contatti    pagina facebook   pagina twitter
HOME Cronaca Provincia Eventi e Società Rubriche Sport Foto Video Contatti
Cronaca
Aggressione in centro
Mantova Un taglio al collo e, probabilmente, uno zigomo rotto. Una prognosi che tuttavia non c’è per il 34enne tunisino protagonista della vicenda, dato che lo stesso si è allontanato dall’ospedale prima di ricevere le cure. Il nordafricano è finito al Poma dopo un brutto alterco capitato con ogni probabilità in centro. Sconosciuti i motivi. Difficile capire cosa sia effettivamente successo nella notte tra martedì e ieri. Un’aggressione, o forse una rissa tra più di due persone quella capitata poco dopo le 3 del mattino. Sta di fatto che attorno alle 3:20 un cittadino tunisino, ferito e ubriaco, ha citofonato al numero 29 di via Chiassi, sede del Comando provinciale dei Carabinieri. I militari, dopo essersi resi conto che le condizioni dell’uomo erano meritevoli di un approfondimento,…
Vai all'articolo
Rigenerazione urbana
Abbattuto il "magone" ex Tea
Mantova Una città che si vuole liberare dai “magoni” quella del Sindaco Palazzi che investe nella possibilità di riqualificare e rigenerare zone precedentemente rese esteticamente sgradevoli da caseggiati di cemento che si sono guadagnati il nome scientifico-dialettale di magoni. Il primo a ricevere la picconata celebrativa è stato quello di Via Belgioioso, sito nel giardino interno della struttura del Club delle Tre Età. A celebrare la demolizione, realizzata dalla Reggiani srl di Mantova, sono stati il Presidente del Club delle Tre Età…
i dati del 2016 confermano che la sicurezza è ancora un problema
Cinquemila infortunati sul lavoro
Nel corso dell’ultimo anno sono stati 116.049 gli infortuni a livello ragionale e 5.555 quelli accaduti nella nostra provincia.  I settori più colpiti sono l’edilizia, l’industria, l’agricoltura e la logistica. Secondo le organizzazioni sindacali, in un tempo in cui il lavoro sta vivendo una profonda crisi globale, le lavoratrici e i lavoratori continuano a subire  pesanti infortuni, aumentano le malattie professionali denunciate e si continua a morire sui posti di lavoro. Per questa ragione si chiede di  applicare con maggiore puntualità …
Mantova Una Banda vittima di una banda. La prima, quella con la "B" maiuscola è la Banda Città di Mantova. L'altra, invece, è una volgatre banda di ladri che domenica scorsa ha colpito nella sede dell'associazione a Lunetta, in via Sardegna. per entrare i malviventi hanno forzato una finestra al piano terra, quindi si sono messi a frugare in giro. Tutto per rubare una tromba, un sub-woofer e un paio di casse acustiche da computer per un valore complessivo di 250 euro dei quali i ladrincoli in questione riusciranno a farci si e no 100 euro…
Al centro delle grandi ciclovie europpe
Da Mantova in bici verso Capo Nord e Cipro
Mantova Mantova al centro di due delle tre gradi vie ciclabili europee che si propongono di attraversare l’Europa da Nord a Sud: il percorso Capo Nord-Malta e la Cadice-Atene fino a Cipro. Un progetto partito da tempo che adesso il governo ha messo in conto con l’ultimo Documento di economia e Finanza. Il Documento pone con forza la necessità di intervenire per favorire le ciclovie. Si tratta di una modalità di trasporto che, secondo il ministero dei Trasporti, presenta il pregio di conciliare le esigenze degli utenti riguardo la possibilità…
Nuovo piano del Comune in 6 scuole d’infanzia cittadine
Via a lezioni di inglese negli asili
Mantova “Do you speak English?”... Presto impareranno a dirlo anche i bimbi appena svezzati e che da poco hanno imparato a dire “mamma” persino nella loro lingua madre. Il progetto comunale asseconda l’intento formativo di insegnare la lingua inglese già quando i bimbi ospitati nelle 6 scuole di infanzia cittadine nella fascia da 3 a 6 anni sono particolarmente facili all’apprendimento.Tale progetto intende fornire ai bambini stimoli che possano facilitare l’avvicinamento alla lingua inglese attraverso modalità formali e non formali, in modo…
Una 73enne di Castel d'Ario protagonista di un rocambolesco incidente
Si ribalta con l’auto contro la chiesa: illesa
Nogara Illesa una 73enne da un rocambolesco incidente nel parcheggio della chiesa di Nogara. La protagonista è L. R., pensionata di Castel d’Ario. La donna stava effettuando una manovra nel parcheggio quando improvvisamente qualcosa è andato storto. Come alcuni testimoni hanno riferito alle forze dell’ordine intervenute sul posto, il motore dell’Audi A3 sulla quale si trovava la donna è improvvisamente salito di giri, poi il mezzo è schizzato avanti, impattando contro un gradino e finendo con le ruote all’aria. A porre fine alla potenziale…
Mantova Ufficialmente erano casalinghe, ma nel “tempo libero” erano impegnate in furti in negozi, e sulla loro auto è stata trovata refurtiva per circa mille euro proveniente da un centro commerciale del Mantovano. I carabinieri di Novellara, che hanno fermato le due donne che in auto avevano refurtiva costituita da scarpe, capi d’abbigliamento, profumi, cosmetici e generi alimentari per un valore di stimato in poco meno di un migliaio di euro. Queste due casalinghe inquiete sono state trovate in possesso di strumenti specifici per rubare…
L'incidente in via Corridoni
Vola dalla bici e ci rimette i denti
Mantova Stava percorrendo via Corridoni in sella alla sua bicicletta quando questa il mozzo del manubrio gli si è spezzato in mano. Il ciclista, colto di sorpresa, non ha fatto nemmeno in tempo a cercare di ripararsi dalla caduta che si è trovato a sbattere con la faccia a terra. Ci ha rimesso qualche dente incisivo il 43enne di città che ieri verso le 17.45 è rimasto vittima di una brutta caduta in bicicletta dovuta alla rottura del manubrio. Alla caduta hanno assistito diversi passanti che hanno subito dato l’allarme al 118. In un primo…
Una 45enne al Poma
Presa a calci da un conoscente
Mantova Picchiata da un conoscente - a quanto pare un familiare - che l’ha presa a calci al fondoschiena. Ne avrà per una quindicina di giorni la donna suo malgrado protagonista della vicenda capitata a Mantova nella giornata di domenica. Il tutto è avvenuto nel corso del tardo pomeriggio: una lite avvenuta in casa con una persona a lei nota, sulla quale verranno forse effettuati i dovuti accertamenti. Perchè le forze dell’ordine intervengano, tuttavia, c’è bisogno della denuncia da parte della vittima, dato che la prognosi stilata dai…
Mantova Era emersa da una determina dirigenziale la volontà dell’amministrazione di dotare gli agenti della Polizia locale di biciclette elettriche. Questo proposito di “far pedalare” in senso proprio i vigili non ha mancato di suscitare perplessità, se non vere e proprie levate di scudi da parte dei destinatari. Addirittura voci accreditate assicurano che sia da parte degli agenti quanto dello stesso comandante della locale Paolo Perantoni esistano forti perplessità su questo tipo di applicazione degli indirizzi amministrativi, e non manca…
Corriere della droga lasciato morente per strada
Due pakistani dal gip per omicidio
Mantova Dovranno presentarsi giovedì prossimo 27 aprile davanti al gip di Reggio Emilia i due pakistani, uno dei quali residente nel Mantovano, Accusati di omicidio volontario aggravato per la morte di un loro connazionale, che avevano ingaggiato per trasportare ovuli di droga nella pancia, dalla Spagna a Reggio Emilia. Un lavoretto ben pagato e con pochi rischi, gli avevano detto, ma uno degli involucri si era rotto e il corriere era stato trovato in fin di vita e seminudo sul ciglio di una strada, la vigilia di Natale di due anni fa. Tutti…
Mantova I “vagabondi” non hanno una casa, e continueranno a non averla, se non virtuale in una via virtuale. Però quella via, pur non essendo segnata sulla pianta topografica della città, è segnata nella toponomastica cittadina. Da alcuni giorni ha un nome, ed è intitolata a un personaggio, questo sì, reale: Genesis Gambirasio, il chitarrista clochard morto arso vivo in circostanze misteriose il 25 ottobre 2015 sulle rive del lago inferiore, La decisione della giunta Palazzi si richiama a precisi dettati legislativi che impongono anche ai…
Tre auto coinvolte e una mamma con le sue bimbe incastrata tra le lamiere
Scontro in via Parma, traffico in tilt
Mantova Una mamma incastrata fra le lamiere della sua auto a pochi centimetri dalle sue due bimbe, una della quali nata un mese fa, che i soccorritori intervenuti sul posto hanno provveduto a mettere immediatamente in salvo. Ci sono stati momenti di forte concitazione ieri pomeriggio in via Parma per un incidente che ha visto coinvolte tre auto ha letteralmente paralizzato il traffico in zona per un paio d’ore. È accaduto poco prima delle 17 di ieri all’altezza del Chiringuito, quando, per cause che sono al vaglio degli agenti della Polizia…
Sodano: "Sono stati 815 giorni di sofferenza"
Lagocastello resta a Roma
Mantova Il processo per la lottizzazione Lagocastello si farà a Roma. Lo hanno deciso i giudici della Cassazione, che hanno così posto fine al conflitto sulla competenza territoriale che si era venuto a creare lo scorso luglio, quando il gup di Roma aveva deciso di congelare il procedimento rinviandolo alla decisione dei giudici della Corte Suprema. Decisione che è stata notificata agli imputati ieri mattina. L’altro ieri il fatto era stato discusso in camera di consiglio, dove alla richiesta delle difese di mantenere a Roma la sede del…
Anche il sindaco Palazzi in piazza Martiri
Tennis a portata di tutti
Mantova Una battuta dopo l'altra si possono vincere partite importanti tanto sul terreno da gioco di una partita di tennis quanto nella vita. Proprio per sensibilizzare a questa realtà i cittadini mantovani, il gruppo Rotary Andes Virgilio Curtatone del Distretto 2050 presieduto da Paolo Ganzerli ha organizzato un momento di sport e solidarietà che ha accolto un discreto successo di pubblico. Situato in Piazza Martiri di Belfiore, il campo da tennis dimostrativo ha visto ospiti illustri calcare il cemento con la carrozzella assieme agli…
Sul suo capo pendeva un decreto di espulsione
È clandestino, fa il parcheggiatore
Mantova Dedito ad una attività abusiva, clandestino e con ordine di rintraccio. Ha passato la giornata in Questura il 28enne nigeriano fermato ieri mattina da una pattuglia della Polizia Locale, giunta sul posto su segnalazione di alcuni automobilisti. Il tutto è avvenuto nella mattinata di ieri attorno alle 10:30 in una zona piuttosto nota per chi segnala - con cadenza quasi settimanale - la presenza di parcheggiatori abusivi: via Nodari Pesenti. Lo schema è stato il solito: qualche automobilista che ha parcheggiato il mezzo in zona - si…
La vittima racconta a porte chiuse
Abusi sessuali su una minorenne
Mantova Un perito l’aveva già giudicata in grado di essere interrogata dal gip e così ieri è stata sentita dal giudice in sede di incidente probatorio all’interno dell’aula di ascolto protetto per minori del Tribunale di Mantova. A parlare è stata una ragazza minorenne presunta vittima di abusi sessuali da parte di un familiare (sotto accusa sarebbe il padre della giovane, ma per la difesa la vicenda sarebbe frutto della separazione dei genitori). Fatti che secondo l’accusa sarebbero avvenuti nel 2012, quando la ragazza non aveva ancora 14…
Mantova Roba da ragazzini, oppure roba da grandi. Una cosa è comunque certa: qualcuno ha appiccato il fuoco nella ex caserma di San Nicolò nel tardo pomeriggio, quando sul posto sono intervenute due squadre dei vigili del fuoco di Mantova, gli agenti della Polizia Locale con il comandante Paolo Perantoni e anche il sindaco Mattia Palazzi. L’area interessata dall’incendio, del resto, è quella su cui dovrà sorgere il progetto Mantova Hub, completamente da recuperare e riqualificare.
Nello stesso giorno voterà anche il Veneto
Autonomia regionale: il 22 ottobre il referendum
Milano   "Domenica 22 ottobre si terrà il referendum per l'utonomia della Lombardia". Lo ha confermato il presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni. "Avevo in mente varie date - ha proseguito il presidente Maroni -, ma mi sono consultato con il governatore del Veneto Luca Zaiache mi ha proposto la data del 22 ottobre e lo faremo insieme, Lombardia e Veneto. Sara' l'inizio di una fase nuova - ha spiegato il presidente  - che porta la Lombardia e il Veneto nelle condizioni di poter amministrare maggiori risorse e io dico anche verso la…
Merce scaduta e di provenienza ignota
Sequestro al negozio etnico
Mantova Maxi sequestro preventivo di merce e rischio, per il titolare, di una multa da diverse migliaia di euro. È il risultato dell’operazione congiunta di Polizia di Stato, Polizia Locale e personale dell’Ats Val Padana che nella giornata di mercoledì sono entrati in azione nel supermercato etnico di piazza Don Leoni per alcuni controlli e ispezioni. Prodotti possibilmente pericolosi per la salute che sono stati per ora sottoposti a sequestro. In una nota la Questura specifica che al termine. degli accertamenti amministrativi al titolare -…
Non interessano alla nostra città
I cimeli di Learco Guerra se ne vanno a Milano
Mantova Più volte abbiamo parlato di un ipotetico museo del ciclismo dedicato a Learco Guerra, il campione che ha entusiasmato le folle divise, nel tifo, fra la locomotiva umana e Alfredo Binda. Mantovano, Learco avrebbe meritato qualcosa in città; invece, a furia di rinvii, ecco che buona parte dei cimeli, delle bici, delle maglie di campione del mondo e d’Italia, si trasferiscono a Milano. L’iniziativa è firmata da Learco, Carlo e Attilio Guerra, i primi due nipoti del campione, il terzo (figlio di Carlo) pronipote che il 10 maggio -…
Il Poma: “Agito nel rispetto della Legge"
Altri 6 mesi di indagini sui trapianti
Mantova Procederanno per almeno altri sei mesi le indagini relative ai tre decessi di altrettante persone che avevano ricevuto organi da un donatore bresciano, morto suicida qualche anno fa. A deciderlo, come noto, è stato il gip del Tribunale di Mantova Matteo Grimaldi che ha ritenuto il caso meritevole di approfondimento e nei giorni scorsi ha respinto la richiesta di archiviazione del pm. Non è escluso che in un prossimo futuro venga richiesto un incidente probatorio. Nella giornata di ieri la stessa azienda ospedaliera ha emesso un…
Mantova Grida di vittoria in viale Fiume: l’assessore Iacopo Rebecchi, titolare della mobilità e sicurezza, ha messo a segno il colpo da 60mila euro, su bando Ue, che gli consentirà di completare entro l’anno l’anello di videosorveglianza attorno alla città. Un complesso di “spie” leggi-targhe collegate con le banche dati del ministero dell’interno per sapere in tempo reale quali macchine transitano senza assicurazione o senza bollo, o quali siano rubate. E non è tutto qui. Il piano di videosorveglianza, assicura Rebecchi, atteso in giunta…
Il progetto dell'Apam contro violenza e danni sui bus
Vandali e bulli stop, parte il piano di contrasto
Vandalismo e bullismo  un male che colpisce  ragazzi e ragazze, che rischia di ingessare la loro personalità e costruire adulti aggressivi e in  conflitto con gli altri o la società intera.  I loro sono atti che danneggiano bus dell’Apam per 70 o 80.000 euro anno. In più il bullismo aggressivo, tipico dei maschi, si trasferisce alle femmine che di solito  si limitano alle telefonate di disturbo. Il fenomeno va affrontato con forza e  misure di prevenzione volte a evitare gli accadimenti piuttosto che a sanzionarli quando è tardi.  Ieri all’…
Designato dal tribunale il Ctu per accertare le responsabilità sul sottopasso mai eseguito
Braccio di ferro da 1 milione tra il Comune e l’Unieco
Mantova Un milione di fideiussione già escusso dal Comune di Mantova per il sottopasso sulla Spolverina mai realizzato dalla società cooperativa Unieco è al centro di un contenzioso finito sui banchi del Tribunale, per il quale lo stesso foro ha disposto un approfondimento. Unieco ritiene che quella cifra fosse eccedente per reale l’importo del lavoro non realizzato, e chiede pertanto la restituzione della somma.  
Mantova Ci si era illusi di poter riporre in guardaroba tante coperte e piumoni, ma le temperature invernali di questi ultimi giorni hanno fatto sì che il sindaco Mattia Palazzi firmasse un’ordinanza che consente a Mantova l’accensione degli impianti di riscaldamento sino al 13 maggio.  
Il Pirellone, parte civile al processo sulla cosiddetta rimborsopoli, ha presentato il conto agli imputati
Spese pazze, la Regione chiede 400mila euro a Davide Boni
Milano La Regione Lombardia, attraverso il proprio legale, Antonella Forloni, chiede 3,4 milioni di risarcimento a titolo di provvisionale per danni patrimoniali e non patrimoniali a 28 consiglieri regionali all’epoca dei fatti, nel processo sulle presunte “spese pazze” da loro effettuate coi rimborsi regionali. La somma più alta, 620.783,85 euro, viene chiesta a Stefano Galli, capogruppo della Lega Nord nell’ultima giunta guidata da Roberto Formigoni. Di poco inferiore la somma chiesta a Davide Boni, allora presidente del consiglio…
Il segretario della Lega a Castiglione per sostenere Volpi
Salvini: “Fava si crede meglio di me ma io so riempire le piazze”
Castiglione In occasione delle elezioni comunali la Lega Nord ha invitato il segretario nazionale Matteo Salvini a supportare la candidatura a sindaco di Enrico Volpi per la coalizione di centrodestra. Rispetto alle recenti polemiche con il leghista mantovano Giovanna Fava, Salvini non si risparmia: «Fava parla tanto di me. Ripeto io di lui non parlo, faccia pure la sua strada che io faccio la mia. Abbiamo idee completamente diverse, ad esempio considera la Le Pen come un nemico. Lui si crede tanto migliore di me ma chieda pure a tutti i…
Mantova Il nome di un primario nonché noto chirurgo mantovano sarebbe per il momento l’unico iscritto nel registro degli indagati di un’inchiesta che la procura di Mantova sta conducendo dopo che tre persone sono morte nel giro di un anno in seguito a un trapianto di organi donati da un bresciano. Tutto è partito nel 2012 nel momento in cui un bresciano si è suicidato con un colpo di pistola. I suoi familiari, come gesto di generosità, avevano deciso per l’espianto degli organi, che era poi avvenuto a Mantova. Il primo paziente a fruirne era…