Amministrative a Bagnolo: spunta il nome di Nicola Gozzoli

Il candidato, sostenuto DAL entrodestra, è leader del no profit agricolo

NICOLA GOZZOLI
Nicola Gozzoli

BAGNOLO SAN VITO Spunta un nuovo nome tra i possibili candidati alla poltrona di sindaco del Comune di Bagnolo San Vito. Dal centro destra arriva, infatti, l’indicazione di Nicola Gozzoli.
Leader del no profit agricolo ed agroalimentare italiano, 44 anni, bagnolese doc, diplomato allo “Strozzi” e laureato in scienze e tecnologie alimentari alla Cattolica di Piacenza: questo il profilo di Nocola Gozzoli che in molti, nell’ambiente del cdx, starebbero indicando come possibile candidato delle amministrative di primavera in quanto figura istituzionale mantovana di alto profilo.
Una proposta, che nasce dal carattere battagliero di Gozzoli, che non fa sconti a chiunque osi danneggiare il settore primario e il no profit; esempi sono la sua battaglia a sostegno del latte italiano e contro il recente raddoppio della tassazione sul terzo settore, come sottolineano i suoi sostenitori.
Fondatore e presidente di “Insieme per la Terra”, no profit che spopola sul web, Gozzoli è anche ideatore e creatore del format “Alimentazione e Sport” che sta conquistando gli istituti agrari ed alberghieri italiani.
Chiodo fisso di Gozzoli, proseguono, è, infine, la difesa ed il rilancio dell’agroalimentare e delle tradizioni del territorio, anche attraverso la Denominazione Comunale di Origine. Se il nome di Gozzoli dovesse riuscire ad unire il cdx bagnolese, oggi fortemente diviso, il programma elettorale sarà basato su tre elementi primari, come lavoro, sociale e cultura.

4 COMMENTI