Provincia
Il progetto realizzato da Confagricoltura
Epico: quando la moda è reciclo
Asola Il rispetto dell’ambiente incontra la solidarietà, e Confagricoltura Mantova si fa portavoce di questa innovativa scuola di pensiero. Grazie alla partnership con la cooperativa Santa Lucia di Asola e il suo progetto “Epico” è stato possibile infatti convertire in borse e borselli materiali altrimenti destinati allo smaltimento, come teloni o teli per roll-up, provenienti da manifestazioni organizzate nei mesi scorsi dall’organizzazione, come il “Food&Science” Festival. “Epico” è il progetto volto a creare una linea di accessori di moda…
Sull'auto due giovani, entrambi illesi
Sbandano e finiscono nel giardino di una casa
Moglia Sono da poco passate le 22 di lunedi, quando un'Audi con a bordo due giovani di Gonzaga perde il controllo viaggiando verso Moglia. Il mezzo è quindi finito nel giardino di una casa. I due ragazzi sono stati trasportati al Pronto soccorso dell'ospedale di Mantova per accertamenti, ma fin da subito le loro condizioni non sono apparse gravi. Sul posto i carabinieri  di Moglia, i vigili del fuoco di Mantova e due ambulanze. (f.b.)
Ricostruite le falangi mancanti con una tecinca in 3D
La statua di Cornelio è tornata alla luce
Ostigllia La statua d Crnelio Nepote, nell'omonima piazza Cornelio, è stata retaurata e scoperta stamattina, dopo un mese di lavori eseguiti dalla restauratrice dott. Maria Giovanna Romano. Un intervento, autorizzato dalla Soprintendenza dei beni Culturali  e del Paesaggio di Mantova che è iniziato con la posa del "biocida", sostanza apposita per eliminare le alghe, i muschi e licheni che nel tempo si erano depositate, che è proseguito con la ripulitura vera e propria della statua e del basamento, e al rifacimento delle falangi mancanti…
Giunto a metà del suo mandato, il primo cittadino stila un bilancio di quanto fatto in questi anni di governo
Il sindaco Cavatorta: "Alle polemiche noi rispondiamo coi fatti"
Viadana   Bypassare le polemiche in virtù di un approccio dedito al fare, nella convinzione che, come dichiarato al nostro giornale, il tempo possa essere effettivamente galantuomo, per dare ulteriore profondità e prospettiva all’azione dell’esecutivo. A metà mandato il sindaco Giovanni Cavatorta fotografa passato e presente ed immagina il futuro di Viadana, microcosmo complesso distribuito in oltre 100km, 13 comunità e con 20mila abitanti Sindaco, in questi due anni gli imprevisti non sono mancati, non ultimo il problema infrastrutturale…
Bondeno (Gonzaga) I  carabinieri della Compagnia di Gonzaga  hanno arrestato un 37 enne ed un 34 enne di origine indiana, ambedue incensurati per i reati di “ furto aggravato in abitazione, danneggiamento e violazione di domicilio”.  I predetti, a seguito di una segnalazione al 112 di Pronto Intervento da parte di un cittadino residente nelle vicinanze, sono stati prontamente bloccati dai militari operanti nelle pertinenze di un’abitazione del centro cittadino, mentre erano intenti a forzare gli infissi per poi introdursi al suo interno. Gli…
Servizio straordinario dei Carabinieri di Viadana
Controlli a tappeto, denunciate 6 persone e fermati 59 mezzi
Viadana I Carabinieri della Compagnia di Viadana, nel corso di un servizio straordinario a largo raggio di controllo del territorio, svolto nella giornata del 12 Ottobre 2017, finalizzato al contrasto dei reati predatori e ad intercettare persone di interesse operativo, hanno denunciato a piede libero 6 persone, hanno controllato 118 persone e 59 mezzi, elevando 09 contravvenzioni al Codice della Strada. Nei comuni di giurisdizione della Compagnia di Viadana le Stazioni dipendenti hanno infatti effettuato numeros i  posti di controllo, con…
Castiglione delle Stiviere I militari della locale Stazione Carabinieri, hanno dato esecuzione ad un ordine di custodia cautelare in carcere emesso dal Tribunale di Mantova, nei confronti di un 34 enne nordafricano. Quest'ultimo, pregiudicato già sottoposto alla misura cautelare del divieto di dimora nel comune di Castiglione delle Stiviere, in diverse occasioni, non ha ottemperato a tali prescrizioni e per questo motivo sono scattate le manette nei suoi confronti.
Guidizzolo I carabinieri di Guidizzolo  hanno arrestato per i reati di resistenza a Pubblico Ufficiale e guida senza patente, un 40 enne ed un 33 enne entrambi nordafricani e residenti nel Bresciano. I due, invece di fermarsi all’alt intimato loro dai militari impegnati in un posto di controllo, si sono dati alla precipitosa fuga dalla quale ne è scaturito un inseguimento. Durante il tentativo di sfuggire ai carabinieri, i due uomini hanno tentato di speronare più volte l’autovettura di servizio e, dopo aver perso il controllo del veicolo,…
Inaugurato a Bozzolo un distaccamento dell'Ecomuseo di Canneto
Non solo cose: il museo delle tradizioni
Bozzolo  l'ecomuseo Valli Oglio Chiese continua il processo di crescita sviluppo e diffusione sul territorio. A Bozzolo è stato infatti inaugurato il centro di documentazione "Nonsolocose" una sorta di sezione distaccata, dal centro di documentazione principale sito a Canneto sull'Oglio. Il presidente dell'Associazione Ecologica Museo Oglio Chiese che ente gestore dell'Ecomuseo Valli Oglio Chiese, ha ribadito come Ecomuseo significhi considerare una visione d'insieme di un territorio unito da riti, miti, tradizioni, usi e costumi tradizioni..…
Curtatone Tornano a casa dopo una mattinata passata al lavoro e trovano la casa svaligiata e allegeriti degli oggetti in  oro per un valore di circa 10mila euro. Il fatto è accaduto martedì mattina in via Sicilia a Montanara, mudus operandi simile a quello utilizzato in quasi tutti i furti: i ladri entrano in casa scassinando gli infissi e una volta dentro, sicuri di non essere scoperti, cercano oggetti di valore e una volta trovati scappano. Sul fatto stanno indagando i carabinieri di Curtatone. Il danno patito non è coperto da polizza…
Diverse case svaligiate in una sola notte
Furti a raffica a Ceresara
Ceresara  I militari della stazione dei carabinieri di Piubega stanno indagando su due furti avvenuti all’interno di due abitazioni adiacenti site nel centro di Ceresara. Ignoti, previa le forzature degli infissi, si sono introdotti ed hanno asportato vari monili in oro, due orologi e del denaro in contante. I danni patiti sono in corso di quantificazione e coperti da polizza assicurativa. NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO
Pieve di Coriano I carabinieri di Ostiglia  hanno denunciato per i reati di oltraggio e minaccia a Pubblico Ufficiale e ubriachezza molesta  un 60 enne italiano residente nel bresciano e per  il reato di rifiuto di sottoposizione all’accertamento circa la guida sotto l’influenza di alcolici  una 50 enne sempre italiana ma residente nel modenese. Predetti, controllati nel centro di Pieve di Coriano  a bordo di un’autovettura risultata priva di regolare copertura assicurativa, sono stati accompagnati presso gli uffici del Comando operante dove,…
 Poggio Rusco   I carbinieri della compagnia di Gonzaga in collaborazione con i colleghi della stazione locale nel corso di un servizio finalizzato al contrasto dello sfruttamento della manodopera clandestina all’interno di un laboratorio tessile sito nel centro cdi Poggio, hanno denunciato per il reato di facoltà ed obblighi inerenti il soggiorno, tre cittadini cinesi in Italia senza fissa dimora. Nella circostanza, all’interno dell’azienda, in condizioni igienico sanitarie fatiscenti, sono stati identificati dodici lavoratori nonché…
Asola Ghanese feramto durante un posto di blocco: era alla giuda del suo scooter   ubriaco e senza patente . All'uomo, infatti, è stato riscontrato un tasso alcolico pari a 2,50 gr/l, cinque volte di più rispetto al limite consentito dalla legge. Lo straniero è stato quindi denunciato dai militari della locale stazione per il reato di guida senza patente e in stato di ebrezza. 
Furto a Goito in via Vasto, via abbigliamento tattico e molto altro
Ladri nel casolare dove si gioca alla guerra
Goito  Isolato, senza nessun impianto di videosorveglianza o allarme: si tratta del casolare di via Vasto a Goito utilizzato per giocare al Softair, che non è altro che  la simulazione della guerra. Alcuni malviventi hanno approfittato dell'assenza degli organizzatori e, nell'arco temporale che va dal 2 al 7 ottobre, hanno svaligiato l'immobile portando via un generatore di corrente, un sacco da boxe, 50 metri di cavi elettrici, abbigliamento ed equipaggio tattico e due fucili giocattolo. Il danno non è coperto da polizza assicurativa.
Sicam avverte dell'interruzione a Volta Mantovana
Lavori in corso, martedì via l'acqua
Volta Mantovana  Sicam srl, società del gruppo Sisam, avvisa gli utenti del servizio idrico integrato del comune di Volta Mantovana che per interventi di manutenzione della rete acquedottistica, martedì 10 ottobre 2017, dalle ore 8.30 fino alle 12.30, sarà sospesa l‘erogazione di acqua in strada Bell’Italia e via Ca’ Roma. Nello stesso giorno, dalle ore 13.30 alle 18.30, il servizio idrico sarà interrotto, sempre per manutenzione, nelle frazioni di Cereta (Volta Mantovana) e di Castelgrimaldo (Cavriana). A quanti risiedono nelle zone…
Esplosione in via Cipressi a Sermide
Botto nella notte, salta bancomat del centro commerciale
Sermide e Felonica Una fortissima esplosione che ha letteralmente buttato giù dal letto i proprietari delle abitazioni che si trovano nelle immediate vicinanze del Centro Commerciale di via dei Cipressi a Sermide. Esplosione con cui una banda di malviventi ha fatto saltare - utilizzando come spesso accade in questi casi l’acetilene - uno sportello bancomat posto all’interno del Centro Commerciale per impossessarsi di circa 35mila euro in contanti. Secondo alcune testimonianze dirette, suffragate dalle telecamere di videosorveglianza, la…
Nel campo a Sermide calcinacci e materiale di scarto
Scoperta una discarica abusiva, nei guai tre agricoltori
Sermide e Felonica Invece che stoccarlo e portarlo alla discarica comunale, tre agricoltori hanno pensato bene di crearsi una discarica personale utilizzando un campo di loro proprietà  ubicato nel territorio di Sermide e Felonica. Sono finiti così nei guai tre persone residenti nel ferrarese, i quali sono stati denunciati dai carabinieri di Sermide per attività di gestione di rifiuti non autorizzata. Nell'appezzamento avevano  infatti gettatto ogni ripo di rifiuti speciali non pericolosi: dai quintali di calcinacci  a materiale di scarto…
Ceresara Ennesimo furto in abitazione e questa volta ad essere presa di mira è stata una casa nel centro di Ceresara. Solito modus operandi quello utilizzato dai malviventi che in effetti entrano da una delle finestre del piano terra approfittando dell'assenza dei proprietari. Il bottino, ancora in via di quantificazione e non coperto da polizza assicurativa, conprende parecchio contante e diversi monili in oro e tre orologi. Sul fatto stanno indagando i carabinieri di  Piubega.
La 50enne suzzarese è stata denunciata per ricettazione
Ha rubato e rivenduto l'oro della titolare, colf nei guai
Suzzara Denunciata per ricettazione, aveva rubato e rivenduto l'oro della titolare, Finisce così nei guai una colf di 50 anni italiana residente a Suzzara. La donna, segnalata ai carabinieri dalla stessa titolare di lavoro, aveva già venduto ad un compro oro della zona una parte degli oggetti preziosi che poi, grazie all'indagine portata a termine dagli stessi militari dell'Arma, sono stati ritrovati nell'esercizio commerciale. 
Nei guai una coppia di rumeni di Castel d'Ario
Ladri seriali beccati con la refurtiva in casa
Castel d'Ario A conclusione di una approfondita indagine i carabinieri di Castel d'Ario hanno denunciato per il reato di riccettazione  un uomo di 30 anni e una donna di 28, entrambi di origini rumene. In casa loro, a seguito di una perquisizione, sono stati trovati parecchi oggetti  provenienti da furti seriali compiuti in diverse abitazioni. Tutto il materiale è stato sequestrato.
L'evento da venerdì a domenica
La festa della polenta torna a Gonzaga
Gonzaga Tutto pronto a Gonzaga per la sesta Festa della Polenta, organizzata dall’Associazione Commercianti “Insieme Gonzaga” con il patrocinio del Comune. Da questa sera fino a domenica la centralissima piazza Matteotti si trasformerà in un grande ristorante popolare per accogliere lo stand gastronomico, coperto e riscaldato, per una tre giorni dedicata al piatto per antonomasia delle mense contadine. Preparata in antichi paioli, la polenta sarà servita in numerose e succolente declinazioni culinarie: pasticciata, abbrustolita, fritta o…
Il servizio torna a Suzzara
Riapre "Sos genitori"
Suzzara  Il potere del gesto nello sviluppo del bambino e dell’adolescente: è questa la macrotematica che sarà sviluppata negli incontri della nuova edizione di “Sos Genitori”, pronta a prendere il via da domani. Quattro appuntamenti nell’arco del mese di ottobre, affrontati da professionisti del settore, divisi sostanzialmente in due parti. L’incontro di domani e quello del 14 ottobre riguarderanno la prevenzione e le possibilità di recupero delle difficoltà di scrittura nei bambini della materna e della scuola primaria.
Incontri organizzati dall'Asst di Cremona
Open day sulla menopausa
Oglo Po  Il prossimo 18 ottobre, l’Asst di Cremona organizza un open day dedicato alla menopausa.  Il programma prevede:  visite ginecologiche gratuite su prenotazione dalle 14.30 alle 17;  incontri informativi a libero accesso dalle 17 alle 18.  Come prenotare le visite? Da martedì  10 ottobre sarà possibile telefonare al numero 0372408478, dalle ore 11 alle 14. Per usufruire di questi servizi, le donne potranno scegliere tra diverse sedi: ospedale di Cremona, Area Donna, 4o piano (Largo Priori 1, Cremona); consultorio di Cremona (Via S.…
Eventi sabato, domenica e lunedì
Festa d'autunno in arrivo a Pegognaga
Pegognaga Si terranno a Pegognaga tre giorni  - sabatp, domenica e lunedì - di Festa d'Autunno, organizzata dalla pro loco Flexum. Si tratta di una manifestazione nata oltre quarant'anni fa da un'idea della stessa Pro loco, che a conclusione della stagione estiva ed inizio di quella autunnale voleva celebrare la generosità dei prodotti campestri e più specificamente dell'uva, i cui vigneti in quegli anni era più diffusi sul territorio pegognaghese.
Via anche una bicicletta e del contante
Rubati cassaforte e cibo da un negozio di Ponti
Ponti sul Mincio  I militari della locale stazione stanno indagando su un furto avvenuto all’interno di un esercizio pubblico del luogo. Ignoti, previa l’effrazione di una porta laterale, si sono introdotti all’interno ed hanno asportato del denaro contante, una bicicletta, alcuni generi alimentari ed una cassaforte contenente ulteriore denaro. Il danno patito è coperto da polizza assicurativa. NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO  
Aveva rubato in casa di un connazionale
Ladro, ricettatore e clandestino: nei guai 30enne
Ostiglia  I carabinieri della locale stazione anno denunciato per i reati di “urto in abitazione, ricettazione, facoltà ed obblighi inerenti al soggiorno e immigrazione clandestina per espulsione disposta per ingresso illegale, un 30 enne nord africano. A carico del predetto, sono stati raccolti incontrovertibili indizi di reità in merito al furto in abitazione perpetrato ai danni di un suo connazionale, poiché trovato, a seguito di una perquisizione domiciliare, in possesso della somma di 2000 euro e di un telefono cellulare con relativa…
Novità in comune a Castiglione
Ufficio anagrafe aperto anche il martedì
Csatiglione delle Stiviere A partire dal prossimo 10 ottobre 2017 l’ufficio anagrafe del Comune di Castiglione delle Stiviere, aprirà al pubblico anche il martedì mattina, dalle 9.00 alle 13.00. L’ampliamento del servizio attua quelle che sono le nuove disposizione della Giunta Comunale, adottate con deliberazione n. 152 del 11.09.2017. “L’apertura del martedì mattina del servizio anagrafe, crediamo possa essere un segnale di risposta alle richieste avanzate da alcuni cittadini che auspicavano una maggior apertura al pubblico del servizio e”…
Madre e figlio decidono di farla finita con i gas di scarico
Sventato dramma della disperazione
Quistello Un gesto estremo. Disperato. Che probabilmente non avrebbe lasciato loro scampo, se non fossero intervenuti all’ultimo secondo il sindaco Luca Malavasi e il maresciallo della locale stazione dei carabinieri Emanuele Membrino. Provvidenziale è stata la chiamata all’ultimo secondo direttamente sul cellulare del primo cittadino. Protagonisti della - per fortuna - sventata tragedia, un uomo e una donna: madre e figlio, lei di 59 anni e lui di 39. Un salvataggio davvero in extremis, se si considera che quando sindaco e maresciallo sono…
Magnacavallo Le liti? Normali screzi. Botte? Minacce? Mai visto niente di simile. Un quadretto familiare quasi idilliaco, come sottolinea a un certo punto il Pm  Giulio Tamburini, se non fosse che a processo per lesioni e minacce ci sono  Patrizia Bottura e il figlio Massimo Bottura, e la vittima delle minacce è, anzi era  Fausto Bottura, visto che il 48enne di Magnacavallo è stato ucciso a colpi di mazza da baseball nel dicembre 2014 dallo stesso nipote, Massimo Bottura, già condannato a 17 anni e 4 mesi di reclusione per quel delitto.…