Sport
Rugby serie C2
Il Micro-B spegne il fanalino Cus Brescia
Brandt mattatore con 29 punti
pubblicato il 5 novembre 2017 alle ore 17:57
immagine

Casalmoro Bella vittoria (54-10) del Micro-B del Chiese che tra le mura amiche del
"Risposta"  di Casalmoro travolge il fanalino di coda Cus Brescia e
ottiene 5 punti molto importanti per risalire la classifica. I
nero-arancio non ripetono l'errore di sottovalutare l'avversario e
partono subito forte andando in meta due volte nei primi 12 minuti. I
bresciani reagiscono coraggiosamente giocando a viso aperto ed il
tabellino non si muove fino alla meta di Brandt allo scadere nel primo
tempo. Il Micro-B dilaga nella ripresa grazie alla netta superiorità
fisica e tecnica. Mattatore della giornata Martin Brandt autore di 3
mete e 7 trasformazioni. Domenica al Risposta arrivano i Lions Cremona
per un match molto importante per puntare alle parti alte della
classifica.
 

Micro-B del Chiese-Cus Brescia 54-10

Marcatori: 7’ m Musto tr Brandt, 12’ m Tira tr Brandt, 40’ m Brandt tr Brandt. S.t: 12’ m Gasparini tr Brandt, 18’ m Brandt tr Brandt, 21’ m Bagozzi tr Brandt, 27’ m Cus Brescia, 32’ m Butufei, 37’ m Cus Brescia, 40’ m Brandt tr Brandt.

Micro-B del Chiese    Sissa, Legnani, Brandt, Rubes, Tira, Gasparini, Gandelli, Cioli, Musto, Butufei, Malcisi, R. Tortelli, Andreoli, Cigala, L. Tortelli. Entrati nel s.t.: Bettoni, Berselli, Dalil, Solomon, Bagozzi, Munoz, Sarpong. All.: Portioli.

Cus Brescia  Ali, Sciotta, Lo Bartolo, Zola, Raccagni, Bottazzi, Donina, Papetti, Xhanari, Al Shishani, Rainieri, Rossi, Caldera, Arienti, Savardi. Entrati nel s.t.: Boschetti, Gesuele, Lazzari, Blanaru, Ghidini, Meloni. All.: Raineri.

Arbitro  Alieh di Brescia.

Note Cartellini gialli per Malcisi e Sarpong (Rdc) e Ali (Cus Bs).
 

Redazione Sport
Commenti