Sport
Rugby Eccellenza
Viadana beffato dal Calvisano
I bresciani sbancano lo Zaffanella nel finale (17-19)
pubblicato il 4 novembre 2017 alle ore 19:33
immagine

Viadana  Il fortino dello Zaffanella è caduto. La capolista Calvisano  è andata a vincere in riva al Po (quinto successo di fila), ma ha rischiato grosso. I padroni di casa nella ripresa hanno dato il meglio di sé e con una doppietta dell'estremo Spinelli si sono portanti avanti 17-13, ma non sono riusciti a controllare la partita. Prima Novillo con un piazzato ha accorciato, poi una decisione dubbia dell'arbitro ha lasciato il Viadana in 14 per un cartellino all'eroe di giornata, Spinelli. I bresciani hanno ringraziato e con un drop al 36' di Novillo hanno operato il sorpasso e chiuso il match 17-19. I ragazzi di Frati hanno strappato un punticino ma in classifica sono scesi  dal secondo al quinto posto, superati da Petrarca, San Donà e Rovigo.  

 

Viadana-Calvisano 17-19

Marcatori: 6’ m Bergonzini tr Rojas (7-0); 14’ cp Novillo (7-3); 30’ m Susio tr Novillo (7-10); 35’ drop Novillo (7-13); 55’ m Spinelli (12-13); 64’ m Spinelli (17-13); 67’ cp Novillo (17-16); 77’ drop Novillo (17-19)

Rugby Viadana 1970: Spinelli; Amadasi, Finco, Rojas, O’Keeffe (64’ Tizzi); Biondelli, Gregorio (57’ Bacchi); Grigolon, Moreschi, And. Denti, Caila, Orlandi Arrigoni, Ant. Denti, Ceciliani (54’ Silva), Bergonzini (37’ Brandolini). All.: Frati/Sciamanna.

Patarò Calvisano: Chiesa; Susio, Paz, De Santis, Bruno; Novillo, Casilio (65’ Semenzato); Tuivati (78’ Casolari), Zdrilich, Zanetti, D’Onofrio, Cavalieri, Biancotti (52’ Leso), Giovanchelli (57’ Morelli), Rimpelli (65’ Fischetti). All. Brunello.

Arbitro Claudio Blessano (Treviso).

Note Giornata nuvolosa, campo in ottime condizioni. Stadio Luigi Zaffanella, circa 1300 spettatori. Cartellini: 50’ giallo D’Onofrio (Calvisano), 72’ giallo Spinelli (Viadana), 78’ giallo Morelli (Calvisano). Calciatori: Novillo 3/4 cp, 2/2 drop (Calvisano), 1/3 cp Rojas (Viadana). Punti conquistati in classifica: Viadana 1-Calvisano 4. Man of the Match: Novillo (Patarò Calvisano).

Redazione Sport
Commenti