Il cda della Fondazione Mazzali saluta dopo 5 anni di intenso lavoro

MANTOVA  Visi sorridenti ma anche un po’ di rimpianto nella cena di saluto al Consiglio di Amministrazione della fondazione Mons. Mazzali di Mantova, che col giorno 7 luglio ha esaurito il suo mandato, iniziato nel luglio del 2014. Cinque anni densissimi di iniziative, di progetti realizzati e da realizzare, di contatti con realtà universitarie e con enti e associazioni del territorio, che hanno trasformato la fondazione Mazzali in un centro polifunzionale di servizi per gli anziani, disabili e persone fragili. Un breve filmato, proiettato dopo l’eccellente cena preparata dal servizio interno di ristorazione, ha ricordato alcuni degli eventi del mandato che si è concluso con i lavori di miglioramento sismico e ampliamento del fabbricato A, iniziati nello scorso mese di maggio. Il presidente Luca Talarico ha ringraziato i presenti e tutto il personale per il grande lavoro svolto in questi anni e per l’ottima intesa tra consiglio di amministrazione e operatori. Presenti, oltre al presidente Talarico, i consiglieri Pezzoli, Raccanelli e Vincenzi.

2 COMMENTI