Basket Serie A2 maschile – Miles: “Staff, con la Fortitudo devi credere in te stessa”

    Anthony Miles
    Anthony Miles

    MANTOVA Inizia un altro tour de force per la Staff con tre gare nel giro di 8 giorni: domani (ore 17) alla GP Arena con la Fortitudo, mercoledì sempre in casa il recupero con San Severo e domenica 4 dicembre la trasferta a Chiusi. Ma meglio pensare una partita alla volta ed ecco arrivare la blasonata Fortitudo. Dopo la sconfitta di Rimini, gli Stings tentano il colpo contro la sesta in classifica, a -4. Presenta la partita il play-guardia Anthony Miles: «In questa fase del campionato dobbiamo continuare a lavorare e a credere in noi stessi e nel nostro gruppo. Abbiamo perso tre delle ultime quattro partite. L’umore non è al massimo, ma stiamo facendo di tutto per crescere. La Fortitudo ha giocatori esperti e un coach che conosce bene il campionato. Dovremo approcciare la partita nel migliore dei modi ed essere il più continui possibile per i 40 minuti. Bisogna giocare in modo intelligente rispettando il piano partita, per avere maggiori possibilità di vincere». Ospite speciale la società del San Giorgio con tutto il settore giovanile e la prima squadra di A2 femminile. Per omaggiare la presenza delle ragazze di coach Stefano Purrone (ex assistant coach degli Stings) e per lanciare un forte messaggio sociale in occasione della Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne, giocatori e staff di Mantova e Fortitudo scenderanno in campo con un segno rosso sotto l’occhio. Gli Stings affronteranno Valerio Cucci, che ha vestito la maglia biancorossa per 40 partite tra il 2017/18 e la 2018/19 e Matteo Fantinelli, che ha giocato per la Primavera Mirandola (la precedente denominazione degli Stings) in 29 partite nel 2012/13. Quest’ultimo è il capitano della Effe: «Siamo una squadra il cui potenziale deve essere ancora espresso. Nonostante gli infortuni, abbiamo fatto quello che dovevamo. Dobbiamo cercare di creare il nostro fortino proprio al Paladozza, per poi cercare qualche scalpo in trasferta». In casa Fortitudo mancheranno Pietro Aradori, Steven Davis e Saliou Niang. Questa sera l’anticipo dell’ottava giornata Cividale-Ferrara (ore 20).