Puliamo il Mincio: raccolti più di 50 sacchi di pattume

Riuscita la spedizione organizzata dall'amministrazione comunale

RIVALTA SUL MINCIO “Puliamo il Mincio”; missione compiuta. Riuscita sotto tutti i punti di vista l’iniziativa, da tutti i protagonisti definita una “spedizione pulitiva”, svoltasi ieri mattina a Rivalta sul Mincio. L’evento è stato promosso da due appassionati quali  Paolo Tomaselli  e  Stefano Marchini  con l’intento di salvaguardare le sponde del fiume e al tempo stesso di rendere ancor più affascinante il paesaggio di quell’angolo del borgo rivierasco.
A condividere il valore non solo ambientale di questa escursione sono stati sia il Comune di Rodigo sia i volontari della Protezione Civile coordinati dal responsabile  Alessandro Mari . A Fondo Mincio, quartier generale dell’appuntamento, si sono ritrovati una ventina di appassionati, compresi il sindaco,  Gianni Grassi , e gli assessori  Patrizia Chiminazzo ,  Marco Zen  e  Luigina Ometto , che favoriti dalle ottimali condizione atmosferiche e dotati di canoe, kayak ed imbarcazioni a motore, hanno perlustrato un tratto del corso del fiume e alcuni suoi canali di collegamento.
Più di cinquanta sono stati i sacchi riempiti di rifiuti di vario genere, rifiuti che deturpavano il fascino e la bellezza delle sponde del fiume. In taluni casi rendevano più difficile il transito nei canali.

5 COMMENTI