Rugby Top 12 – Im Exchange Viadana si arrende al Mogliano

Mogliano Veneto (Tv) Va al Mogliano il posticipo della terza giornata. La squadra di Costanzo batte 16-5 l’Im Exchange Viadana salendo al terzo posto in classifica a quota 14, un punto dietro al duo Petrarca-Calvisano. Partita che subito si mette nella direzione dei padroni di casa con il calcio piazzato dell’ex Ormson al 5’ e la meta di Guarducci al 13’ trasformata dal mediano di apertura di Mogliano. La pioggia battente limita in parte il gioco e i padroni di casa nella prima frazione di gioco non sfruttano la superiorità numerica dopo il giallo di Pavan al 21’ con il primo tempo che va in archivio sul 10-0. Nella ripresa la meta di Ciofani per il Viadana al 50’ riapre la partita, ma al 61’ la squadra di Jimenez resta nuovamente in inferiorità numerica per il giallo a Ceballos. Mogliano con due calci piazzati di Ormson chiude il match sul 16-5.

«Non mi è affatto piaciuto l’approccio col quale la squadra ha iniziato il confronto – spiega il presidente   Giulio Arletti  – Sul terreno pesante facciamo fatica, però da parte nostra ci sono stati tanti sbagli in touche. Mi aspettavo di più e l’ex Ormson ci ha punito. Quest’altra sconfitta in trasferta ci fa capire che bisogna andare avanti a testa bassa e lavorare tanto. Ci vuole solo pazienza, ho molta fiducia negli atleti e nel coach». «Match condizionato dal tempo – spiega Jimenez – Sapevamo che la conquista sarebbe stata un punto importante della partita. I primi 20 minuti non siamo riusciti a prendere il pallone, poi quando ci siamo equilibrati su questo, la gara è stata punto a punto».

5 COMMENTI