Rugby Top 12 – Giulio Arletti nuovo presidente del Viadana

Giulio Arletti
Giulio Arletti

Viadana Giulio Arletti  è il nuovo presidente del Rugby Viadana, che nella prossima stagione festeggia 50 anni di vita. Rileva  Davide Tizzi, che lascia dopo cinque anni d’intenso impegno alla guida della società. Continuerà comunque a dare il suo aiuto all’interno del team giallonero, anche in qualità di insostituibile membro del Cda. Tizzi è stato presidente in anni che appaiono come tra i più difficili nella storia della società rivierasca, anni nei quali, però, Viadana, nel 2015 e nel 2016, ha vinto il Trofeo Eccellenza.
Giulio Arletti, 44 anni, imprenditore nel settore dell’energia rinnovabile, sarà dunque il nuovo presidente, mentre i vice saranno  Gianni Fava  e  Paolo Bottari. Sostituiscono in questo ruolo   Mario Savi, al quale va il più sentito ringraziamento della società e che continuerà a far parte del Direttivo. Il Cda intende ampliare il numero di coloro che contribuiscono in modo più diretto alla gestione della società aprendosi a nuove esperienze della realtà economico-sociale del territorio per affrontare le sempre più complesse sfide che si presentano; a breve Arletti e il Direttivo saranno impegnati nella riorganizzazione del club e nell’allestimento della squadra che affronterà il Top 12, oltre alla ristrutturazione del vivaio.
«Sono lusingato della fiducia ricevuta dal Cda – afferma Arletti – , in particolare ringrazio Davide Tizzi per il supporto e per la disponibilità a sostenermi nelle scelte future per una miglior crescita del club. Mi sono avvicinato al rugby come sponsor nel 2011, diventando poi presidente dei Caimani Rugby Viadana, carica che manterrò: è mia volontà rafforzare il club, portando nuove idee, mantenendo la politica sportiva, già avviata da Davide, di valorizzare giovani del vivaio giallonero».