Cronaca
In provincia di Cremona. L’uomo risiede nel comune di Marcaria
Scoppia la bombola, ferito operaio
pubblicato il 8 novembre 2017 alle ore 11:21
immagine

Mantova Stava armeggiando con una bombola contenente materiale infiammabile quando quest’ultima è esplosa, facendolo finire a
terra con addome e braccia gravemente ustionati. Ne avrà per almeno trenta giorni - senza contare il necessario periodo di riabilitazione - il
53enne italiano che sul finire del mese di ottobre è rimasto vittima del brutto incidente sul lavoro. Il tutto è avvenuto nel tardo pomeriggio del 30 ottobre scorso in un’azienda del cremonese. Immediato l’intervento dell’elisoccorso che ha condotto l’uomo al centro Grandi Ustionati dell’ospe -
dale Borgo Trento di Verona. Dopo il passaggio obbligato a Verona, il 53enne è stato trasferito a Mantova dove, dopo un rapido passaggio
in pronto soccorso, è stato trasferito in un altro reparto. Le sue condizioni sono buone.
-

Commenti