Calcio Prima Cat. – Araldi: “Curtatone, attenzione al Porto”

araldi
Virginio Araldi

CURTATONE Le ultime due vittorie contro Futura al “Boschetto” e Gonzaga in trasferta (sul neutro di Pegognaga) hanno rilanciato le quotazioni del Curtatone: i rossoblù di Araldi e Petrozzi  (che da poco hanno rilevato   Palmieri) sono vicinissimi alla zona play off e domenica prossima saranno impegnati davanti al proprio pubblico col Porto di   Francesco Rossi per il terzo derby consecutivo.
«Con la Futura è stata dura, abbiamo affrontato un avversario rognoso – spiega mister Virginio Araldi -, col Gonzaga, invece, direi che la vittoria ci stava tutta, credo che il derby lo abbiamo dominato, a parte gli ultimi dieci minuti del primo tempo. Ora sotto col Porto per un’altra sfida tutta mantovana. I biancazzurri nell’ultimo turno hanno perso solo nel finale la gara interna col Psg. Nella sfida del Boschetto non dobbiamo sbagliare, ci serve il successo. I tre punti ci consentirebbero di continuare a sperare nei play off, anche se non mi nascondo: non sarà facile. Dovremo affrontare una buona compagine, ben allenata da Rossi, col quale ho giocato insieme in passato. Prima di prendere la guida tecnica del Curtatone mi è capitato di vederli in azione: la squadra è giovane, forse necessiterebbe di qualche uomo d’esperienza in più, ma resta temibile».

4 COMMENTI