Viadana torna ad ospitare il Mondiale Under 20 di rugby

VIADANA Lo Zaffanella di Viadana torna ad ospitare il Mondiale under 20 di rugby a 5 anni dall’ultima edizione, che vide Cremona come teatro della finale. Finale che quest’anno si giocherà invece a Parma.  La fase a gironi porterà il grande rugby al Payanini Center di Verona, moderno impianto del Verona Rugby oltre che allo “Zaffanella” di Viadana e al “Peroni Stadium” di Calvisano, casa dei Campioni d’Italia in carica.  L’Italia, padrona di casa, è inserita nella Pool C dopo aver chiuso l’edizione 2019 al nono posto e debutterà a Verona il 28 giugno affrontando il Sudafrica per poi sfidare l’Inghilterra il 3 luglio a Calvisano e le Fiji l’8 luglio a Viadana nel terzo e ultimo match della fase a gironi. Calvisano ospiterà i Campioni del Mondo in carica della Francia nel primo match della Pool A contro il Giappone, neopromosso dopo aver vinto il World Rugby U20 Trophy 2019, e i giovani “Bleus” torneranno al “Peroni Stadium” per affrontare l’Irlanda prima di trasferirsi a Verona per chiudere contro l’Argentina la prima fase del torneo. Il 13 luglio, giorno dedicato ai play-off e alle semifinali per le prime quattro classificate, Viadana e Calvisano sono le sedi designate per i match che determineranno il calendario dell’ultima giornata quando l’Italia, a prescindere dal piazzamento per il quale gli Azzurri competeranno, sarà di scena a Parma, scelta anche come sede della Finale delle ore 21 che incoronerà i Campioni del Mondo U20 2020.

4 COMMENTI