La storia d’arte e di amore di Frida Kahlo e Diego Rivera

MANTOVA “Ho avuto due gravi incidenti nella mia vita. Il primo fu quando un tram mi mise al tappeto, l’altro fu Diego”: così scriveva Frida Kahlo a proposito della sua bruciante passione per Diego Rivera. FRIDA KAHLO, DIEGO RIVERA: UNE PASSION DÉVORANTE, in programma al cinema del carbone martedì 26 marzo alle 21.15, chiude la rassegna Cinearte, dedicata quest’anno ad alcune delle donne che hanno segnato l’arte del Novecento.

Il film di Catherine Aventurier ripercorre la tormentata storia d’amore tra i due grandi artisti, entrambi difensori del Messico, entrambi follemente innamorati della pittura. Proponendo alcune immagini inedite della leggendaria Casa Azul di Frida Kahlo, documentario esplora la loro storia affascinante cercando di capire quanto essa abbia influenzato la loro opera e come la passione abbia segnato un percorso non soltanto artistico e politico ma intimamente esistenziale.

Presenta il film Valentina Rossi, storico dell’arte e curatore indipendente.

Abbonamento 3 film 10 euro; biglietto singolo 7 euro intero, 5 euro soci cinema del carbone e Amici di Palazzo Te, under 25.

Per info e prenotazioni: 0376.369860 – info@ilcinemadelcarbone.it – www.ilcinemadelcarbone.it.

3 COMMENTI