contatti    pagina facebook   pagina twitter
HOME Cronaca Provincia Eventi e Società Rubriche Sport Foto Video Contatti
Provincia
 Ostiglia  La ferrovia a Ostiglia è cambiata molto negli ultimi anni: oltre alla nuova stazione, il raddoppio della linea Bologna-Verona ha comportato significative modifiche in questo servizio per i cittadini di Ostiglia; modifiche che però hanno lasciato in eredità alla cittadina una situazione che, ormai, è giunta a livelli insostenibili, ovvero quella della ex-stazione. Inserita in un contesto urbano e quindi relativamente vicina alle abitazioni, la ex-fermata dei treni è da tempo in uno stato di totale abbandono, ed è letteralmente…
Bozzolo, l'uomo stava tentado di abbattere la porta
Ladro armato di martello messo in fuga dalla padrona di casa
Bozzolo  Un ladro maldestro ha cercato di entrare in una casa di Bozzolo l’altra notte a colpi di martello. E’ successo in una villa di via Colombo, una zona residenziale dalle parti dell’Ospedale già in passato teatro di numerosi furti. Non si comprende come lo sconosciuto abbia creduto possibile di potere abbattere  la porta in maniera così rumorosa senza pensare che avrebbe potuto attirare l’attenzione di qualcuno.  Forse pensava che i residenti fossero al mare e quindi di poter agire indisturbato. Invece il forte rumore, che ha messo in…
Asola Cambio della guardia al vertice della struttura di Ostetricia e Ginecologia dell’ospedale di Asola, punto nascite di riferimento per il territorio di tre provincie. Nuovo direttore è stato nominato, nei giorni scorsi, il medico 44enne di origini piacentine  Tazio Sacconi, che succede alla guida del punto nascite asolano al Dott.  Dante Dall’Asta, che ricopriva il ruolo di direttore facenti funzioni dall’ottobre del 2016. Proveniente dall’Azienda Socio Sanitaria Territoriale di Cremona il nuovo direttore della struttura di Ostetricia e…
L'appello del sindaco di Viadana
Non abbiate paura, venite alla Notte Bianca
Viadana Da una parte le iniziali perplessità manifestate nel corso del comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza svoltosi giovedì, in merito al corteo dei Cobas indetto per il medesimo giorno della Notte Bianca, dall'altra le successive misure poste in essere per assicurare il corretto svolgimento dei due eventi e per non inficiare in alcun modo sulla riuscita della manifestazione promossa da Comune e Pro Loco, kermesse di punta della programmazione estiva per la cittadina virgiliana. Viadana non si ferma e la proposta della Notte…
Respinta la richiesta del sindaco Cavatorta di annullare l’evento di Cobas
La manifestazione si farà, lo dice la Prefettura
Viadana Niente da fare per il sindaco Giovanni Cavatorta: il corteo indetto dai Cobas per domani, ennesimo capitolo nella vicenda Viadana Facchini-Composad, ci sarà. E’ quanto emerso dalla riunione del comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza convocato dal Prefetto di Mantova Carla Cincarilli. Il vertice, quindi, non ha garantito sviluppi favorevoli al primo cittadino di Viadana che ha esposto ai presenti le motivazioni a supporto della sua tesi. Una serie di interrogativi condivisi con tutti i capigruppo a Palazzo Matteotti. Un’…
Suzzzara Il cedimento della massicciata ha causato il deragliamento di un treno merci a Suzzara: secondo una prima ricostruzione fatta dai soccorritori che sono accorsi sul luogo dell’incidente, la massicciata è franata in un breve tratto situato all’altezza di via Perticate Dino Villani e quattro vagoni sono deragliati finendo con il rovesciarsi sul fianco sinistro. Non risultano al momento esserci dei feriti. (n.a.)
Incidente sul lavoro in un'azienda agricola di Porto
Precipita dal ponteggio, grave un 55enne
Porto Mantovano Era sul ponteggio  quando ad un certo punto, per cause che sono ancora al vaglio degli inquirenti, avrebbe perso l'equilibrio cadendo  a terra  facendo un volo di circa due metri. Il 555enne stava lavorando alla ristutturazione di alcuni stabili di  un'azienda agricola di Porto Mantovano. L'uomo è stato soccorso  dal personale medico dei 118 che, dopo avere stabilizzato il ferito sul luogo dell'incidente, lo ha trasportato all'ospedale di Mantova. Il lavoratore non sarebbe in pericolo di vita anche se avrebbe riportato…
Con 100mila euro dell'avanzo, Ostiglia realizzerà il progetto
Passaggio a livello sull'ex ciclabile: 50mila euro dalla Regione
Ostiglia  Il progetto della ciclabile sul collegamento della strada per Rovigo, ex passaggio a livello, è stato ammesso a finanziamento regionale per 50 mila euro a fondo perduto.  Nell'elenco risulta inserito il Comune di Ostiglia relativamente al collegamento del tratto della ciclabile in via Rovigo ( ex passaggio a livello). Il contributo ammesso è pari a 50 mila euro, a fondo perduto. Il progetto di realizzazione della ciclabile per un tratto di 100 metri, che si collegherebbe alla ciclabile esistente che porta alla frazione di…
Altri episosi nel Basso Mantovano
La banda degli asfalti non molla
Basso Mantovano  Quistello La banda degli asfalti non ha nessuna intenzione di interrompere la propria attività e anzi, continua a imperversare nella bassa: alcuni giorni fa sulla “Voce” avevamo raccontato della brillante operazione della polizia locale di Quistello che, in collaborazione con carabinieri e guardia di finanza, era riuscita ad individuare e a sanzionare una vera e propria banda che si aggirava nella bassa proponendo interventi di asfaltatura su strade private e su passi carrabili, a prezzi irrisori. Un gruppo di una dozzina di…
Asola I carabinieri e i vigili del fuoco sono inrtervenuti chiamati dai vicini perchè hanno visto uscire del fumo, in quella casa era in effetti scoppiato un incendio. Una volta dentro, però, i millitari dell'Arma di Asola, si trovati  davanti una e vera propria piantagione di marijuana e canapa indiana: nel salotto del padrone di casa infatti c'erano 14 piantine di "maria"  ben  diposte in vasi e 400 semi di canapa indiana, probabilmente pronti anch'essi di essere piantati. L'uomo, un italiano incensurato, è stato denunciato per detenzione…
E venerdì a Quistello incontro sugli stanziamenti per gli investimenti rimasti esclusi
Post sisma: dalla Regione altri aiuti
Basso Mantovano  La ricostruzione post-sisma 2012 prosegue con una costante attenzione sia alle attività produttive che alle abitazioni inagibili: per quanto riguarda questo primo aspetto ieri il presidente della Regione Lombardia  Roberto Maroniha firmato nuovi provvedimenti a favore dei territori in provincia di Mantova colpiti dal terremoto del 20 e 29 maggio di cinque anni fa: con l'ordinanza 321 si dispone la concessione del contributo di poco meno di un milione e 200mila euro per tre progetti del settore Agricoltura e Agroindustria e…
I Cc di Gonzaga sulle tracce dei complici
Rapina alla poste di Bondeno, arrestato il ladro dalle 12 dita
Bondeno (Gonzaga) Arrestato la notte scorsa a Brescia, uno degli autori della rapina messa a segno all’ufficio postale di Bondeno di Gonzaga. I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Gonzaga, guidati dal Maggiore  Francesco Garzya, hanno proceduto al fermo di polizia giudiziaria nei confronti di un 20enne sudamericano residente a Brescia e ritenuto uno dei tre responsabili della rapina di martedì mattina alle poste di via IV Novembre. I militari operanti, dopo una rapida attività investigativa, sono riusciti, a…
I danni ammontano a circa 46,5 milioni
Danni gelate di aprile: Fava chiede lo stato di calamità
Mantova  L'assessore regionale Gianni Fava e' intervenuto mercoledì  in commissione agricoltura sul tema dei danni ingenti provocati, in particolare ad apicoltura e viticoltura, dalle gelate straordinarie che il 18 e 19 aprile scorso hanno interessato la regione, compromettendo parte delle produzioni dell'annata.  <I danni ammontano a 46, 5 milioni di euro su tutto il territorio regionale, - ha ricordato Fava - e riguardano quei territori che possono beneficiare del riconoscimento dello stato di calamita'. Porteremo velocemente il  tema in…
Il sindaco: "Ora si paga il giusto"
Rifiuti fai da te: non si torna indietro
Guidizzolo  «Non si torna indietro. Il sistema deve trovare un equilibrio sulla base del principio: chi inquina paga». Questo è l’incipit  del  pensiero del sindaco   Stefano Meneghelli  riguardo alla vicenda che ha visto coinvolti parecchi guidizzolesi rispetto al rincaro, in alcuni casi  spropositato, della Tari.  «E’stato uno shock per il paese il cambio di sistema di divisione dei costi. Purtroppo per anni molti hanno pagato molto poco e il loro smaltimento era sulle spalle degli altri  cittadini che al contrario  pagavano una tariffa…
Castelbelforte/Roncolevà  Una mobilitazione mai vista. Quasi cinquecento persone lunedì sera sono scese in piazza a Roncolevà, frazione di Trevenzuolo di 700 anime, per fare sentire la loro protesta contro l’arrivo di 40 profughi, da venerdì ospitati nella villa a due piani che la cooperativa “Versoprobo” di Vercelli aveva acquistato da un privato, alla “modica” cifra di 160mila euro. Una manifestazione assolutamente pacifica, ma dove l’esasperazione era tangibile. Al comizio organizzato dal comitato “Verona ai Veronesi” hanno parlato…
La Prefettura ha teso una mano ai Cobas
Composad: i manifestanti sono scesi dal tetto
Viadana  Ha avuto esito positivo l’incontro svoltosi ieri pomeriggio tra la Prefettura ed i rappresentanti del sindacato Adl Cobas. “Accordo” che è stato raggiunto proprio mentre a Composad si apriva una nuova protesta in seguito del ferimento di uno dei manifestanti sul tetto. «Noi ci siamo impegnati a convincere i lavoratori a scendere a fronte dell’impegno delle Istituzioni a favorire le pratiche di disoccupazione, un percorso per le 140 persone che restano fuori senza un sostegno al reddito», ha spiegato Stefano Re di Adl Cobas.  Impegno…
Il mezzo averebbe perso lo stallatico mentre viaggiava
Letame davanti al negozio del sindao di Guidizzolo, ma è solo un imprevisto
Guidizzolo Letame davanti all'Universo", il negozio del sindaco di Guidizzolo Stefano Meneghelli. Forse una ripicca fatta da qualche cittadino scontento? Tanto più che in questi giorni l'arrivo della tassa rifiuti - troppo alta secondo molti -  ha fatto arrabbiare parecchi cittadini. Invece no, si tratta solo di  un imprevisto: il mezzo che trasportava lo stallatico, infatti,  avrebbe perso lo stesso materiale mentre viaggiava e una parte è caduta prorpio davanti all'immobile.  Ora con l'ausilio delle telecamere comunali installate in zona,…
Bondeno (Gonzaga) Martedì mattina (4 luglio) terrore in posta a Bondeno. Poco dopo le 9 tre uomini, tutti a viso scoperto e uno  armato di pistola giocattolo, sono entrati negli uffici con l'intenzione di rubare i soldi contenuti nella cassaforte. Ma il piano dei balordi ha avuto un intoppo non indifferente: la cassaforte è infatti temporizzata e quindi si apre solo quando il timer scatta. A quel punto i tre, consapevoli del fatto che  rimare lì in attesa  dell'apertura della casssetta di sicurezza sarebbe stato  troppo pericoloso, hanno…
Catelbelforte/Roncolevà: centinaia le persone in piazza
Proteste contro i profughi: “Ridate l’Italia agli italiani”
Castelbelforte /Roncolevà Molte le persone - parecchi dal mantovano - che ieri sera sono scese in piazza a protestare contro l’arrivo dei profughi. Sono 40, infatti, quelli destinati i a Roncolevà, una frazione di 700 abitanti di Trevenzuolo al confine con Castelbelforte. «Partecipare è un dovere morale, perché si tratta di difendere il futuro delle nostre generazioni», ha dichiarato il portavoce del Comitato “Verona ai Veronesi”. Angelo Rancani , organizzatore della manifestazione. Qualcuno dei presenti però prevede già l’epilogo. «Appena…
La denuncia di un frate cappuccino
Messe nere nel Viadanese?
Viadana C’è il sospetto che a Viadana, e nel circondario, si organizzino ancora quel tipo di eventi già scoperti in passato e che riguardano la celebrazione di “messe nere”.A diffonderne il timore è stato l’altra mattina uno dei Frati Cappuccini che conducono il Santuario della Fontana di Casalmaggiore, un luogo di pace e raccoglimento molto frequentato da persone che arrivano anche da fuori paese. Durante la celebrazione della messa, mentre stava leggendo ai fedeli alcune delle comunicazioni che, solitamente, vengono riservate al termine…
Operazione della Polizia locale e di Cc
Beccata la badnda degli asfalti
Quistello   Giravano di corte agricola in corte agricola proponendo l’asfaltatura di stradali privati e di passi carrabili a prezzi altamente concorrenziali, peccato che fossero dei veri e propri “collezionisti” di irregolarità e illeciti oltre ad essere già stati incriminati in passato per truffa: un importante intervento della Polizia Locale di Quistello - coadiuvata dai Carabinieri e dalla Guardia di Finanza - ha permesso di bloccare l’attività di una dozzina di uomini di cittadinanza straniera (Est Europa, Francia e Irlanda) che si sono…
E In Pradella i commercianti protestano
Saldi? Avvio in sordina
Mantova  Una giornata come un'altra quella di ieri pomeriggio per moltissimi dei cittadini virgiliani che non sembrano aver risposto ad un'importante chiamata dal punto di vista economico e sociale: i saldi. Una giornata non troppo calda che non avrebbe nemmeno l'alibi del clima per giustificare una città della cultura che si ritrova a non far quadrare i conti a molte delle attività che costituiscono il centro cittadino. Una Mantova che fa strappare i capelli agli esercenti e che li sta portando su una crisi di nervi, nei casi peggiori, e…
I cittadini protestano contro la Coop
40 profughi in una frazione di 700 abitanti
Castelbelforte/Roncolevà Una piccola frazione in rivolta contro l’ennesima imposizione di quello che più che uno Stato sembra una Repubblica delle banane. Ci troviamo a Roncolevà di Trevenzuolo, frazione di 700 anime confinante con Castelbelforte. Venerdì scorso i residenti erano venuti a sapere che la Prefettura di comune accordo con una cooperativa di Vercelli avrebbe fatto arrivare nella borgata i primi 25 dei 40 profughi stabiliti nel nuovo bando per l’accoglienza e sono scesi in piazza a protestare davanti ai cancelli dell’abitazione,…
Guidizzolo Un'amara sorpresa quella che si sono trovati nella cassetta delle lettere parecchi cittadini di Guidizzolo. Il postino, infatti, ha  recapitato loro la fattura della Tari, la tassa sui rifiuti, maggiorata di parecchio rispetto all'anno scorso, in alcuni casi addirittura fino al 60%. La gente si è scatenata sulla pagina Facebook di "Sei di Guidizzolo se", lasciando messaggi dove spiegano quando devono pagare e in alcuni casi dove redarguiscono in modo deciso  l'amministrazione comunale. Si tratta, in effetti, della prima bolletta…
Pronuncia necessaria per ottenere i 20 milioni
Ponte di Revere: a fine luglio si decide sulle corsie a senso unico
Revere  Entro la fine del mese di luglio arriverà il pronunciamento per la realizzazione delle due corsie a senso unico nella riqualificazione del ponte di Revere: ad annunciarlo è il deputato del Partito Democratico  Marco Carra che, nel ricordare che nell'aggiornamento del Contratto di Programma tra Anas e Ministero dei Trasporti sono stati inseriti i 20 milioni necessari per la riqualificazione, ha aggiunto che «entro fine luglio è previsto il pronunciamento del Comitato Tecnico del Provveditorato alle opere pubbliche della Lombardia ed…
Curtatone  Ciclista in codce giallo all'ospedale "Carlo Poma" di Mantova. L'investimento è accaduto apoco prime delle 12.30 nei pressi del Tosano e per la precisione in via Parri, sulla strada che dal rondò del supermercato arriva all'ingresso del Boschetto.  La dinamica è ancora al vaglio degli inquirenti intervenuti sul posto ma pare che la donna, una 35enne di Curtatone, sia stata utata da un'auto subito dopo la rotonda. Per agevolare i soccoritori, sul posto anche i sanitari del 118, la via è rimasta chiusa al traffico per parecchi…
La coop ha anche assicurato la busta paga di maggio
Composad: ora si assume pescando dalle liste di collocamento
Viadana  Chiuso definitivamente l’accordo per risolvere la questione Viadana Facchini-Composad. Con l’intesa firmata giovedì sera, infatti, i licenziamenti si fermeranno ad un massimo di 190. Fuori dall’intesa i sindacati di Adl Cobas.  Nei prossimi giorni l’attenzione si sposterà sulle nuove assunzioni, necessarie a portare a pieno regime la produzione di Composad  e scongiurare ulteriori danni per l’azienda ed i suoi lavoratori. Quello inerente ai licenziamenti, però non è stato il solo accordo trovato: a breve anche il pagamento della…
Beccati con reti e elettrostorditore
Bracconaggio ittico, denunciati due rumeni
Revere  Brillante operazione portata a termine dai Carabinieri della Stazione di Revere in collaborazione con le guardie ittiche volontarie della provincia di Mantova nel corso della nottata lungo l’argine della bonifica Burana, volta a reprimere il fenomeno del bracconaggio ittico. Erano circa le due di notte quando la pattuglia della stazione di Revere, su segnalazione della guardia volontaria ittica, è intervenuta in località Vela di Sermide in quanto era stata segnalata la presenza di un furgone sospetto. Giunti sul posto i militari…
In un cappella del camposanto di Castiglione
Furto al cimitero: rubati i vasi di rame
Castiglione il rame in ogni sua forma è un bottino troppo per i ladri. Che rubano cavi da tralicci e cantieri ma anche pluviali e simili. Mercoledì invece i malviventi si sono spinti più in là, rubando due anfore, ovviamente di rame, dalla cappella del  cimitero di Castiglione. In zona non sono presenti telecamere. Sull’episodio indagano i carabineri di Castiglione.
Furto a Castiglione delle Stiviere
Ladri in casa: spariscono 800 euro
Castiglione Spariscono 800 euro in contanti da un’abitazione di via Ortles a Castiglione. Il furto è stato messo a segno mercoledì in pieno giorno. I ladri sono entrati senza bisogno di forzare porte o finestre (forse lasciate semiaperte per il caldo) e hanno fatto sparire circa 800 euro. In casa non c’era nessuno. Indagano i carabinieri della stazione di Castiglione.