Tennis Tavolo giovanile – Brunetti: Bassi e Armanini in Ungheria

Elisa Armanini in azione

Szombathely (Ung) Dopo le cadette, impegnate la scorsa settimana in Slovacchia, questa settimana toccherà alle altre categorie partecipare all’Hungarian Junior & Cadet Open.
All’Arena Savaria di Szombathely saranno in gara nove azzurri: i cadetti Leonardo Bassi (Brunetti Tennistavolo Castel Goffredo) e Antonio Giordano (Tennistavolo Ennio Cristofaro), gli juniores Marco Cappuccio (Sant’Espedito), Tommaso Giovannetti (Tennistavolo Ennio Cristofaro), John Michael Oyebode (Il Circolo Prato 2010) e Andrea Puppo (Tennistavolo Genova) e le juniores Elisa Armanini (Brunetti Tennistavolo Castel Goffredo), Arianna Barani (Anspi Tennistavolo Cortemaggiore) e Jamila Laurenti (Gruppi Sportivi della Polizia di Stato – Fiamme Oro).
A guidare la folta pattuglia azzurra saranno i tecnici Lorenzo Nannoni per il settore maschile e Giuseppe Del Rosso per il femminile.
Saranno all’opera anche i cinque arbitri italiani, ossia Renato Agagliate, Nicola Capurso, Cosimo D’Amuri, Sergio Turco e Angelo Zambetti.
Il torneo magiaro si conferma uno dei più frequentati del circuito e infatti vedrà in azione 342 atleti provenienti da 41 Paesi. I ragazzi saranno 189 e le ragazze 153, per un totale di 203 cadetti e 139 juniores.
Oggi e domani si disputeranno i singolari e i doppi juniores, venerdì e sabato le competizioni a squadre juniores e cadette e sabato e domenica le individuali cadette.
Laurenti, Oyebode e Puppo sono teste di serie e dunque ammessi di diritto ai tabelloni.

1 COMMENTO