Eventi e Società
Gonzaga - Ritorno al Comunale di “A teatro con mamma e papà”
Le "strambe storie" incantano grandi e piccini
pubblicato il 8 gennaio 2018 alle ore 19:58
immagine
Monica Morini e Bernardino Bonzani protagonisti a Gonzaga della rassegna ”A teatro con mamma e papà”

Gonzaga - Il ritorno di “A teatro con mamma e papà” al Comunale di Gonzaga non poteva avere esordio migliore grazie alla magia dello spettacolo “Strambe storie" da Saki a Dahl portato in scena dalla compagnia del teatro dell’Orsa. Monica Morini e Bernardino Bonzani, magiche voci narranti e autori dello spettacolo, hanno regalato al folto pubblico mantovano un’ora di racconti irriverenti e strampalati, accompagnati dai disegni eseguiti dal vivo dal bravissimo artista Michele Ferri (illustratore de Il narratore di Saki, edizioni Orecchio Acerbo, 2007). Bertha, Roy, Matilda, lo scapolo che raccontava storie terribilmente sconvenienti: storie nelle storie, che resteranno nell’immaginario del giovane pubblico e che, come consigliava la stessa Monica Morini, vanno lasciate decantare per poterne assaporare fino in fondo il significato. Alla fine dello spettacolo, gli attori non hanno fatto calare il sipario, ma si sono seduti davanti al pubblico e si sono resi disponibili a rispondere a domande e curiosità emerse dai loro bizzarri racconti. Infine, una tombola a sorpresa, ha regalato ad alcuni bimbi del pubblico, i biglietti per i prossimi spettacoli in programma, sempre portati in scena dal Teatro dell’Orsa. Domenica 21 gennaio si proseguirà con “Pollicino" e domenica 11 febbraio si chiuderà con “Moztri!, Inno alla infanzia”. (re.spe.)

 

 

 

Commenti