Calcio Seconda Categoria – Chiodi carica il Castellucchio: “Contro la Medolese gara fondamentale”

CASTELLUCCHIO Colpaccio del Castellucchio che nello scontro diretto per i play off ha regolato il Buscoldo con la rete decisiva di Pietro Chiodi, siglata nella ripresa. Grazie a questo successo, i bianconeri hanno messo tre punti tra loro ed i ramarri, continuando a tenere il distacco dalla vicecapolista Medolese sotto i 10 punti (per la precisione sono 6). «E’ stata una gara combattuta e alla pari – afferma il match winner – . La sentivamo particolarmente, soprattutto dopo il 3-0 dell’andata dove ci furono problemi. Ma l’importante è stato vincere per continuare la corsa play off. Diciamo che questo successo ci ha dato speranze per le prossime gare». «Sono molto felice e contento di aver segnato – prosegue il bomber – . Sono stato anche fortunato perché mi sono trovato al posto giusto, nel momento giusto e in gare così, ogni tanto ci vuole anche la buona sorte. So che non è stato il mio miglior gol, ma poco importa perché contava solo portare a casa i tre punti». Da uno scontro delicato all’altro: domenica la trasferta a Medole. «Sappiamo che sono la squadra più in forma – ricorda – . Hanno fatto più punti di tutte nel girone di ritorno e non perdono da tanto. Giocando in casa loro, ce li aspettiamo carichi e preparati, forti anche del secondo posto in classifica. Dal canto nostro, sappiamo come affrontarli: testa bassa, pedalare e lottare per 90’». «All’inizio – conclude Pietro – nessuno pensava potessimo arrivare tra le prime cinque. Col tempo abbiamo dimostrato il contrario, e adesso è arrivato il momento di lottare per il nostro obiettivo, che cercheremo di raggiungere tramite la forza del gruppo».