Botte in discoteca, ragazzo pestato da un paio di bulli in via Parma

MANTOVA Una rissa scoppiata per cause ancora tutte da accertare quella registrata l’altra notte all’interno della discoteca Chiringuito di via Parma. La colluttazione sarebbe nata all’improvviso attorno alle 3,20 di domenica mattina. Stando infatti ad alcuni testimoni oculari un giovane avventore sarebbe infatti stato aggredito da altri due o tre clienti del locale notturno alle porte della città. Una volta buttato a terra gli aggressori si sarebbero quindi accaniti su di lui infierendo a suon di calci e pugni. Il tutto sarebbe durato alcuni minuti per concludersi prima dell’arrivo degli addetti alla sicurezza interna del locale. Circa gli esatti motivi del pestaggio non sono emersi ancora elementi certi. Forse un diverbio ingigantito dal troppo alcol ingerito o un regolamento di conti tra diverse compagnie. Sul posto non sarebbero nemmeno intervenute le forze dell’ordine e i mezzi del 118. Probabile che l’aggredito abbia deciso di farsi refertare direttamente al pronto soccorso.

1 COMMENTO