Cronaca
Fumo di Mantova
Droga per posta: patteggia 28 mesi
pubblicato il 7 dicembre 2017 alle ore 11:45
immagine

Mantova Si era fatto recapitare cinque chili e mezzo di marijuana dalla Spagna tramite corriere espresso, ma quando si era presentato alla sede della ditta di spedizioni per ritirare il pacco aveva trovato anche gli agenti della Squadra Mobile che lo avevano arrestato per detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Ieri mattina A.C., un 29enne di Mantova finito in manette lo scorso agosto, ha patteggiato una pena di due anni e 4 mesi di reclusione più 10mila euro di multa. Il suo difensore, avvocato Davide Pini, è riuscito a ottenere la revoca della custodia cautelare in carcere facendolo finire ai domiciliari.
 

Commenti