Eventi e Società
Tra gli ospiti Verdone e Bisio
Film d'autore e guest star per il Cinema d'Essai
pubblicato il 5 ottobre 2017 alle ore 20:02
immagine
La rassegna è stata presentata in Comune

Mantova Ieri si è tenuto presso la sala Bonaffini del Comune di Mantova, la conferenza stampa di presentazione della XVII edizione degli Incontri del Cinema d'Essai, promossa dalla Fice, a cui hanno presenziato il sindaco Mattia Palazzi, il presidente della Fice Mimmo Dinoia, il coordinatore di Mantova Film Commission Graziano Mangoni e l'esercente Paolo Protti di Cinecity e Ariston. Dopo una breve introduzione delle anteprime in scena quest'anno, Graziano Mangoni, ha sottolineato l'impegno che la città sta mettendo per diventare un polo sempre più attraente per i produttori cinematografici, aiutando così anche l'economia locale, e ha rinnovato l'impegno per fronteggiare le esigenze di un settore che ha risentito della forte crisi. Continua poi Mimmo Dinoia, ricordando che vi è una selezione di qualità dei film e che a Mantova si stanno sempre più aprendo le porte ai cittadini, con eventi non solo per gli accreditati (circa 600 ad oggi), sfruttando una sinergia con il Comune di Mantova. E' proprio per questo che lo stesso sindaco Palazzi ha ribadito la necessità di un programma che coinvolga l'intera città, sfruttando le numerose locations che hanno la caratteristica unica di essere nel cuore del centro storico e perciò a stretto contatto con i cittadini. Un punto di partenza questo, continua Palazzi, che deve puntare all'eccellenza di opere che siano uniche a livello nazionale, che pongano Mantova come primo esempio da seguire, proprio come è successo da ultimo con Mantova Hub.

Alessandro Righelli

Commenti