contatti    pagina facebook   pagina twitter
HOME Cronaca Provincia Eventi e Società Rubriche Sport Foto Video Contatti
Cronaca
Mantova Carrefour di piazza Cavallotti, ennesimo atto di icrocriminalità. Questa volta protagonista dell’episodio è una donna, finita denunciata con l’accusa di rapina impropria. Il tutto è avvenuto nella notte tra giovedì e ieri al supermercato aperto 24 ore su 24. A dare l’allarme è stata la guardia giurata dell’esercizio che ha subito contattato la Polizia di Stato dopo aver cercato di fermare una giovane, fuggita a bordo della propria bicicletta. Giunti sul posto, gli agenti hanno raccolto la versione dell’addetto alla sorveglianza il…
Il nuovo piano sicurezza si fa sentire: interventi della Polizia Locale
Cacciati 30 “portoghesi”dai bus
Mantova Se non è un record, poco di manca. Nella giornata di sabato scorso gli agenti della Polizia Locale hanno cacciato dagli autobus delle linee cittadine ben 30 viaggiatori sprovvisti del necessario titolo di viaggio. Una diretta conseguenze delle nuove misure previste per la sicurezza sugli autobus. Autori delle azioni sono gli agenti della Polizia Locale, in borghese e in divisa, presenze fisse da ormai due settimane a fianco degli autisti delle linee considerate più a rischio. I soggetti espulsi dagli autobus sono quasi tutti noti…
Progest, cartina di tornasole dell'emergenza occupazione
Il bisogno di lavorare supera la protesta ambientalista
Mantova Potremmo quasi parlare di un uragano di domande di lavoro, che misura in modo inequivocabile sia la volontà di tanta gente di uscire dalla morsa della disoccupazione, sia lo stato allarmante di caduta economica in cui si dibatte la nostra provincia. La protesta contro l’avvio della cartiera ha visto in piazza 600 persone chiamate dai comitati ambientalisti, buona parte della quali giunte da altre province. A questo numero se ne affianca un altro, che cresce in silenzio, cioè quello che delle domande che giungono a Pro Gest le quali…
Mantova Oltre 500 chiamate, delle quali la metà riscontrate, e di queste quasi 200 trasmesse agli organismi competenti per trarne le conseguenze. Un bilancio quasi da guerriglia urbana a pensarci bene quello svolto dalle sole forze dell’ordine della polizia locale addette al servizio dei vigilanza di quartiere, nome in codice “Vdq”. I dati relativi al 2016 – prima annualità completa – registrano oltretutto un consistente aumento delle attività (registrate e gestite), rispetto ai dati 2014 e 2015. Ma a rendere particolarmente significativo il…
Torna l’incubo della “domus”
Tracce di pavimento romano negli scavi Tea in Pradella
MANTOVA Un inaspettato ritrovamento ha bloccato ieri pomeriggio i lavori di corso Vittorio Emanuele. L’addetto agli scavi che controlla gli interventi della Tea per la posa dei sottoservizi ha rilevato la presenza di un reperto molto probabilmente risalente all’età romana. Un frammento di mosaico per il quale sono già state allertate le competenti autorità di tutela dei beni artistici e archeologici. Il tutto è emerso a poco più di un metro di profondità, e dall’entità dello scavo ancora non è chiaro se si tratti di un piccolo lacerto musivo,…
Donald Trump fa tremare l'agroalimentare
L'export mantovano teme i dazi doganali Usa
Mantova Una manovra protezionista per tutelare le imprese statunitensi dalla concorrenza estera. Il presidente Trump prende di mira il Made in Italy  e le Dop del nostro Paese e la nostra provincia trema perchè è patria delle migliori produzioni dell'agroalimentare come il Grana Padano e il Parmigiano Reggiano.  Nel mirino anche salami a prosciutti. Dietro le dichiarazioni della Casa bianca, secondo il presidente del Consorzio Mantova-Export, alessandro Dotti, c'è solo una butade per soddisfare qualcuno, nella realtà le regole del commercio…
S. Giovanni e Porto i virtuosi
Comuni ricicloni: 24 quelli mantovani
Mantova Sono settantaquattro i Comuni lombardi che si sono conquistati la medaglia di Comuni Ricicloni per il 2016 e ben 24 tra questi sono i mantovani gestiti da Mantova Ambiente. Altri cinque Comuni, invece, hanno superato il 65% di raccolta differenziata. Il nuovo dossier Comuni Ricicloni, presentato ieri mattina a Milano all’interno del Treno Verde (fermo al binario1 della stazione Garibaldi) vede sul podio la provincia di Mantova quale leader regionale indiscussa sia per il numero di comuni “Rifiuti Free” che per raccolta differenziata…
Tutto nero su bianco al mibact
Donati al Comune i 26mila metri di San Nicolò
Mantova Dal 2015 l’amministrazione comunale è alla ricerca di entrare in possesso dell’area di San Nicolò, oggi non accessibile, e che diventerà parte integrante del progetto complessivo di rigenerazione urbana stilato da Stefano Boeri per conto del Comune comprensivo di Anconetta, Gradaro e appunto i 26mila metri quadrati di San Nicolò .L’acquisizione non onerosa di tale area con cessione dal demanio dello Stato a quello comunale verrà formalizzata la prossima settimana, dopo il voto favorevole del consiglio comunale di ieri sera. Voto che…
Caso Progest: difesa pronta a dare battaglia
Sequestri, gli Zago rinunciano al ricorso
Mantova Era fissata per ieri mattina in camera di consiglio l’udienza davanti ai giudici del Riesame del Tribunale di Mantova cui aveva presentato ricorso Francesco Zago relativamente al sequestro di documenti eseguito nei giorni scorsi su ordine della procura di Mantova, ma alla fine l’avvocato Alberto Mascotto, che difende la famiglia Zago, ha rinunciato alla discussione dell’istanza. Motivo di questa rinuncia non è stato un improvviso cambio di strategia difensiva ma la rassicurazione da parte del tribunale di Mantova, che già oggi…
Davanti al collegio del tribunale di Cremona
Calciopoli, pronto l’ultimo assalto. Udienza il 3 aprile
Mantova Verso l’udienza decisiva con più speranze che supporti. Il Centro Coordinamento, ancora a dicembre, si era infatti visto respingere dalla Cassazione il ricorso alla costituzione di parte civile nel processo Calciopoli; i giudici romani, nel contempo, avevano consigliato di procedere con una nuova richiesta da effettuare direttamente davanti ai giudici del Collegio del Tribunale di Cremona, sede del procedimento: «Esattamente come abbiamo fatto - ha spiegato l’avvocato Dionigi Biancardi - e come avevamo anticipato alla Cassazione. Ora…
Uomo sandwich sul mercato chiede più libertà per le imprese
"Ci sono 17.000 disoccupati, diamoci da fare"
Sul mercato del giovedì per provocare: beninteso dal punto di vista  politico e non violento.  Parliamo di Mauro Merlino, modenese, giunto ieri in città per sensibilizzare su un problema che non ha confini comunali o regionali. Un uomo sandwich, che reca un cartello con scritto “Io sono a Mantova e tra indifferenza e rimpalli di responsabilità più di 17.000 disoccupati non vedono un futuro”. C’è la crisi, le imprese chiudono, che fare per dare lavoro in questo contesto? «Credo che si debba concedere alle imprese micro, piccole e grandi  più…
Baschieri chiede trasparenza
Fi: troppi incarichi attraverso le fondazioni
Mantova Fondazioni o affondazioni? Il gioco di parole si presta, dato che il capogruppo di Forza Italia in Comune Pier Luigi Baschieri giudica l’utilizzo di queste istituzioni culturali da parte del Comune strumentale e poco trasparente. In primo luogo Baschieri chiede ai componenti delle fondazioni “Alberti”, “Artioli” e “Te ” di pubblicare i propri redditi, nonostante le cariche in questi soggetti non siano remunerate. Quindi il capogruppo azzurro giudica che tali fondazioni siano la “longa manus” del sindaco, che decide in proprio persino…
Ordine del giorno del consigliere che commenta: verrà ignorato come gli altri
Risse e bivacchi, De Marchi dà la sveglia
Mantova Good morning Mantova. La sveglia la dà, tanto per cambiare, il consigliere comunale Luca de Marchi che ieri ha presentato un ordine del giorno urgente a sindaco e giunta per ottenere la garanzia di maggiore sicurezza. Nello specifico De Marchi chiede alla giunta comunale “azioni di coordinamento con tutte le altre forze dell’ordine in modo tale da garantire un presidio costante nell’area giardini Nuvolari e lungo l’area della Stazione; un maggior presidio della Polizia Locale in queste aree” e al Governo una maggiore dotazione di…
L' avvocato sfregiato con l'acido all'incontro con gli studenti
Lucia Annibali: “Non lasciatevi plagiare”
Mantova Una storia di dolore e sofferenza estrema, che lascia una cicatrice indelebile ma vissuta con la forza e il coraggio di non arrendersi mai. Davanti ad una platea di cinquecento studenti Lucia Annibali, l’avvocatessa di Urbino sfregiata in volto con l’acido nel 2013 da due sicari assoldati dall’ex fidanzato Luca Varani, ha descritto la sua terribile vicenda. La donna ha raccontato la sua esperienza ieri mattina all’Ariston, nel corso dell’assemblea degli istituti Isabella d’Este e Carlo d’Arco. Parole forti quelle pronunciate agli…
"Rischi sanitari derivati dalla pesenza massiccia dei roditori"
Problema Nutrie: la Regione scrive al ministro Lorenzin
Milano Gli assessori all’Agricoltura, Gianni Fava, e al Welfare della Lombardia, Giulio Gallera, hanno scritto al ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, chiedendo un finanziamento straordinario pari a 1 milione di euro, specificatamente indirizzato a sostenere l’attuazione del “Piano regionale di contenimento ed eradicazione della nutria”, già promulgato con delibera il 14 luglio 2015. “La nutria, diffusa in oltre il 70% del territorio della Lombardia, ha un impatto negativo sullo stato sanitario delle popolazioni animali autoctone, sulle…
Oggi a Palazzo del Podestà
Il premier Gentiloni in città
Mantova  Un blitz, una visita lampo tenuta riservata fra Questura e Prefettura sino a oggi, quando lo stesso sindaco  Mattia Palazzi ha dato conferma sulla propria pagina Facebook dell’arrivo in città del capo del governo  Paolo Gentiloni. Una visita non solo di cortesia, pare di capire, ma finalizzata dal primo cittadino anche a trasmettere ai centri del potere le necessità di una città che per troppi anni ha sofferto – parole sue –  di immobilismo e isolamento.  L’abboccamento c’era già stato a Roma lo scorso 6 marzo, quando il sindaco era…
La mancate vaccinazioni sono un problema
Il morbillo in ripresa anche nella nostra provincia
Il morbillo una malattia di ritorno che, per quanto riguarda la Lombardia vede l’area mantovano-cremonese tra quelle  dove i casi che si manifestano con maggiore frequenza.  La  graduatoria lombarda vede 51 casi per le Ats della Brianza (Monza, Brianza, Lecco ),  37 nella Città Metropolitana di Milano,  Brescia con 17 e l’Ats  Val Padana con 16. Per quanto riguarda le altre Ats lombarde si segnalano 8 casi nel bacino dell’Insubria (Como-Varese), 1 in quella di Bergamo, 4 in quella di Pavia e 0 in quella della Montagna. Secondo l'…
Il programma 2017-2026 del Gruppo FS Italiane
Via al raddoppio ferroviario con Cremona
 Il raddoppio della linea Mantova - Cremona sarà realizzato per fasi. Nel 2017 è previsto l’avvio della progettazione della prima fase funzionale Mantova - Piadena. Il progetto, che prevede l’eliminazione di tutti i passaggi a livello, consentirà di incrementare progressivamente la capacità di traffico e la regolarità e puntualità dei servizi. Questo rientra nel  nuovo piano strategico del  Gruppo FS Italiane  che conferma  investimenti in Italia 94 miliardi e 14 in Lombardia su un periodo di 10 anni.
Mantova Ore 10: accattone molesto in viale Oslavia. Ore 10.10: accattone molesto in Lungolago Gonzaga. Ore 11: accattone molesto in piazza Nodari Pesenti. Tre segnalazioni in un’ora ieri mattina alla Polizia Locale di quelli che vengono genericamente catalogati come casi di accattonaggio molesto, quando in realtà si tratta di parcheggiatori abusivi. Ormai questi pirati della sosta hanno messo a segno una vera e propria tecnica per ottenere ciò che vogliono: appena vedono un posto auto libero lo occupano fisicamente in attesa dell’arrivo di…
Viabilità difficoltosa
Traffico in tilt, tranne in Pradella
Mantova Secondo giorno, ieri, di traffico contingentato in corso Vittorio Emanuele, e già si fanno sentire i problemi. Non tanto quelli legati al corso, i cui lavori di riqualificazione urbana sono destinati comunque a protrarsi per ben 18 mesi e a far convivere residenti e commercianti nell’inevitabile disagio; piuttosto quelli connessi con la deviazione del traffico veicolare in direzione centro, ormai tutto convogliato su via Pitentino. LE CRITICITA' VIABILISTICHE Il senso unico in uscita da corso Vittorio Emanuele rende vizioso l’…
Rissa tra ubriachi: due finiscono all’ospedale, tre i denunciati
Botte da orbi in viale Fiume
Mantova Pugni, calci, bottigliate e anche segni di morsi. Se le sono date di santa ragione e senza esclusione di colpi quei cinque-sei nordafricani avvistati nel cuore dell’altra notte tra via Rea e viale Fiume, più o meno di fronte alla sede dell’Inps. Una rissa in grande stile come non se ne ne vedevano da un po’ di tempo in città e di cui non si sentiva comunque la mancanza, quella che ha visto coinvolti i “soliti” che bazzicano tra la zona della stazione, il cantiere Mondadori e viale Partigiani. I nostri hanno deciso di spostarsi in una…
Ieri l'incontro tra i primi cittadini dell'area
I sindaci decidono di scoprire le carte di Pro Gest
I sindaci dell’interland, firmatari del ricorso al Tar contro l’avvio del termovalorizzatore della cartiera di Mantova, hanno deciso di andare a scoprire le carte di Pro Gest. "Abbiamo analizzato quale potrebbe essere la miglior sentenza possibile per il nostro ricorso  qualora ottenesse esito positivo al Tar  - ha detto il sindaco Mattia Palazzi - abbiamo altresì riletto il comunicato della scorsa settimana di ProGest, nel quale la società si rende disponibile a fare la Via volontaria, su tutto l’impianto, a non portare i rifiuti da fuori,…
Per tanti anni collaboratore della Voce
Si è spento Mario Tenedini
Mantova Avrebbe compiuto 76 anni il prossimo giugno, ma con insolito riserbo se ne è andato prima che i numerosi amici realizzassero la gravità del suo stato. Domenica sera si è spento  Mario Tenedini, per tutti noto come "Sparafucile", e ieri pomeriggio si sono tenute le esequie in forma civile e rigorosamente privata.  Tenedini è stato sindacalista attivo, giornalista, pittore, vignettista, scrittore, umorista, e poi commerciante, appassionato di modellismo, tatuatore... Insomma, una personalità poliedrica sviluppata all’insegna dello…
L’uomo si ferma solo all’arrivo delle forze dell’ordine
Picchia la ex e la trascina in strada
Mantova L' ex convivente marocchino riesce a farsi aprire la porta dell’appartamento poi, una volta dentro, aggredisce la ex fidanzata tirandole i capelli e trascinandola fino in strada, dove viene fermato dalle forze dell’ordine. Vittima, ancora una volta, è una donna finita sotto i colpi dell’ex convivente nella notte tra sabato e domenica. Il tutto è avvenuto nell’abitazione della malcapitata, una 30enne anch'essa di nazionalità marocchina residente in via Pomponazzo, pieno centro cittadino. 
Interrogazione al ministero dello Sviluppo economico
Dove sono finiti i 400 milioni di investimenti per Versalis?
Mantova Sui conti di Eni non pesa l’andamento di Versalis, come emerge dalle prime notizie sui contenuti del bilancio consuntivo 2016. Il problema vero non è lo stato della chimica, ma la caduta dei prezzi per quanto riguarda petrolio e gas, che hanno ridotto gli utili al punto da far trasparire una caduta del 50% sull’esercizio scorso. Dal conto consuntivo al bilancio sull’andamento degli investimenti, e qui non si può fare a meno di chiedersi che fine abbiano fatto i 400 milioni che dovevano servire per il rilancio di Versalis. I progetti…
Dal Comune contributo di 250mila euro
Un milione e 330mila euro per i big internazionali
Mantova Un milione e trecentotrentamila euro è il costo dell’estate musicale mantovana. Sette concerti tra piazza Sordello e piazza Castello alla fine di luglio e alla fine di agosto. Tre stelle internazionali (Elton John, Sting e Alvaro Soler) e quattro nomi di spicco del panorama nazionale (Planet Funk, Baustelle, Le Luci e Samuel) si esibiranno sotto le stelle per la rassegna “Mantova Arte&Musica”. Anche quest’anno, per la seconda edizione dei concertoni estivi, l’organizzazione è stata affidata a “I Ferrovieri srl” alla quale il Comune…
Pradella: insediati i cantieri Tea
Parcheggi, accordo fatto Aster-Mondadori
Mantova Tutto secondo programma. È iniziata ieri la posa dei cantieri di Pradella, già diventata a senso unico in uscita, e che tale rimarrà per i prossimi 18 mesi almeno. L’Aster, frattanto, su richiesta del comune, ha concluso un accordo con Quick – No Problem Parking Spa prendendo in gestione 150 posti auto del parcheggio “Mondadori” da mettere a disposizione dei cittadini residenti in occasione dei lavori di riqualificazione di corso Vittorio Emanuele.
Progest risponde ai comitati
Cartiera solo con l’inceneritore
Mantova Forse i comitati ambientalisti non hanno capito che senza termovalorizzatore la cartiera non sta in piedi. Questo è quanto afferma Pro Gest in una nota nella quale da un lato rassicura rispeto alla preoccupazione che l’impianto inquini (la tecnologia adottata sarebbe garante della sua accettabilità), e dall'altro sostiene che esso è indispensabile per la sostenibilità economica dell’attività. Infatti se la cartiera non sarà in grado di lavorare utilizzando energia propria, i costi di produzione non saranno competitivi. Da parte di…
Marco Battisti, Alessandro Gaburro ed Elia Gambarin del Fermi hanno vinto il prestigioso premio internazionale
“I giovani e le scienze”, sono mantovani i neo Archimede
MANTOVA Gli studenti mantovani dell’Itis Fermi hanno vinto la 29esima edizione del concorso “I giovani e le scienze”, la manifestazione che dal 1989 la Fast di Milano ha il compito di organizzare per scegliere i migliori talenti italiani da inviare alla finale del concorso dell’Unione europea che si terrà a Tallin il prossimo settembre. Marco Battisti, Alessandro Gaburro, Elia Gambarin si sono aggiudicati il prestigioso riconoscimento con il progetto AE Space Herbs: il Futuro in Aeroponica. La costante diminuzione delle risorse idriche, dei…
Mantova Le pattuglie della Polizia Locale fisse in zona piazza Cavallotti e 80° Fanteria se ne vanno poco dopo la mezzanotte, e a quell’ora cominciano le danze. Quando il mattino seguente gli agenti della Polizia Locale tornano a presidiare la zona, trovano i postumi delle danze notturne. Così ieri mattina, come ogni mattina, e soprattutto dopo un sabato italiano: tracce di bivacchi in via Alberto Mario e in via Luigi Einaudi, e peggio ancora sotto i portici nei pressi del supermercato Carrefour, con marciapiedi coperti di vomito ed…