Cronaca
Caso Spaggiari
In attesa del Dna si cerca la “vedova” e l’eredità
pubblicato il 23 ottobre 2017 alle ore 15:33
immagine
I carabinieri davanti al cimitero di Novellara.

Mantova In attesa di sapere se il cadavere sepolto nel cimitero di Novellara è quello di Mirio Spaggiari, titolare a suo tempo della catena di negozi Ms Abbigliamento, uno dei quali a Cerese dove lo stesso Spaggiari era residente e protagonista di una maxi-evasione fiscale, si cerca una donna di nazionalità croata, la convivente molto più giovane, sparita con il malloppo all’indomani della misteriosa morte dell’imprenditore.Cherchez la femme, dunque,questa Mademoiselle X, forse vista proprio a Novellara il giorno delle esequie che lei stessa avrebbe curato, e poi scomparire. Mirio Spaggiari risulta essere morto il 29 marzo di quest’anno a 66 anni, In Croazia, paese in cui dal 2010 si era rifugiato per la sua latitanza d’oro. Un decesso per collasso cardiocircolatorio mentre si trovava in un ristorante. Un’indagine scarna chiusa molto in fretta, quella delle autorità croate, così come in fretta è stata chiusa la bara in cui sono state fatte rientrare in Italia le spoglie di questo uomo da mezzo miliardo di euro.

Commenti