Il parco della Polisportiva di Levata si fa più bello

Lavori da 25mila euro per nuovi alberi e wi-fi gratuito

LEVATA (Curtatone) Nuovo look per gli impianti sportivi ed il Parco delle Meraviglie gestiti dalla Polisportiva di Levata che durante l’inverno ha realizzato una serie di interventi volti non solo a migliorare l’area ma a renderla anche più sicura.  I lavori hanno visto, tra le varie cose, la potatura di alberi d’alto fusto e l’abbattimento di altri a rischio di caduta: operazione cui è seguita la piantumazione di dieci nuovi alberi, tra cui frassino, faggio selvatico, ginko biloba, carpini, liriodentro e liquidambar.
Nuova anche la giostrina, adatta anche ai bimbi disabili, collocata grazie ad un contributo dell’azienda Pro Senectute di Levata.
La sicurezza passa, però anche per gli occhi elettronici con l’installazione – a giorni – di nove telecamere, ad alta definizione, collegate con la polizia locale ed attive h 24. A breve partiranno poi i lavori per la realizzazione di una rete di hotspot wi-fi gratuita. «E’ stato notevole l’impegno finanziario per queste opere – spiega il presidente della Polisportiva Pasquale Palleschi – che superano i 25mila euro, interamente finanziati dalla Polisportiva. Questi si aggiungono ai 23.500 euro investiti lo scorso anno per la riqualificazione del parco giochi, del campo polivalente e per la ricostruzione e illuminazione del ponte sul laghetto».

33 COMMENTI