Sport
Basket serie A2
Dinamica battuta da Treviso al PalaBam (69-76)
pubblicato il 5 novembre 2017 alle ore 21:02
immagine

Mantova  Al PalaBam la Dinamica Mantova crolla nell'ultimo quarto e si arrende al Treviso con il punteggio di 69-76. Stings e De' Longhi promettono spettacolo per tornare a vincere dopo i passi falsi neo derby di Verona e, in casa, con Montegranaro. Lamma recupera Moraschini mentre Pillastrini deve rinunciare a Fantinelli e Antonutti. Solito quintetto Stings con Vencato, Brownridge, Jones, Timperi e Candussi. Apre le danze Brownridge da tre ma veneti subito in lunetta. Ancora l'americano degli Stings rimane in scia e Cucci pesca la tripla del 12-9. Musso porta avanti i veneti 16-12 con 5 punti. Time out Stings e punteggio sul 20-13 sulla sirena. Due triple di Candussi accendono il tifo di casa ma Brown è una scheggia e realizza sei punti da sotto. De' Longhi avanti 30-21 con Negri ma risponde Brownridge da tre e poi da due. Dinamica rincorre, Treviso allunga. Vencato nel finale del secondo quarto cade male a rimbalzo e deve uscire dolorante a una caviglia: gara finita per lui. Le due squadre vanno a riposo con gli ospiti avanti 42-32. Premiato Matteo Soragna nell'intervallo. Si riparte e Brownridge si erge a protagonista con Moraschini poi che schiaccia per il meno tre. Jones è un funambolo e firma il sorpasso sul 48-46. Cucci allunga (canestro e libero). Recupera il rimbalzo e Stings ora avanti 55-50. Timperi vola a rimbalzo ma Lamma si becca il tecnico. Musso è bravo a impattare a 57, poi Jones firma il 60-57 alla penultima sirena. Ferrara sbaglia da sotto, Imbrò castiga i biancorossi firmando il sorpasso con tre triple e Brown realizza il 70-60. Si lotta ma Treviso controlla e a 2' dalla fine è avanti 72-63. Brown spadroneggia per una  De' Longhi che chiude 76-69 con merito. (sm)

 

Dinamica Mantova-De' Longhi Treviso 69-76 (13-20, 19-22, 28-15, 9-19)

Dinamica Mantova Vencato 2, Gergati 6,  Brownridge 27, Candussi 6, Cucci 8, Moraschini 9, Jones 9, Ferrara, Timperi 2, Costanzelli. All.: Lamma. 

De' Longhi Treviso Brown 22, Barbante, Sabatini 4, Bruttini 6, Imbrò 23, Negri 10,  Rota, Nikolic, Poser,  Musso 11, Fantinelli, De Zardo. All.: Pillastrini.

Arbitri Capello di Agrigento, Radaelli di Milano, Capurro di Reggio  Calabria.

Redazione Sport
Commenti