Cronaca
53enne ferito al braccio. La donna è stata arrestata.
Litiga col conoscente e lo accoltella
pubblicato il 10 novembre 2017 alle ore 11:16
immagine

Mantova In attesa del processo dovrà recarsi tre volte alla settimana in questura per firmare la propria presenza. Così ha deciso ieri il giudice nei confronti della 33enne arrestata nel tardo pomeriggio di mercoledì con l’accusa di lesioni aggravate dall’utilizzo di un’arma impropria. È successo tutto in strada Chiesanuova attorno alle 19 di ieri l’altro ma le cause della lite - prima - e poi dell’aggressione sono ancora tutte da chiarire. Futili, a quanto, pare le motivazioni alla base del gesto della donna che all’esterno della propria abitazione ha ferito un conoscente di 53 anni di età (che risulta residente a Curtatone), rendendo necessario l’intervento di una ambulanza della Croce Verde. Oltre ai soccorritori, però, sul posto è arrivata anche una pattuglia della squadra Volante che ha rilevato quanto accaduto procedendo poi con l’arresto della 33enne - le cui iniziali sono C. B. - fermata in flagranza di reato.
 

Commenti