Cronaca
Preoccupazione in merito al progetto (approvato) che non sembra essere nelle corde del bilancio della società
Canottieri, i costi della piscina coperta a carico dei soci?
Le piscine estive alla Canottieri Mincio
Mantova Torna prepotentemente alla ribalta la piscina coperta della Canottieri Mincio. Si tratta di una questione che si trascina da anni. In un primo tempo bocciata dal Comune di Mantova (il progetto prevede la copertura nei soli mesi invernali della piscina di 25 metri), è stato successivamente ripresentato un nuovo progetto, che è stato approvato. Tra i due momenti, il consiglio di allora aveva chiesto ai soci un totale di 50 euro a testa, in due tranche , per far fronte ai costi della redazione del progetto. Questa richiesta ha portato…
L’ultimo Bonaparte nel capoluogo gonzaghesco
A Mantova per due giorni la 2ª campagna napoleonica
Charles Bonaparte e gli amministratori Rebecchi, Nepote e Portioli
Mantova Meno invasiva e assai più pacifica di quella del 1799 la “seconda campagna” napoleonica che ha portato in città le rappresentanze di una cinquantina di città europee che hanno un minimo comun denominatore: un trascorso napoleonico. Tra venerdì e ieri, sindaci e rappresentanze istituzionali si sono ritrovate nella città gonzaghesca, con tanto di convegno alla Fum tenuto da docenti di altissimo livello, fra cui uno venuto appositamente dalla Sorbona. A reggere le fila dell’iniziativa è stato Charles Bonaparte, discendente dell’…
Responsabilità dell’inceneritore
Braccio di ferro tra Fi e il sindaco
Braccio di ferro tra Fi e il sindaco
Mantova Il dibattito politico sull’inceneritore Pro-Gest si sta animando a suon di botta e risposta. Forza Italia e 5 Stelle accusano il sindaco di avere responsabilità dirette sul futuro camino della ex Burgo. Mattia Palazzi dal canto suo rinvia al mittente il tutto, ricordando che l’autorizzazione integrata ambientale sortita dalla conferenza dei servizi del 2014 (quella che rinnovava la concessione alla Burgo per un inceneritore da 70mila tonnellate) aveva trovato il consenso della giunta Sodano. E a questo punto gli azzurri tornano alla…
Intervento della Polizia al Famila di Cittadella
Preso con la refurtiva in tasca: denunciato un 22enne
Preso con la refurtiva in tasca: denunciato un 22enne
Mantova E' entrato nel supermercato fingendo di essere un cliente, come fanno tuttii  ladri,. E come fanno tutti i ladri ha preso della merce dagli scaffali e l'ha nascosta sotto il giaccone per poi cercare di filarsela senza passare per le casse. Un addetto alla sorveglianza del supermercato ha però notato, come fanno tutti gli addetti alla sorveglianza, i movimenti del malvivernte e lo ha bloccato prima che questo riuscisse ad allontanarsi. Nei guai ieri pomeriggio al Famila di via Verona a Cittadella, è così finito un  22enne italiano. IL…
Controlli dei carabinieri. A Mantova un arresto per rapina
Mantova I Carabinieri del Comando Provinciale di Mantova, nel corso di un servizio straordinario di controllo del territorio mantovano, svolto nella giornata del 27 Ottobre  finalizzato al contrasto dei reati predatori ed ad intercettare persone di interesse operativo, hanno arrestato 4 persone, hanno denunciato a piede libero 11 persone, hanno controllato 400 persone e 293 mezzi, elevando 16 contravvenzioni al Codice della Strada, ritirando una patente di guida e decurtando 39 punti. Nella circostanza sono stati altresì controllati in tutta…
Prima consegna il documento, poi lo strappa di mano al dipendente Apam
Senza biglietto, ferisce il controllore
Il tutto è avvenuto alla fermata Apam del Carlo Poma
Mantova Inizialmente si è mostrato disponibile a fornire le proprie generalità poi però, quando si è reso conto che sarebbe stato destinatario di un’ammenda, ha strappato il proprio documento dalle mani del controllore, dandosi alla fuga. «Fatti come questo continuano a ripetersi - ha raccontato sconsolato, in ospedale, il controllore rimasto lievemente ferito - e le denunce lasciano un po’ il tempo che trovano». Il tutto è avvenuto alla fermata Apam dell’ospedale Carlo Poma attorno alle 12:15 della mattinata di ieri. L’addetto al controllo…
È successo giovedì pomeriggio nel reparto di Ortopedia del Poma
Cade una lampada mentre la paziente è sotto i ferri
Cade una lampada mentre la paziente è sotto i ferri
Mantova Stavano sottoponendo una paziente ad un delicato intervento chirurgico quando qualcosa è andato decisamente storto. Una variabile impazzita che non ha nulla a che vedere con le condizioni della donna che in quel momento si trovava sul letto operatorio, quanto piuttosto con un evento esterno e impossibile da prevedere. Una lampada scialitica (la principale fonte di luce di una sala operatoria) si è infatti staccata dal supporto che la reggeva, piombando sull’anestesista, su un infermiere e sulla stessa paziente. E ad avere la peggio è…
Tre anni e 8 mesi di reclusione
Stalker seriale stangato dal giudice
Stalker seriale stangato dal giudice
Mantova Perseguitava la sua ex che lo aveva lasciato. Ieri è stato condannato a tre anni e otto mesi di reclusione per stalking. Quella inflitta ieri mattina con rito abbreviato a Mauro Stradiotto, 59enne di Mantova non è la prima condanna per atti persecutori. Quella che gli è stata inflitta ieri dal gup Matteo Grimaldi riguarda la persecuzione che l’uomo avrebbe riservato alla terza ex in questi ultimi 5 anni. I fatti in questione sono abbastanza recenti, e riguardano un periodo che va dalla fine del 2016 ai primi mesi di quest’anno,…
Nulle quelle fatte senza bando
Tea, stop alle assunzioni libere
Tea, stop alle assunzioni libere
Mantova Stop assunzioni discrezionali nelle aziende partecipate a prevalente capitale pubblico. Dopo anni di interpretazioni elastiche delle normative si è arrivati alla definizione che metterà importanti paletti anche alla Multiutility mantovana Tea Spa, che il Quotidiano degli enti locali rimanda all'articolo 19 del decreto legislativo 175/’16 sinora disatteso. In breve, le società a controllo pubblico devono stabilire, con propri provvedimenti da pubblicare obbligatoriamente sul loro sito), criteri e modalità per il reclutamento del…
Il pm la cita ma lei è in Svizzera
Violenza sessuale, vittima cercasi
Violenza sessuale, vittima cercasi
Mantova Le ultime notizie la darebbero in Svizzera con il compagno, anche se per l’udienza di ieri il pm l’aveva citata come teste. Non una  deposizione qualunque, quella della donna in questione, dato che si tratta della vittima di una violenza sessuale. Questo almeno quanto sostiene la pubblica accusa che ha indicato un responsabile di un centro commerciale della provincia - sulle generalità dei due protagonisti si sorvolerà - come l’autore del gesto. Il tutto sarebbe avvenuto nel luglio del 2014 quando la donna - una giovane di nazionalità…
Confronto tra biblisti nel cuore di Mantova
Profeti maggiori e minori
I profeti nelle statue del duomo di Mantova
Mantova Si sta svolgendo in questi giorni in città il convegno biblico internazionale. Fino a domani la nostra città accoglie una serie di approfondimenti dedicati ai profeti maggiori e minori. Questo rapporto tanto significativo quanto forse non sufficientemente indagato è l’obiettivo del convegno Profeti maggiori e minori a confronto , che si è aperto ieri presso il Palazzo vescovile. L’iniziativa, di rilievo internazionale, è promossa dall’Associazione biblica italiana (Abi) insieme al Centre de Recherches Ècritures dell’Université de…
Oggi via libera alla circolazione
Mantova In conseguenza del rientro dei valori di qualità dell'aria per due giorni consecutivi, considerato l’abbassamento delle concentrazioni di polveri sottili registrate nei giorni scorsi, a partire da oggi i provvedimenti di I e II livello delle limitazioni al traffico veicolare e del riscaldamento domestico non saranno più attivi nel Comune di Mantova, come stabilito nella Dgr 7095/2017. Sono mantenute,invece, le limitazioni strutturali invernali.  
Niente più alberghi, niente più negozi, ma solamente il supermercato
Al Mondadori ci sarà solo Esselunga
Piazzale Mondadori allo stato attuale
Mantova Si chiude un capitolo. Anzi, una ferita, e persino sanguinante: quella di piazzale Mondadori, sulla cui area il piano esecutivo predisposto dalle precedenti amministrazioni prevedeva la costruzione di residenze, negozi, uffici, parcheggi e persino un albergo da cento camere. La svolta operata dal sindaco Mattia Palazzi porterà al “trasloco” del supermercato Esselunga da piazzale Te a piazzale Mondadori, senza più alberghi, negozi e il resto. Questa la decisione assunta ieri dall’esecutivo di via Roma.
Grande successo per la giornata della solidarietà
Festival del riso, raccolti 7.000 euro per Abeo
festa del riso, abeo
MANTOVA Nella giornata di solidarietà della Festival del riso sono stati raccolti 7.000 euro che andranno ad Abeo. Hanno dato il proprio contributo: Acs Castelbelforte Riseria Schiavi, Polisportiva Bigarellese, Proloco Borgofranco Proloco Villimpenta, Azienda Agr. Anatra Felice, società agricola Bragantini, Strada del riso Vialone nano e dei risotti mantovani, Pasticceria Igloo, Pasticceria La Favorita. Nella foto, lo staff della Fiera con il presidente e il responsabile Abeo Vanni Coghi.
In aula a 13 mesi dall’accaduto
Fuga dopo l’incidente: a processo
Fuga dopo l’incidente: a processo
Mantova Dovrà rispondere di omissione di soccorso e lesioni gravissime il 28enne italiano che sul finire dell’ottobre del 2016 - giusto un anno fa - aveva investito un ciclista senza poi fermarsi a prestare soccorso. Il processo nei suoi confronti si aprirà il prossimo 28 novembre con l’udienza preliminare. La parte lesa è un 30enne originario del Bangladesh - clandestino in Italia - che rimase vittima di quell’incidente a seguito del quale ai chirurghi dell’ospedale Carlo Poma di Mantova non era rimasta altra scelta che amputargli la gamba…
Per la protesta delle minoranze partiti i provvedimenti per Annaloro e Longfils
Consiglio in maschera, cartellini gialli
Gli agenti della Polizia locale intervenuti martedì sera in aula per espellere i consiglieri “mascherati"
Mantova La bagarre tra il presidente del consiglio comunale Massimo Allegretti e i consiglieri di minoranza presentatisi in aula con mascherine anti-smog a indicare il “bavaglio istituzionale verso le mozioni giacenti non è terminata con l’espulsione dell’altra sera. Il presidente ha già emesso due provvedimenti scritti nei confronti di Giuliano Longfils (Fi) e Michele Annaloro (M5S), che non hanno risposto all’invito di uscire dall’aula, ma hanno anzi esercitato resistenza passiva verso i 6 agenti della Polizia locale intervenuti per…
Senso unico alternato nel week-end per il consolidamento dei piloni
Ponte mezzo chiuso a Viadana
In caso di maltempo i lavori saranno eseguiti il 4 e 5 novembre
Mantova Non bastava la chiusura del ponte di Casalmaggiore. Ora tocca anche a quello di Viadana. Nulla di così grave come poco più a monte, ma il prossimo week-end la struttura sarà percorribile a senso unico alternato per i lavori di consolidamento delle strutture verticali disposti dalla Provincia. Il senso unico alternato sarà in vigore questo fine settimana. Infatti, la Provincia ha disposto per sabato 28 e domenica 29 la parziale occupazione della carreggiata stradale con l’istituzione del senso unico alternato sul viadotto di accesso…
Micropolveri rientrate
Domani cessa lo stop dei diesel
Cessato allarme. Da domani tutto rientra nella normalità.
Mantova Nove giorni consecutivi. Tanto è durato il blocco delle autovetture diesel sotto l’Euro 5, con annessi e connessi, in seguito all’innalzamento oltre i valori di tolleranza del particolato fine, ossia le micropolveri disperse in atmosfera. Già il maltempo di domenica scorsa, rispettando le previsioni, era servito ad abbassare drasticamente i livelli delle famigerate polveri Pm10 rilevate dalle centraline Arpa nelle stazioni disseminate in città e nell’hinterland, principalmente in via Ariosto, vicolo Sant’Agnese e piazzale Gramsci. …
I lavoratori scaricano i sindacati e si affidano a un legale
First Aid, pronta la class action
L’ambulanza tappezzata di certificati lavorativi
Mantova Ventuno dei ventidue lavoratori di First Aid Italia si sono uniti e affronteranno la questione che li riguarda personalmente con un avvocato. L’idea - spiegano dalla cooperativa - è quella di dare il via ad una class action: tra le questioni fondamentali ci sarebbe la richiesta di un’assunzione alle stesse condizioni attuali, senza passare dal jobs act, come sarebbe stato loro prospettato. La vicenda, come si ricorderà, riguarda il destino dei dipendenti di First Aid, azienda che ha perso la gara d’appalto dello scorso giugno per l’…
Il consigliere leghista in Provincia Cedrik Pasetti
Mantova Attacco frontale di Cedrik Pasetti alla Provincia e alle spese legate ai fondi derivati dalla cessione delle quote di A22. “Una scelta dissennata - ha detto il leghista -, quella di investire entrate straordinarie per interventi ordinari. La manutenzione delle strade provvederà a soddisfare quest’anno, ma se l’anno prossimo si renderanno necessari ulteriori interventi con quali soldi verranno eseguiti?». Pasetti attacca soprattutto il presidente Beniamino Morselli che si è dimostrato incapace nel gestire le risorse e inadeguato nello…
Sindaci con meno preferenze del “Sì”
Mantova I vertici della Regione parlano di un grande successo. La segretaria mantovana dei democratici Antonella Forattini parla di flop. Due modi diversi di leggere i numeri del referendum consultivo di domenica mirato a tastare gli umori del popolo lombardo circa le richieste di maggiore autonomia rivolte dalla Lombardia al governo di Roma. E che la politica ci avesse abituati a considerare vincitori anche gli sconfitti, è ben vero. Ma i numeri, quelli difficilmente possono essere controvertiti. Se da un lato è vero che le percentuali di…
I colpi a Roverbella e Quistello nel 2015
Rapine in villa: a processo un bandito della gang dei rumeni
Rapine in villa: a processo un bandito della gang dei rumeni
Mantova Due sono irreperibili, e per questo motivo il procedimento nei loro confronti è stato sospeso; un terzo è invece stato stralciato. A giudizio per ora resta solo uno della banda di quattro rumeni accusati di due violente rapine in abitazione mese a segno nella nostra provincia tra il febbraio e il maggio di due anni fa. Rinvio a giudizio oggi per  Gheorghe Caldaru, 31enne rumeno, accusato di avere fatto parte di un commando di quattro banditi che hanno messo a segno due violente rapine in abitazione, la prima a Roverbella il 19…
Pronto il concorso per la miglior compagnia di teatro dialettale
Torna il Merlin Cocai
La presentazione dell'iniziativa
Mantova Una serata dedicata alla presentazione delle varie compagnie del Premio Merlin Cocai 2017. Questa è l'iniziativa presentata ieri all'interno della sede di Comunali Oggi di viale Ariosto  che ha visto protagonisti al tavolo dei relatori Sergio Olivieri in qualità di presidente di Comunali Oggi, Claudio Torelli di Uilt Regione Lombardia sede di Mantova, il presentatore dell'iniziativa Roberto Guaiumi, Elide Pizzi di Rete Caffé 24 in qualità di cultrice della mantovanità e del teatro dialettale e Franco Pellegrini in qualità di…
Due anni e due mesi di reclusione per i due agenti
Confermata in Appello la condanna dei poliziotti
Confermata in Appello la condanna dei poliziotti
Mantova Due anni e due mesi di reclusione. Era stata questa la sentenza emessa in primo grado dal tribunale di Mantova nei confronti di Luca Prioli e Adriano Davì, entrambi agenti di Polizia del servizio scorte della Questura di Vicenza, per l’aggressione a un autorasportatore. Sentenza che è stata confermata ieri in Appello a Brescia. Non solo: i giudici bresciani hanno anche chiesto che vengano inviati alla procura di Mantova gli atti relativi alla deposizione di un collaboratore di giustizia che ha testimoniato al processo. L’ipotesi di…
Gianni Fava commenta il voto del referendum di domenica
Mantova «Questo cambiamento è stato legittimato da oltre tre milioni di voti». Grande soddisfazione, sia per l’esito complessivo del referendum che per il singolo dato mantovano, è stato espresso dall’assessore regionale all’agricoltura Gianni Fava. «La sfida era ardua - ha commentato ieri all’uscita dall’assemblea di giunta in Regione - e nonostante lo scetticismo di qualcuno abbiamo dimostrato che la consultazione popolare ha funzionato. I cittadini lombardi hanno dimostrato di credere nel percorso autonomista intrapreso e di voler…
Le micropolveri non si abbassano
Blocco del traffico ad oltranza
Mantova Non è bastata una serata di pioggia e vento ad abbassare il livello di inquinamento da Pm 10 su Mantova e provincia. Pertanto da oggi si passa al livello 2, con ulteriore blocco del traffico per i veicoli diesel fino a Euro 4 più altre restrizioni. Provvedimenti, questi, che proseguiranno almeno fino a giovedì prossimo, ma che potrebbero perdurare oltre, fino a quando il livello di Pm 10 non tornerà sotto la soglie di 50 μg/m³. Ciò che non è successo nella giornata dell’altro ieri, quando una veloce perturbazione è passata anche…
Autotrasportatore aggredito dai poliziotti
Arriva il risarcimento per gli eredi di Welponer
Riccardo Welponer il giorno della sua aggressione lungo l’A22.
Mantova Per quell’aggressione che Riccardo Welponer aveva subito il 20 novembre 2012 gli erano stati riconosciuti 15mila euro di risarcimento, frutto dei 5mila euro di provvisionale stabiliti in primo grado dal giudice di Mantova e dell’accordo di 10mila euro fatto col Ministero dell’Interno. Una cifra, quest’ultima, che obbliga il legale della famiglia - come da accordi presi con gli imputati - a ritirare la querela nei confronti dei due poliziotti che, secondo l’accusa e secondo il Tribunale di Mantova (che nel novembre del 2014 ha emesso…
I carabinieri davanti al cimitero di Novellara.
Mantova In attesa di sapere se il cadavere sepolto nel cimitero di Novellara è quello di Mirio Spaggiari, titolare a suo tempo della catena di negozi Ms Abbigliamento, uno dei quali a Cerese dove lo stesso Spaggiari era residente e protagonista di una maxi-evasione fiscale, si cerca una donna di nazionalità croata, la convivente molto più giovane, sparita con il malloppo all’indomani della misteriosa morte dell’imprenditore.Cherchez la femme, dunque,questa Mademoiselle X, forse vista proprio a Novellara il giorno delle esequie che lei stessa…
La provincia di Mantova poco sopra la media lombarda
Referendum: alle 19 ha votato il 30,5%
Referendum: alle  19  ha votato il 30,5%
Mantova ore 19:  Alle ore 19 l'affluenza alle urne della provincia di  Mantova è arrivata al 29,64%. qualche punto in meno rispetto a quella totale della Lombardia che è del 31,7%. Come è già accaduto per il dato delle 12, anche per quello delle 19 i Comuni con più affluenza sono stati quelli della fusione (Revere, Villa Poma e Pieve di Coriano)  ma anche Castelbeforte che è arrivato a quota 42,03%. Il Comune dove si è votato meno, almeno per ora, è Pegognaga con 18,90%.     Mantova ore 12:  Referendum sull'autonomia:   i mantovani…
L’uomo aveva l’anca rotta. La Tac evidenzia il corpo estraneo.
Al Poma con una pila nell’intestino
Protagonista un 40enne paziente delle Rems di Castiglione delle Stiviere
Mantova Si è recato al pronto soccorso dell’ospedale Carlo Poma per un forte dolore all’anca, ma a seguito degli esami - che hanno comunque confermato la presenza di una frattura al femore - è emerso ben altro. L’uomo - un 40enne già noto ai medici per altre patologie e proveniente dalle Rems di Castiglione delle Stiviere - aveva infatti una pila nell’intestino, cosa per la quale è stato immediatamente ricoverato in Chirurgia. Nei prossimi giorni verrà senza dubbio sottoposto alla necessarie operazione chirurgica. L’uomo si è presentato al…