettosi. Evidentemente non basta, visto che una delle foto  scattate ieri  mostrano in modo inconfutabile il passaggio di una bisarca nonostante il cartello di divieto.  (s.)

Commenti