Basket serie A2 m – Ceron: “Staff, adesso viene il bello”

    Marco Ceron

    MANTOVA Sciolte le ultime riserve sulla composizione dei gironi e rispettivi calendari, ora è tutto pronto affinché la fase a orologio, un vero e proprio spartiacque della stagione, prenda il via: la Staff imboccherà la strada dei playoff o quella delle vacanze anticipate?
    Una primissima, e ovviamente tutt’altro che definitiva, risposta arriverà domani pomeriggio alla Grana Padano Arena. Ore 18: match contro Ravenna.
    La Staff Mantova ha potuto contare su due settimane di lavoro per ritrovare il massimo possibile della condizione psicofisica, e potrà contare anche sui recuperati Bonacini e Infante.
    Dopo un recente periodo in chiaroscuro, i biancorossi avranno tanto bisogno anche del miglior Marco Ceron, che se in giornata può essere sicuramente uno dei trascinatori della squadra: «Adesso comincia il bello – afferma – dobbiamo essere pronti per far sì che sia un inizio e non la fine. Ravenna che incontreremo domani ha un roster esperto e con talento, offensivamente parlando sono una signora squadra, e difendono anche forte. È una squadra ben allenata e credo sia la più forte, però la affrontiamo a casa nostra. Credo che in queste fasi, iniziare bene sia la cosa più importante. Sarà una partita difficile ma alla nostra portata, dobbiamo essere più bravi a leggere e gestire la gara».
    Sul fronte ravennate, squadra che è passata dall’essere la corazzata del Girone Est prima che il Covid-19 interrompesse la stagione a una formazione che ha chiuso al 7° posto nel Girone Rosso. Ci pensa l’ex virtussino Tommaso Oxilia a spronare l’ambiente: «Abbiamo chiuso bene la prima parte del campionato e arriviamo con fiducia a questa seconda fase – sottolinea – ci aspettano sei partite fondamentali che dovranno essere affrontate con la massima concentrazione, con l’obiettivo di raggiungere la miglior posizione possibile nel girone».
    Entrambe le squadre comunicano di avere il roster completo a disposizione. La partita sarà visibile, come di consueto, sulla piattaforma streaming Lnp Tv.
    Leonardo Piva