La raccolta differenziata si amplia: a Stradella il servizio Eco-Shell

SAN GIORGIO BIGARELLO La raccolta differenziata a S. Giorgio Bigarello compie un ulteriore salto di qualità grazie al nuovo servizio predisposto dal Comune.
A Stradella, infatti, è disponibile da alcuni giorni il servizio Eco-Shell ovvero contenitori automatizzati per la raccolta differenziata.
L’intento da parte dell’ente locale è senza dubbio quello migliorare ulteriormente la raccolta.
In più si punta a facilitare il compito del cittadino nella gestione dei rifiuti domestici che richiedono conferimenti straordinari, come ad esempio una maggiore produzione non prevista, o l’impossibilità di esporli nei giorni stabiliti.
Questo nuovo strumento, per le sue caratteristiche, è in grado di “ospitare” una quantità di rifiuti maggiore.
Per poter utilizzare il punto di raccolta denominato Eco-Shell è necessario disporre di una tessera che consente l’apertura dei vari accessi e la stessa può essere richiesta, attraverso un apposito modulo che si può scaricare dal sito internet del Comune oppure rivolgendosi all’Ufficio Tecnico o anche, ogni martedì del mese dalle 10 alle 12.30, allo sportello Tea presso Aci in piazza Silone,12.
Il modulo andrà in seguito riconsegnato all’Ufficio tecnico del comune per la valutazione finale.
L’Eco-shell è stato posizionato in via Gioacchino Rossini a Stradella di Bigarello, vicino alla palestra.
In questo raccoglitore potranno essere conferiti, all’interno dei contenitori dedicati, i seguenti rifiuti: organico domestico, carta e cartone, vetro e lattine, imballaggi in plastica.
Grazie a questo nuovo sistema il cittadino potrà contribuire a far si che aumenti in termini sensibili la percentuale di differenziata, che già oggi nel Comune di S. Giorgio Bigarello è a livelli piuttosto alti, e inoltre si eviti sempre più la creazione di discariche a cielo aperto abusive.

1 COMMENTO