Sport
Rugby serie C1
Mantova si arrende nel finale alla regina Castellana
Il ds Lorenzi: "Dobbiamo migliorare l’approccio"
pubblicato il 5 novembre 2017 alle ore 17:15
immagine

Mantova Niente da fare per il Rugby Mantova impegnato contro la forte Castellana (4 vittorie e una sconfitta finora). La squadra di coach Rangone lotta alla pari e si porta in vantaggio nella ripresa. Gli ospiti rimontano con due mete di fila con i biancorossi che falliscono all’ultimo minuto il piazzato della vittoria.

Il commento del direttore sportivo Giovanni Lorenzi: «Sono complessivamente soddisfatto della prestazione dei ragazzi. E’ una sconfitta che comunque ci deve servire da lezione per le prossime partite. Dobbiamo migliorare l’approccio se vogliamo crescere nella seconda fase della regular season».

 

Rugby Mantova-Castellana 18-20

Marcatori: 1’ cp Castellana, 4’ m Assandri, 12’ cp Assandri, 15’ m Castellana tr, 32’ cp Assandri, 38’ m Flisi tr, 52’ m Castellana, 76’ m Castellana.

Rugby Mantova: Assandri, Opoku, Mondini, Bertini, Flisi, Sorba, Casali, Galetti, Guatelli, Baraldi, Giovannoni, Raboni, Villareal, Ferrara, Vicenzi. A disp.: Cenzato, Trupia, Castagneti, N. Visentin, Sandri, Bonazzi, Minelli. All.: Rangone.

Castellana:  F. Rampado, A. Babolin, Pellizzari, Crosato, Galasso, Pandocchi, Milan, Ciatto, G. Babolin, Filippin, Cavinato, Dallan, Santi, Faganello, Bragagnolo. A disp: Dalla Valle, Bortolato, Rampado T., Gallo, Scremin, Brion Bordignon, Stocco. All.: Bovo.

 

Redazione Sport
Commenti