contatti    pagina facebook   pagina twitter
HOME Cronaca Provincia Eventi e Società Rubriche Sport Foto Video Contatti
Cronaca
Domenica dalle 9.30 alle 19.30
In piazza Matteotti la giornata delle persone Down
pubblicato il 7 ottobre 2017 alle ore 20:52

Mantova “Tu lo chiami Mongoloide. Noi lo chiamiamo Down. I suoi amici lo chiamano Paolo”. Trent'anni fa si apriva così la prima Giornata Nazionale delle Persone con sindrome di Down promossa dall'Associazione Italiana Persone Down, allora Associazione Bambini Down. Quest'anno con la campagna “Guardiamoci negli occhi” l'Aipd torna a sensibilizzare l'opinione pubblica sulla realtà delle persone con sindrome Down in occasione della Giornata Nazionale delle Persone con sindrome di Down che si celebra oggi. “Ci rendiamo conto che è ancora fondamentale che le persone ci conoscano – spiega il presidente dell’Associazione Italiana Persone Down Paolo Virgilio Grillo lanciando la campagna AIPD 2017 – e che si coltivi il rispetto per le persone con sindrome di Down iniziando dall'uso delle parole, negli ultimi giorni abbiamo assistito infatti, da parte di giornalisti, all'uso del termine 'mongoloide' che è quanto di più lontano dal messaggio corretto che vogliamo trasmettere”. La campagna “Guardiamoci negli occhi” ha come obiettivo quello di invitare le persone ad andare al di là dei pregiudizi: si parte dal tratto somatico, gli occhi, che più caratterizza le persone con sindrome di Down per spingersi alla conoscenza non superficiale di chi siano davvero, ciascuna con le proprie specificità, i propri bisogni le proprie ambizioni. Il veicolo è proprio lo sguardo, simbolo di un contatto umano profondo capace di andare oltre gli stereotipi. A partire dal oggi, in oltre 28 città italiane, l'Associazione Italiana Persone Down sarà presente con materiale informativo ed offrirà, a fronte di un contributo, tavolette di cioccolato biologico (fondente al 70%) per sostenere i progetti dell'AIPD sul territorio. Oggi sarà possibile recarsi a Mantova dove i volontari e le famiglie dell’Associazione Italiana Persone Down sezione di Mantova offriranno un messaggio di cioccolato in cambio di un contributo. I fondi raccolti durante la Giornata saranno utilizzati per finanziare i progetti di autonomia organizzati sul territorio e dedicati a giovani e adulti con sindrome di Down. Ecco gli appuntamenti a Mantova: dalle 9.30 alle 19.30 in piazza Martiri di Belfiore.

Commenti