Sport
Serie C femminile Crl
Il Mantova si sbarazza dell’Alto Verbano
pubblicato il 5 febbraio 2018 alle ore 19:07
immagine
Mero a caccia del pallone

Cerese - Il Mantova centra la seconda vittoria consecutiva contro il fanalino di coda Alto Verbano, al termine di un incontro a senso unico giocato al “Quarantini” di Cerese. Le virgiliane si presentano al via con alcune novità nella formazione di partenza: la play maker Vallante è in panchina, Elisa Cinti e Serena Salvaro in campo dal primo minuto. E proprio quest’ultima sarà protagonista di una prova esaltante impreziosita da una doppietta da attaccante di razza. Nelle prime battute del match il Mantova prende subito in mano le redini del gioco e a metà della prima frazione, nel giro di nove minuti (dal 24’ al 33’), Serena Salvaro mette in cassaforte il risultato con due marcature di rapina. Nella seconda frazione sono ancora le virgiliane a mantenere il pallino del gioco mettendo in evidenza, come ad Olgiate, una tenuta atletica invidiabile: il centrocampo, con una sempre ispirata Sara Pelucco ben coadiuvata da Giorgia Ciresola (subentrata dal 50’), macina azioni su azioni, ma le attaccanti biancorosse sprecano numerose occasioni per rimpinguare il bottino. Poco male, i tre punti sono in cascina. E adesso fari puntati sulla prossima trasferta a Villa Cortese: dopo due vittorie, il Mantova ha l’obbligo di provare a conquistare altri tre punti pesanti in attesa dello scontro diretto con il Minerva Milano che potrebbe valere la quinta posizione. (r.sport)

Commenti