contatti    pagina facebook   pagina twitter
HOME Cronaca Provincia Eventi e Società Rubriche Sport Foto Video Contatti
Basso Mantovano
Nel pomeriggio di Ferragosto nella piscia "Acquamarina" di Moglia
Moglia Attimi di apprensione martedì 15 agosto nella piscina "Acquamarina" di Moglia. Attorno alle 15, infatti una bambina di 10 anni di origini nordafricane e residente a Novi di Modena, ha accusato un malore, forse un attacco epilettico, ed è svenuta in acqua. Solo la protentezza di alcuni bagnanti che si trovavano accanto a lei, ha fatto sì che si evitasse il peggio traendo in salvo la piccola. La bambinia si trovava nella vasca piccola quando all'improvviso è svenuta accasciandosi piano, piano sul fondo. Alcune persone, come si diceva, si sono resi conto di quello che stava accadendo e hanno quindi preso in braccio la bambinna evitando che la stessa ingurgitasse dell'acqua. Sul posto è arrivato nel giro di pochi minuti il 118, ma poco prima due bagnini avevano già praticato le…
Vai all'articolo
Dall'installazione a Ostiglia erogati 320mila litri d'acqua
Con la casetta dell'acqua tanta plastica in meno
Ostiglia La casetta dell’acqua non è solo un ottimo servizio per i cittadini ma è anche un concreto contributo alla salvaguardia dell’ambiente: ne sono convinti al Comune di Ostiglia sciorinando i dati di circa due anni di attività della struttura, installata nel luglio del 2015 in piazza Isabella d’Este e subito presa d’assalto dai cittadini per approvigionarsi di acqua naturale, frizzante e refrigerata: un totale di 321.558 litri erogati, equivalenti a 214.372 bottiglie di plastica da 1,5 litri, per un risparmio complessivo di 6.4…
Il sindaco pensa ad una soluzione
Ladro di fiori al cimitero di Sustinente
Sustinente Criminalità (di bassissima lega), vandalismo o “follie” derivate dalla calura agostana? Non è dato sapere ma l’ennesimo caso di furti avvenuti all’interno di un cimitero della nostra provincia più che preoccupare lascia interdetti pensando a quali abissi di stupidità possa arrivare la mente umana: perchè è impensabile anche solo ipotizzare che qualcuno possa ricavare profitto da mazzi di fiori recisi, peraltro posizionati nei vasi da qualche giorno e quindi ormai privi di qualsivoglia valore commerciale, ma semplicemente lasciati…
Vacanze salvate dai vigili del fuoco
Pronto per le ferie si chiude fuori dal garage
Suzzara Doveva partire per le vacanze ma si è chiuso fuori dal garage lasciando l’auto con le chiavi di casa all’interno della sua auto. Una classica disavventura ferragostana quella capitata domenica pomeriggio a un uomo residente a Suzzara. A risolvere la questione e mandarlo in ferie ci hanno pensato i vigili del fuoco, che sono intervenuti in suo aiuto aprendogli la basculante del garage. L’uomo aveva preparato tutto per il viaggio già dalla sera precedente. Le valigie sistemate sull’auto pronta a portarlo verso la sua vacanza. Ieri…
Ostiglia, appaltato l’intervento per la struttura aggiuntiva
L’Expo si allarga: lavori entro la fine dell’anno
Ostiglia Ci siamo: il Comune, tramite la Provincia di Mantova che è stazione appaltante, ha appaltato i lavori di realizzazione della nuova struttura che andrà ad aggiungersi alle attuali che compongono l’area Expo, compresa tra piazza Mazzini e via Collodi. Ad eseguire i lavori sarà la ditta Vedil srl, che ha sede a Trentola Ducenta, in provincia di Caserta. L’importo dell’intervento è piuttosto elevato: 253mila euro circa che saranno completamente finanziati dalle casse del Comune di Ostiglia. L’intervento prevede messa a norma,…
Quistello Salvato in extremis grazie ad un passante che, resosi conto di quanto stava accadendo, ha immediatamente allertato carabinieri e sanitari del 118. Questo quanto è accaduto ieri mattina poco prima delle 8 in un viottolo di campagna trasversale alla provinciale che collega Nuvolato con Quistello. A venire tratto in salvo un 84enne del paese che stava tentando di togliersi la vita con il gas di scarico dell’automobile. L'uomo  è stato portato all’Istituto Iperbarico di Villafranca e verso sera è stato riportato a Pieve. Le sue…
Dalla Regione 850mila euro per il restauro
La casa del Fascio di Quistello passa al Comune
Quistello Un edificio storico del comune di Quistello sta per conoscere una nuova vita: si tratta della ex Casa del Fascio, successivamente sede del Circolo Arci, che è passata in questi giorni dal demanio alla disponibilità del Comune il quale, ci ha spiegato il sindaco  Luca Malavasi, darà avvio a un percorso di valorizzazione per ridare smalto e centralità a una struttura che è stata, per decenni, un punto di aggregazione importante per i quistellesi: «L'Amministrazione Comunale - ci ha spiegato il primo cittadino - riaprirà…
A breve un incontro con Comune e la Soprintendenza
Villa Galvagnina, Regione interessata al restauro
Moglia Per Villa Galvagnina ora si registra un ulteriore interesse che potrebbe risultare decisivo nel faticoso percorso per un recupero della struttura: la Regione Lombardia, attraverso la struttura commissariale, ha infatti manifestato la propria intenzione di convocare un tavolo di lavoro cui parteciperebbero sia la Soprintendenza ai Beni Architettonici di Brescia - competente per il territorio dove si trova la Villa - il Comune di Mantova (che è proprietario dell’immobile), il Comune di Moglia - sul cui territorio si trova fisicamente la…
Reggio Emilia Un colpo studiato nei minimi particolari e che in fase di preparazione ha visto interessare anche il territorio del Basso mantovano.  Spaccata notturna dal bottino consistente quella occorsa l’altra notte a Reggio Emilia e perpetrata ai danni del negozio Mediaworld all’interno del centro commerciale “I Petali”. Il raid, compiuto da un commando di veri e propri professionisti, circa una decina gli uomini coinvolti, è stato escogitato adottando alcuni accorgimenti finalizzati a ritardare l’intervento delle forze dell’ordine…
Ferito un 24enne di Pegognaga
Nel canale con l'auto, estratto vivo dai Vf
Pegognaga  Finisce fuori strada e resta incastrato nell’abitacolo dell’automobile. Incidente stradale occorso ieri mattina sulla strada provinciale 49 tra Pegognaga e San Benedetto Po. Erano circa le 10,30 quando per cause ancora tutte da accertare, un giovane di 24 anni che viaggiava a bordo di un’autoveicolo sulla provinciale che conduce a San Benedetto Po poco dopo l’abitato di Pegognaga, nell’affrontare una semicurva usciva di strada finendo la propria corsa in un canale a fianco della carreggiata. Tra le possibili cause del sinistro una…
Il pakistano ha mostrato ai Cc quella di un connazionale
Alla giuda con la patente falsa, denunciato 25enne
Goanzaga  I militari stazione dei Carabinier di Gonzafa hanno denunciato per il reato di “mendaci dichiarazioni a Pubblico Ufficiale attestanti il possesso del documento di guida”, un 25 enne pakistano del posto. Predetto, controllato alla guida di un’autovettura nel centro cittadino, ha dichiarato ai militari operanti, di essere in possesso di regolare patente di guida e a tal proposito ha esibito agli stessi una fotocopia del documento richiesto con una foto di un altro connazionale. Nella circostanza, le successive verifiche, hanno…
Quistello Lo fermano durante un pattugliamento, gli chiedono di sottoporsi  l'acool test ma lui si rifiuta e li  aggredisce: in manette finisce un 24enne di origine siciliane, V.B. e in ospedale i militari dell'Arma di Quistello. Questa la vicenda accaduta domenica mattina alle 6 nel centro abitato di Quistello. Il 26enne era alla giuda di un Fiat Iveco e pare stesse rientrando a casa dopo una notte brava trascorsa in giro per la zona. Lievi le lesioni riportate dai militari dell'Arma. Il giovane è stato portato in carcere a Mantova a…
Riqualificazioni a Pegognana
A breve i lavori nel quartiere Stadio
Pegognaga Nell’ultima seduta consiliare, a Pegognaga, si sono discussi vari argomenti proposti da interrogazioni dei due gruppi di minoranza "Insieme per il cambiamento" e l'"Alternativa per Pegognaga". Quelli di particolare interesse concernono: la "riqualificazione viaria del quartiere Stazione e area limitrofa" e la "valorizzazione dell'area circostante la pieve di San Lorenzo", entrambe proposte ed illustrate da  Daniela Nizzola, e quella riguardante la riqualificazione di strada Chiaviche, illustrata da  Tertulliano Lasagna. Sicurezza…
Sermide Prima è arrivato uno che ha detto di essere un tecnico che doveva fare dei controlli sull'impanto domestico dell'acqua, poi è artrivato il complice a dargli man forte, se mai non fosse risucito da solo a truffare un uomo di 90 anni. Il solito colpo fin troppo facile quello messo a segno nel primo pomeriggio di ieri a Sermide ai danni di un anziano che vive da solo. Il "tecnico dell'acqua" ha convinto il 90enne a prendere gli oggetti preziosi che aveva in casa e a metterli nel frigorifero per "ragioni di sicurezza". Quindi sempre per "…
Mantova Due colpi in una sola mattina; una rapina in piena regola nell’ufficio postale di San Giovanni Marignano (Rimini) e un colpo da 56mila euro in quello di Sermide. Quindi la fuga a bordo di una Fiat 500 L terminata con l’arresto dei tre banditi. A tradire la gang degli uffici postali è stata una camicia gialla e una ricevuta di un cliente delle Poste di Sermide. La banda di rapinatori è stata sgominata sabato scorso dai carabinieri di Riccione e Jesi che hanno atteso che i malviventi facessero ritorno dal loro raid iniziato in quella…
Il giovane era scoparso da Luzzara domenica mattina
Trovato a Riva il 12enne pakistano: il corpo impigliato in una chiusa
Riva (Suzzara)  E' stato ritrovatao lunedì mattina il corpo di Hassnain Alì, il 12enne pakistano scomparso dalla propria abitazione di Luzzara nel tardo pomeriggio di sabato e la cui bicicletta era  stata rinvenuta a pochi passi da un canale di bonifica il cui corso prosegue in territorio mantovano. Il corpo del ragazzo era incastato in una chiusa  a Riva di Suzzara. Non vi sarebbero dubbi che il bambino - che si era allontanato da casa attorno alle 18 - sia caduto in acqua poichè a pochi passa dalla bici la sponda del canale presenterebbe…
E il mercato settimanale torna in centro
Gonzaga, a breve i lavori per l'acquedotto
Gonzaga  I lavori di posa della rete acquedottistica in piazza Matteotti a Gonzaga, cuore commerciale della città, termineranno in anticipo rispetto al crono-programma delle operazioni stilato inizialmente dal gestore. Dopo il trasferimento temporaneo in Fiera Millenaria, secondo la planimetria già approvata e sperimentata nel dopo-terremoto, anche il mercato settimanale, ritornerà nella sua sede abituale già a partire da mercoledì 19 luglio. I lavori sono stati condotti da Tea Acque in tempi record, seguendo una logistica di cantiere che ha…
Due avvocati, per conto di altrettanti cittadini di Sermide e Felonica, hanno depositato ieri l’istanza a Brescia
Questione Fasci: c’è il ricorso al Tar
Sermide e Felonica Sarà dunque ricorso: l’azione del Movimento 5 Stelle contro la presenza della lista Fasci Italiani del Lavoro alle recenti elezioni amministrative di Sermide e Felonica non resta sulla carta ma si concretizza con la presentazione di un ricorso al Tribunale Amministrativo di Brescia. L'avvocato Paolo Morricone di Roma, coadiuvato dall'avvocato Pier Paolo Polese di Brescia, a nome di due cittadini di Sermide e Felonica, hanno depositato il ricorso avverso l'atto di proclamazione degli eletti consiglieri del Comune di Sermide…
Verranno ospitati tra Quistello e Quingentole
Nella Bassa altri profughi in arrivo
Basso Mantovano  La questione profughi resta ancora al centro delle cronache nazionali ma con i possibili nuovi arrivi rientra prepotentemente all’interno anche della cronaca locale: in questi giorni infatti sono stati di fatto approntate due location, tra Quingentole e Quistello, potenzialmente in grado di accogliere, complessivamente, una quarantina di richiedenti asilo. La prima location non rappresenta una novità in quanto si tratterebbe dell’albergo New Garden: nei giorni scorsi il proprietario dell’albergo ha firmato l’accordo per fare…
Plauso da parte del generale al lavoro svolto dai militari dell'Arma
Il generale Amato in visita alla compagnia di Gonzaga
Gonzaga  Il Generale di Corpo d’Armata Riccardo Amato, Comandante Interregionale Pastrengo, ha fatto visita, nel pomeriggio di ieri, al Comando della Compagnia di Gonzaga. Nel corso della stessa ha incontrato tutti i militari della sede ed i Comandanti delle Stazioni dipendenti. Durante il briefing l’alto Ufficiale ha testimoniato il suo plauso per l’operato dei militari sul territorio dei 19 comuni di competenza ed ha potuto apprezzare la nuova provvisoria sistemazione degli Uffici a seguito dei lavori di ristrutturazione della sede…
 Ostiglia  La ferrovia a Ostiglia è cambiata molto negli ultimi anni: oltre alla nuova stazione, il raddoppio della linea Bologna-Verona ha comportato significative modifiche in questo servizio per i cittadini di Ostiglia; modifiche che però hanno lasciato in eredità alla cittadina una situazione che, ormai, è giunta a livelli insostenibili, ovvero quella della ex-stazione. Inserita in un contesto urbano e quindi relativamente vicina alle abitazioni, la ex-fermata dei treni è da tempo in uno stato di totale abbandono, ed è letteralmente…
Suzzzara Il cedimento della massicciata ha causato il deragliamento di un treno merci a Suzzara: secondo una prima ricostruzione fatta dai soccorritori che sono accorsi sul luogo dell’incidente, la massicciata è franata in un breve tratto situato all’altezza di via Perticate Dino Villani e quattro vagoni sono deragliati finendo con il rovesciarsi sul fianco sinistro. Non risultano al momento esserci dei feriti. (n.a.)
Con 100mila euro dell'avanzo, Ostiglia realizzerà il progetto
Passaggio a livello sull'ex ciclabile: 50mila euro dalla Regione
Ostiglia  Il progetto della ciclabile sul collegamento della strada per Rovigo, ex passaggio a livello, è stato ammesso a finanziamento regionale per 50 mila euro a fondo perduto.  Nell'elenco risulta inserito il Comune di Ostiglia relativamente al collegamento del tratto della ciclabile in via Rovigo ( ex passaggio a livello). Il contributo ammesso è pari a 50 mila euro, a fondo perduto. Il progetto di realizzazione della ciclabile per un tratto di 100 metri, che si collegherebbe alla ciclabile esistente che porta alla frazione di…
Altri episosi nel Basso Mantovano
La banda degli asfalti non molla
Basso Mantovano  Quistello La banda degli asfalti non ha nessuna intenzione di interrompere la propria attività e anzi, continua a imperversare nella bassa: alcuni giorni fa sulla “Voce” avevamo raccontato della brillante operazione della polizia locale di Quistello che, in collaborazione con carabinieri e guardia di finanza, era riuscita ad individuare e a sanzionare una vera e propria banda che si aggirava nella bassa proponendo interventi di asfaltatura su strade private e su passi carrabili, a prezzi irrisori. Un gruppo di una dozzina di…
E venerdì a Quistello incontro sugli stanziamenti per gli investimenti rimasti esclusi
Post sisma: dalla Regione altri aiuti
Basso Mantovano  La ricostruzione post-sisma 2012 prosegue con una costante attenzione sia alle attività produttive che alle abitazioni inagibili: per quanto riguarda questo primo aspetto ieri il presidente della Regione Lombardia  Roberto Maroniha firmato nuovi provvedimenti a favore dei territori in provincia di Mantova colpiti dal terremoto del 20 e 29 maggio di cinque anni fa: con l'ordinanza 321 si dispone la concessione del contributo di poco meno di un milione e 200mila euro per tre progetti del settore Agricoltura e Agroindustria e…
I Cc di Gonzaga sulle tracce dei complici
Rapina alla poste di Bondeno, arrestato il ladro dalle 12 dita
Bondeno (Gonzaga) Arrestato la notte scorsa a Brescia, uno degli autori della rapina messa a segno all’ufficio postale di Bondeno di Gonzaga. I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Gonzaga, guidati dal Maggiore  Francesco Garzya, hanno proceduto al fermo di polizia giudiziaria nei confronti di un 20enne sudamericano residente a Brescia e ritenuto uno dei tre responsabili della rapina di martedì mattina alle poste di via IV Novembre. I militari operanti, dopo una rapida attività investigativa, sono riusciti, a…
Bondeno (Gonzaga) Martedì mattina (4 luglio) terrore in posta a Bondeno. Poco dopo le 9 tre uomini, tutti a viso scoperto e uno  armato di pistola giocattolo, sono entrati negli uffici con l'intenzione di rubare i soldi contenuti nella cassaforte. Ma il piano dei balordi ha avuto un intoppo non indifferente: la cassaforte è infatti temporizzata e quindi si apre solo quando il timer scatta. A quel punto i tre, consapevoli del fatto che  rimare lì in attesa  dell'apertura della casssetta di sicurezza sarebbe stato  troppo pericoloso, hanno…
Operazione della Polizia locale e di Cc
Beccata la badnda degli asfalti
Quistello   Giravano di corte agricola in corte agricola proponendo l’asfaltatura di stradali privati e di passi carrabili a prezzi altamente concorrenziali, peccato che fossero dei veri e propri “collezionisti” di irregolarità e illeciti oltre ad essere già stati incriminati in passato per truffa: un importante intervento della Polizia Locale di Quistello - coadiuvata dai Carabinieri e dalla Guardia di Finanza - ha permesso di bloccare l’attività di una dozzina di uomini di cittadinanza straniera (Est Europa, Francia e Irlanda) che si sono…
Pronuncia necessaria per ottenere i 20 milioni
Ponte di Revere: a fine luglio si decide sulle corsie a senso unico
Revere  Entro la fine del mese di luglio arriverà il pronunciamento per la realizzazione delle due corsie a senso unico nella riqualificazione del ponte di Revere: ad annunciarlo è il deputato del Partito Democratico  Marco Carra che, nel ricordare che nell'aggiornamento del Contratto di Programma tra Anas e Ministero dei Trasporti sono stati inseriti i 20 milioni necessari per la riqualificazione, ha aggiunto che «entro fine luglio è previsto il pronunciamento del Comitato Tecnico del Provveditorato alle opere pubbliche della Lombardia ed…
Beccati con reti e elettrostorditore
Bracconaggio ittico, denunciati due rumeni
Revere  Brillante operazione portata a termine dai Carabinieri della Stazione di Revere in collaborazione con le guardie ittiche volontarie della provincia di Mantova nel corso della nottata lungo l’argine della bonifica Burana, volta a reprimere il fenomeno del bracconaggio ittico. Erano circa le due di notte quando la pattuglia della stazione di Revere, su segnalazione della guardia volontaria ittica, è intervenuta in località Vela di Sermide in quanto era stata segnalata la presenza di un furgone sospetto. Giunti sul posto i militari…