Controlli anti-droga nelle scuole. Polizia in azione davanti agli istituti cittadini

MANTOVA La Polizia torna a scuola. Controlli specifici sono infatti stati effettuati nella mattinata di oggi, martedì 22 ottobre, all’esterno di vari istituti scolastici. Nel dettaglio si tratta del liceo artistico Giulio Romano, I.T.I.S., liceo Enrico Fermi, Bonomi-Mazzolari, E.N.A.I.P., liceo classico Virgilio e le fermate di autobus di linea maggiormente utilizzate dagli studenti. Questi controlli, in particolare, hanno lo scopo di monitorare i luoghi di aggregazione dei giovani studenti ed evitare che soggetti dediti ad attività criminali possano avvicinarli e coinvolgerli in situazioni di pericolo, mettendo a repentaglio la loro incolumità e la loro salute.

“La nostra attenzione a quanto avviene nei pressi degli istituti scolastici e dei luoghi di aggregazione frequentati da giovanissimi – ha sottolineato il questore Paolo Sartori – si collega ad una più complessa serie di iniziative che la Polizia di Stato e le altre Forze dell’ordine sono solite intraprendere in collaborazione con le autorità scolastiche, e che prevedono numerosi incontri nelle scuole con studenti, professori e genitori, finalizzati a far conoscere e sensibilizzare circa le problematiche collegate ai reati che vengono commessi attraverso il web, al bullismo ed all’abuso di alcool e droghe da parte di minori”.

1 COMMENTO