Provincia
La rabbia dei residenti: oltre a vitto, alloggio e paghetta, ora anche i mortaretti
Profughi con i petardi: chi paga?
Profughi con i petardi: chi paga?
Roncolevà - Convivenza sempre più difficile a Roncolevà tra i cittadini e i profughi che da mesi alloggiano nella villa a due piani posta sulla provinciale per Mantova, acquistata e messa a loro disposizione dalla cooperativa “Versoprobo” di Vercelli. Come abbiamo a più riprese scritto anche sul nostro giornale, da ormai sei mesi ininterrotti davanti all’alloggio degli africani si è stabilito un presidio permanente di residenti, che a turno, anche nelle ore notturne, tiene alta l’attenzione sul problema e monitora il luogo, anche per…
Le casette dei bimbi usate come wc - Il sindaco Zacchi: "Metteremo le telecamere"
Poggio Rusco: parco giochi come una latrina
L’area del parco del cimitero - Nel riquadro il sindaco Fabio Zacchi
Poggio Rusco - Se si dice che due cose sono infinite, ovvero l’universo e la stupidità umana, un’ulteriore conferma è arrivata da Poggio Rusco dove ignoti, in queste ultime sere, hanno deciso di utilizzare il parco giochi posto nei pressi del cimitero come una vera e propria latrina, trasformando le casette dei bimbi in wc. Il risultato lo lasciamo immaginare al lettore, mentre la segnalazione di questo fatto è arrivata al sindaco Fabio Zacchi che, oltre a manifestare tutto il proprio sconcerto, ha confermato che il Comune si attiverà per…
Dopo il crollo, intervento urgente sugli stucchi - Attesi controlli sulla navata
Chiesa Cereta, al via i lavori di ripristino
Il distacco degli stucchi e i danni provocati alla chiesa di Cereta
Mantova - Già da lunedì prossimo è atteso parta un intervento urgente di restauro e ripristino di quella parte del soffitto della chiesa di Cereta che nella notte tra la vigilia e il giorno di Natale è stato interessato dal distacco di alcuni stucchi crollati al suolo. Il delegato vescovile per i rapporti con le soprintendenze, don Stefano Savoia, ha spiegato le operazioni da effettuare, dopo la caduta parziale di uno stucco sull’arco trionfale, che divide appunto il presbiterio dalla navata della chiesa di via Avis. La novità è che a…
Due iniziative e il "buriel" per festeggiare la Befana
Castel Goffredo, trippe in piazza
Castel Goffredo, trippe in piazza
Castel Goffredo - Per l’Epifania, ovvero domani 6 gennaio, a Castel Goffredo sono previste due iniziative. La manifestazione iniziale è quella prevista in mattinata a cura del gruppo nazionale alpini di Castel Goffredo, sezione Cremona e Mantova. Mentre sempre domani 6 gennaio, dalla tarda mattinata fino all’ora di cena, in uno stand in piazza Mazzini, l’associazione cucinerà e servirà ai presenti la trippa in uno stand allestito nella stessa piazza Mazzini. Proprio gli alpini si occuperanno della preparazione e della cottura delle trippe.…
Dal magazzino al museo civico - L’assessore: “Guardiamo sia al passato che al presente”
Asola, tornano alla luce i reperti
Asola, una delle due chiavi di volta
Asola - I reperti dell’Asola veneziana tornano alla luce, visibili a tutti e collocati in uno spazio adeguato. È il progetto che il Comune intende concretizzare utilizzando parte dei fondi che sono stati assegnati dalla fondazione Cariplo nell’ambito del bando 2017 per la partecipazione e l’innovazione dei luoghi della cultura. Ad annunciare il progetto in atto è l’assessore alla cultura Luisa Genevini, che, per il momento, non si sbilancia su quella che sarà la destinazione definitiva dei reperti, anche se pare abbastanza probabile che…
Approvata dal Consiglio comunale la proroga in via sperimentale
Canneto, mercato contadino fino al 31 luglio
Il vicesindaco di Canneto, Diego Redini
Canneto - Il Consiglio comunale ha approvato la proroga in via sperimentale fino al prossimo 31 luglio del mercato agricolo di Campagna Amica in piazza Gramsci. Il mercato, inaugurato lo scorso 23 marzo, continuerà quindi a tenersi ogni giovedì mattina dalle 8 alle 13. Si tratta indubbiamente di un risultato positivo per i produttori, circa una decina, che propongono le loro specialità a chilometro zero: frutta e verdura rigorosamente di stagione, succhi e confetture, pasta fresca, formaggi, yogurt, salumi e carni. Prodotti acquistati…
Lo ha annunciato Guglielmo Giannetti in sinergia con il primario di Cremona, Carlo Del Boca
Casalmaggiore, un polo urologico all’Oglio Po
Il lettino modulare consegnato all'ospedale Oglio Po
Casalmaggiore - Un paio di notizie buone e un’altra un po’ meno sono emerse giovedì 5 gennaio, presso la struttura dell’ospedale Oglio Po di Casalmaggiore. L’occasione era data dalla donazione di un lettino modulare elettrico col quale medici e infermieri potranno meglio curare le infezioni agli arti inferiori nelle persone colpite, specialmente, da problemi diabetici. Soggetti nei quali si riscontrano difficoltà nei movimenti che ora, con questa struttura suddivisa in tre sezioni, regolabile da un’altezza che va da 40 fino a 150 centimetri…
Rifiuti abbandonati tra Castiglione e Novagli: copertoni, sacchi, bidoni
La strada come discarica d'incivili
Rifiuti trovati lungo la strada tra Castiglione e Novagli
Castiglione delle Stiviere - Ancora rifiuti abbandonati nel territorio di Castiglione. Questa volta la segnalazione arriva da via Mantovana Vecchia, che passando nei pressi della Gozzolina collega la cittadina aloisiana con la confinante Montichiari. Lì, ai bordi di via Mantovana Vecchia, nel corso degli ultimi giorni sono stati abbandonati rifiuti di tutti i tipi. Si passa dai sacchetti della spazzatura apparentemente di provenienza domestica, fino alle gomme da auto e bicicletta passando per bottiglie di vetro e quelle che danno l’…
Il Comune di Curtatone ottiene l’ok della Cassa Depositi e Prestiti
Scuola Levata, arriva il mutuo da 897mila euro
L’ala della scuola di Levata in cui sono stati realizzati i lavori di ampliamento
Curtatone - E’ ufficiale: il Comune di Curtatone ha ottenuto il prestito per l’acquisizione dell’ala della scuola primaria di Levata realizzata alcuni anni fa. Obiettivo di Corte Spagnola era risparmiare sulla cifra che ancora doveva all’impresa costruttrice per riscattare i lavori alla nuova ala della scuola di Levata. Da lì, dunque, nei mesi scorsi, l’idea di chiedere un finanziamento alla Cassa Depositi e Prestiti. Obiettivo che nei giorni scorsi è stato ufficialmente raggiunto. Una possibilità nata dal default dell'azienda "Eco…
Arrestato e condannato uomo di origine marocchina
Monzambano, aggredisce e insulta i Cc
Monzambano, aggredisce e insulta i Cc
Monzambano - Insulti, spintoni e nessuna collaborazione con i carabinieri che l’avevano da poco fermato, a quanto pare solo per alcuni controlli. Per questa ragione nella tarda serata di mercoledì un uomo di origine marocchina, senza fissa dimora ma di fatto domiciliato a Volta, è stato arrestato dai carabinieri di Monzambano per oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale. L’arrestato avrebbe precedenti dello stesso tipo. Processato giovedì mattina per direttissima, è stato condannato a 10 mesi di reclusione con l'obbligo di firma…
48enne mantovano in manette a Brescia durante un’operazione antidroga
Incensurato e disoccupato con un etto di hascish
Incensurato e disoccupato con un etto di hascish
Brescia - Un 48enne mantovano è finito in manette nei giorni scorsi a Brescia nell’ambito di un’operazione antidroga condotta dagli agenti della Polizia Locale bresciana, che hanno eseguito il fermo di quattro uomini nel quartiere del Carmine , sequestrando 110 grammi di hashish e 1200 euro in contanti, ritenuti provento dell’attività di spaccio. Tutto è iniziato quando un gambiano di 24 anni, pregiudicato, era stato trovato in zona stazione ferroviaria con 19 grammi di hashish. Poco prima era stato visto con un 43enne tunisino che si era…
Domenica 7 gennaio nella sede di Piazzetta Postumia
A Gazoldo, dipinti, arte e musica
Jenni Gandolfi
Gazoldo degli Ippoliti - Si terrà domenica 7 Gennaio a partire dalle ore 16.00 nella sede di Piazzetta Postumia l'inaugurazione della mostra «Andrea Cerchi – ritrattista, paesaggista e naif» dedicata all'artista, nato nel 1942 che tutt'ora vive nelle Valli di San Martino Spino di Mirandola. Forte di una lunga esperienza come restauratore, decoratore e pittore (predilige la pittura a olio), la sua ispirazione spazia tra realtà, fantasia e sogno. Personaggi tipici delle sue opere sono le terre modenesi ed i volti della sua gente. La mostra…
Cominciate le operazioni di pulizia e sgombero rifiuti - A pagare sarà il Comune di Gonzaga
Rave party, è iniziata la conta dei danni
L’ex ceramica teatro del mega rave party di Capodanno
Bondeno (Gonzaga) - Finita la festa è tempo di fare la conta dei danni. Identificati gli ultimi irriducibili, cui seguiranno centinaia di denunce, si procederà ora con le operazioni di sgombero rifiuti nelle aree pubbliche che circondano l’ex ceramica Cisa Cerdisa, a Bondeno di Gonzaga, teatro del mega rave party abusivo tra il 31 dicembre e il 2 gennaio scorsi. L’amministrazione gonzaghese ha programmato, a partire da oggi, giovedì 4 gennaio, gli interventi di pulizia sia internamente allo stabile, occupato abusivamente per trenta ore da…
Riaffermate le istanze già raccolte: obiettivo creare un tavolo tecnico e politico
Ospedale Pieve: il territorio chiama, la Regione risponde
La rappresentanza dei sindaci del territorio e il Consigliere regionale Anna Lisa Baroni
Pieve di Coriano (Borgo M.no) - Un territorio - il Destra Secchia - chiama, la Regione prova a rispondere: dopo le istanze avanzate nei giorni scorsi in merito all’Ospedale di Pieve di Coriano e a un potenziamento del settore socio-sanitario-assistenziale, mercoledì a Pieve si è svolto un incontro tra una rappresentanza dei sindaci del territorio e il Consigliere regionale Anna Lisa Baroni; un incontro, per forza di cose, interlocutorio, ma che ha lasciato abbastanza soddisfatti i primi cittadini: «Il clima è stato propositivo - ci ha detto…
Il sindaco Cavatorta: “Un aiuto per realtà importanti che operano nel settore socio assistenziale”
Viadana, 7mila euro per le associazioni locali
Il sindaco di Viadana, Giovanni Cavatorta
Viadana - Il 9 novembre 2017 la giunta, con la delibera n. 213 ha approvato le linee di indirizzo per l’indizione di un bando pubblico per l’assegnazione di contributi alle associazioni senza scopo di lucro operanti nelle aree socio-assistenziale e sociale, stanziando risorse pari a 7mila euro totali. Ora, tramite la pubblicazione della determina n. 912 del 30/12 sull’albo pretorio del Comune di Viadana è stilato l’elenco dei soggetti beneficiari. Infatti, dopo l’esame delle domande pervenute, la commissione tecnica comunale ha proceduto a…
Il sindaco di Marcaria ribadisce l’impegno a implementare gli interventi sul territorio
Malatesta: ”Raggiunti gli obiettivi prefissati”
Il municipio di Marcaria e, nel riquadro, il sindaco Carlo Alberto Malatesta
Marcaria - I consiglieri di minoranza di #Marcaria2016 lamentano una diminuzione, cospicua, del bilancio di previsione presentato dall’amministrazione durante il recente Consiglio comunale. Critiche a cui risponde la maggioranza sottolineando, invece, come il Comune stia offrendo tutti i servizi necessari alla comunità. «L’amministrazione, con l’approvazione del bilancio di previsione 2018, ha centrato un altro degli obiettivi che si era prefissata», così esordisce il sindaco del Comune di Marcaria Carlo Alberto Malatesta. E’ poi lo stesso…
Il consigliere: “Dobbiamo riportare la cittadina verso il centrodestra”
Lamagni: ”Il candidato sindaco sono io”
Municipio e torre di Castel Goffredo
Castel Goffredo - Il capogruppo di minoranza Roberto Lamagni è pronto a scendere in campo in vista delle prossime elezioni amministrative, la cui data non è ancora stata decisa. Ma l’ex vicesindaco, nonché ex consigliere provinciale, mette le cose in chiaro da subito: «Io sono pronto a presentarmi, ma il candidato sindaco devo essere io. Penso di avere tutte le carte in regola per poter ambire al posto di primo cittadino di Castel Goffredo». Insomma dall’area di centrodestra qualcuno che si sta facendo avanti c’è già. Ed è appunto Lamagni,…
Segnalata la mancata consegna a molti cittadini del calendario aggiornato della raccolta differenziata
Rifiuti, "Ostiglia in Movimento" all’attacco del Comune
Rifiuti, raccolte le lamentele di molti cittadini
Ostiglia - Il problema dei rifiuti, e in questo caso dei giorni di conferimento delle varie tipologie di differenziata, ritorna al centro delle polemiche ad Ostiglia e in questo caso con un comunicato di "Ostiglia in Movimento" che, attraverso le parole del proprio rappresentante Alessandro Incorvaia, punta l’indice contro la mancata consegna, a molti cittadini, dei calendari aggiornati della raccolta differenziata: «Entro dicembre 2017, come specificato in un comunicato del 7 dicembre sul profilo social del comune di Ostiglia da parte del…
Per la quinta edizione della “Corsa di Babbo Natale”
Canneto, maratona senza renne
Canneto, maratona senza renne
Canneto sull’Oglio - Babbo Natale è arrivato puntuale nel paese in riva all'Oglio. Anzi, ne sono arrivati circa 200, pimpanti e allenati come non mai. Tanti se ne sono radunati sulla centrale piazza Matteotti, vestiti di tutto punto e pronti a correre su di un percorso urbano. Magia del Natale, o più semplicemente un altro bel successo per la quinta edizione della “Corsa di Babbo Natale”, organizzata dalla sezione comunale di Avis Canneto e dall’associazione di protezione civile “Naviglio”: un appuntamento non competitivo sulla distanza di…
L’assessore all’ambiente Enrico Zara ha annunciato le novità per il 2018
Medole, raccolta aggiuntiva per pannolini e pannoloni
Medole, l’assessore all’ambiente Enrico Zara
Medole - Dal 2016, per volontà dell’amministrazione Ruzzenenti, Medole ha introdotto la raccolta dei rifiuti differenziata porta a porta. Ad occuparsi del tema è l’assessore all’ambiente Enrico Zara, che annuncia alcune novità per l’anno appena iniziato. Le novità riguardano la gestione e raccolta di alcuni rifiuti particolari: pannolini e pannoloni. Entrambi i due rifiuti vanno smaltiti nell’indifferenziato e quindi la loro destinazione sarebbe il bidone verde. Tuttavia, se la quantità è rilevante, come in caso di bambini ed anziani, a…
Il Consorzio Garda Chiese presenta gli incartamenti alla Regione Lombardia
Pirossina, allo studio due maxi progetti
Uno scorcio della Pirossina. Nei riquadri, Volpi e Zani
Castiglione delle Stiviere - Due opzioni per la Pirossina. La prima prevede un'enorme vasca di laminazione. La seconda una vasca di laminazione con l’aggiunta di un sito di raccolta acque per le esigenze irrigue durante l’estate. Sono i due progetti a cui sta lavorando il consorzio di bonifica Garda Chiese e che sono stati sottoposti a Regione Lombardia e ai due Comuni di Castiglione delle Stiviere e di Medole durante l’ultimo incontro tra le parti. Incontro che si è tenuto lo scorso 22 dicembre in municipio a Castiglione. I progetti sono…
Ignoti hanno incendiato le panchine e imbrattato i muri
Devastata l’area verde di Suzzara
La palazzina dell’area verde con i muri imbrattati
Suzzara - Contro la stupidità di certe persone non ci sono ordinanze nè azioni che tengano, e a farne le spese, in questo caso, è un’area verde recentemente recuperata e frequentata da famiglie con i loro bambini. Nella notte di San Silvestro, in viale Virgilio a Suzzara, ignoti hanno infatti pensato bene di dare fuoco alle panchine e ai tavoli presenti nell’area verde creando un danno notevole sia al Comune che aveva investito importanti risorse in quest’area sia ai cittadini che ne usufruiscono che si sono visti così defraudati di uno…
Il presidente Maroni
Basso Mantovano Dalla Regione Lombardia sono in arrivo 2 milioni e 700mila euro per la  ricostruzione post sisma. Il presidente Roberto Maroni ha infatti firmato mercoledì un'ordinanza a favore dei territori mantovani maggiormente colpiti dal sisma. I fondi sono destinati, nello specifico, al settore dell'agricoltura e tre  sono le aziende che ne benificeranno per un totale di quattro diversi progetti. Si tratta dell'azienda agricola "Accorsi Romolo e Carra Ermelinda" di Gonzaga alla quale vanno circa 165mila euro; dell'azienda "Pavesi"…
Al rave party nell’ex ceramica di Bondeno 30 ore di musica - Sgomberati gli ultimi irriducibili
Dopo lo sballo arrivano centinaia di denunce
A Bondeno 30 ore di musica ininterrotta
Bondeno (Gonzaga) - Spenta la musica e smaltito lo sballo sono stati identificati e fatti sgomberare gli ultimi irriducibili che, tra il 31 dicembre e martedì mattina, avevano occupato abusivamente il capannone dell’ex ceramica “Biztiles”. Imponente la massa di giovani confluita a Bondeno di Gonzaga per il mega rave party di San Silvestro non autorizzato. Oltre duemila i ragazzi provenienti da tutt’Italia e da diversi Paesi europei, secondo i dati forniti dalle forze dell’ordine, per l’evento musicale organizzato illegalmente nella…
Per il consigliere è necessario riaprire una trattativa con Csa e vendere la nuova casa di riposo
Fondazione Gonzaga, la Malagola contro la chiusura
Il consigliere d’amministrazione Sara Malagola
Sabbioneta - Se da un lato il presidente sembra guardare alla chiusura della Fondazione Gonzaga, dall’altro c’è chi, come il membro del consiglio d’amministrazione Sara Malagola, auspica in una soluzione e rilancia la vendita della casa di riposo, unico modo per salvare l’ente privato. «L’attuale orientamento di scioglimento della Fondazione più volte espresso dal presidente Claudio Balestrieri - esordisce Sara Malagola - non può essere la soluzione ottimale per la stessa, nonché per la tutela dei dipendenti ora in distacco presso la casa di…
Implementato il servizio per i reparti di riabilitazione generale e geriatrica
Viadana, 30 nuovi posti letto all'ospedale
Personale medico dell’ospedale di Viadana
Viadana - Trenta nuovi posti letto per i reparti di riabilitazione generale e di geriatrica all’ospedale di Viadana. Un implementazione del servizio in attesa della trasformazione in degenza di comunità, passo necessario per la prossima attivazione del Presidio Ospedaliero Territoriale. I malati cronici e le loro problematiche al centro delle migliorie introdotte all’ospedale di Viadana: un servizio voluto dall’Asst di Mantova, che ha voluto ampliare la sua rete, entrato in vigore l’1 gennaio e che mette a disposizione dei degenti trenta…
La precedenza alle casse, la causa
Rissa al Tosano tra due anziani
Rissa al Tosano tra due anziani
Curtatone La pazienza è una virtù ma purtroppo non appartiene ai più, anzi è un pregio che poche persone hanno. I due anziani che si sono presi a botte mercoledì poco dopo le 14 all'Iper Tosano si sono dimostrati in effetti poco tolleranti e civili. La rissa tra i due, infatti, è scoppiata ad una delle casse del supermercato  per colpa, pare, di una mancata precedenza vito che entrambi pretendevano  di dovere essere serviti per primi. Non contenti di aversele date di santa ragione all'interno dell'Iper, hanno continuato a picchiarsi e ad…
Arriva il contributo dallo Stato per i primi lavori di ristrutturazione del Sociale
Asola, 600mila euro per lo storico Teatro
La facciata del Teatro Sociale di Asola
Asola - Dopo una chiusura che dura da almeno vent’anni, stavolta per lo storico Teatro Sociale di Asola siamo giunti alla svolta. Dal ministero dei Beni culturali è arrivato un contributo di 600mila euro, ai quali si aggiungeranno altri 650mila euro dalle casse del Comune: totale, un milione e 250mila euro che serviranno per la realizzazione del primo stralcio di lavori. Primo stralcio che, se tutto andrà come previsto, dovrebbe venire appaltato entro la primavera con i lavori che dovrebbero concludersi - forse - per la fine del 2018. La…
Castiglione, entrano in azione dopo che la famiglia è uscita di casa
Ladri svaligiano l'abitazione
Ladri svaligiano l'abitazione
Castiglione delle Stiviere - Hanno approfittato del fatto che la famiglia fosse fuori casa e sono entrati in azione, andandosene alla fine con tutti gli ori e i gioielli che la famiglia teneva nella propria abitazione. A finire nel mirino dei malviventi, nella giornata dello scorso 29 dicembre, una villetta che si trova in via Valle Scura. I malviventi hanno forzato una finestra di casa dopodiché sono riusciti ad entrare nell’abitazione. Una volta dentro hanno passato tutte le stanze palmo a palmo, gettando all’aria qualsiasi cosa alla…
Subito presi e denunciati dai carabinieri
Castiglione, tentano il furto al bar
Castiglione, tentano il furto al bar
Castiglione delle Stiviere - Tentano il furto al bar, ma gli va davvero male. Non solo perché il colpo alla fine è andato a vuoto, ma anche perché poco dopo aver provato a penetrare nel pubblico esercizio, sono stati beccati dai carabinieri e alla fine denunciati per tentato furto aggravato e possesso di chiavi alterate e grimaldelli. Il tentato furto è andato in scena la notte tra il 30 e il 31 dicembre scorsi: i ladri hanno provato ad entrare nel bar ma, a quanto pare, ha iniziato a suonare l’allarme. I malviventi quindi sono stati…