Cronaca
Il candidato per Mantova sostenuto da Forza Nuova e Fiamma Tricolore
L'estrema destra punta su Negrini al Senato
pubblicato il 11 gennaio 2018 alle ore 17:47
immagine
Claudio Negrini (Fasci del lavoro)

Mantova - Il candidato al Senato per Mantova, sostenuto da Forza Nuova e Fiamma Tricolore (uniti sotto la lista “L’Italia agli Italiani”) è Claudio Negrini: una scelta, quella dell’imprenditore sermidese - conosciuto anche come coordinatore nazionale dei Fasci Italiani del Lavoro - che ha una valenza simbolica molto forte. Come ormai noto i Fasci Italiani del Lavoro sono riusciti, alle elezioni amministrative del comune di Sermide e Felonica, a fare eleggere un consigliere comunale (Fiamma Negrini, figlia del candidato al Senato) ma su quella nomina pende un ricorso - sostenuto dal Movimento 5 Stelle - che potrebbe portare ad invalidare la tornata amministrativa. In attesa dunque della pronuncia del Tar, prevista per il prossimo 24 gennaio, Negrini incassa un sostegno importante, a riprova che - qualora si dovesse andare a nuove elezioni - egli si presenterà con una nuova lista, un nuovo simbolo (al posto di quello contestato dai ricorrenti) ma con il sostegno ulteriore delle due forze politiche di estrema destra. Negrini, contattato telefonicamente, si è detto onorato per la candidatura e pronto a presentare «proposte concrete per venire incontro alle istanze che i cittadini stanno facendo alla politica nazionale ma senza trovare ascolto. Per quanto riguarda la situazione di Sermide e Felonica ribadisco quanto detto più volte nelle scorse settimane: qualora si andasse a nuove elezioni siamo pronti e con il sostegno adeguato». (nico)

 

Commenti