Sostenibilità, Tomasi Auto pianta un albero per ogni vettura venduta

    MANTOVA – In occasione della Giornata Mondiale della Terra, Tomasi Auto presenta il progetto green “Un albero in più”: da oggi per ogni autoveicolo venduto dalla concessionaria, verrà piantato un albero per contribuire a contrastare il cambiamento climatico: sono già 171 gli alberi piantati per il lancio dell’iniziativa, tanti quante le persone che lavorano per realtà italiana dell’automotive. Sono numerose le organizzazioni che si occupano di riforestare con lo scopo di contenere l’aumento della temperatura globale al di sotto della soglia di 2°C, come stabilito dall’Accordo di Parigi. Le aziende sensibili ai temi ambientali si stanno mobilitando trovando nuove soluzioni per ridurre il loro impatto ambientatale e Tomasi Auto, sempre aperta al cambiamento e all’innovazione, ha pensato ad un progetto inedito per il settore automobilistico: per ciascun autoveicolo che venderà a partire da oggi, finanzierà direttamente la piantumazione di un albero, attraverso programmi di rimboschimento presenti in tutto il mondo.