Eventi e Società
Giovedì 11 gennaio a Casalmaggiore in scena "Game Over"
A teatro come in un videogioco
pubblicato il 10 gennaio 2018 alle ore 11:01
immagine
A teatro come in un videogioco

Casalmaggiore - Giovedì 11 gennaio, alle 9 e alle 11, la Compagnia Genovese Beltarmo porterà in scena "Game Over" (regia di Savino Genovese). Lo spettacolo propone, tra realtà e finzione, un originale videogioco teatrale effettuato da due genitori, “digitali” inconsapevoli, e guidato da una voce infantile, che, come in uno specchio, li invita a tornare indietro nel tempo per riconsiderare situazioni ed emozioni che sono proprie di tutti gli esseri umani. Un pretesto per interrogarsi sul limite che separa due mondi: quello reale da quello virtuale, sempre più confusi e dipendenti fra loro. L’ironia, il ritmo e la poesia sono le chiavi dello spettacolo. La compagnia accostando il teatro dell’assurdo alla realtà digitale si è subito accorta di quanto due linguaggi così distanti nel tempo, fossero così incredibilmente connessi l’uno con l’altro. Per la messa in scena gli attori hanno cercato la massima pulizia del gesto e della parola per non perdere neanche un istante l’attenzione del piccolo-grande pubblico. "Game Over" è uno spettacolo che si rivolge contemporaneamente ai ragazzi ed ai genitori. Non offre una morale, una ricetta o una lezione. L'obiettivo prioritario è risvegliare l'immaginario e offrire un contributo per comprendere tutti i meccanismi che muovono oggi le relazioni tra genitori e figli. Lo spettacolo sorprende e stimola l'emozione mediante l'esperienza del teatro. (re.spe.)

Commenti