Tiro a segno – Tsn Mantova, pioggia di medaglie nella terza prova del campionato federale Uits

tiri
Lorenzo Giovenco

MANTOVA I tiratori mantovani hanno dimostrato per l’ennesima volta di saperci fare, tant’è che nella terza prova di campionato federale Uits, che si è conclusa domenica scorsa presso i poligoni di Monza e Brescia, hanno colto brillanti risultati. Nelle specialità aria compressa i piazzamenti sono stati i seguenti: 1ª Giorgia Bernardelli in carabina con 584,7 P.ti cat. Gr. B Donne; 1° Simone Saravalli in pistola con 566 P.ti cat. J 1 Uomini; 1ª Elena Artoni in pistola con 540 P.ti cat. J 1 Donne; 2ª Chiara Artoni in carabina con 614,1 P.ti cat. J 2 Donne; 2° Lorenzo Giovenco in carabina con 602,9 P.ti (Record personale) cat. J 2 Uomini; 2° Franco Menegatti in carabina con 581,6 P.ti cat. G. Master e 3° Fabio Boccalari in carabina con 577,6 P.ti cat. Master. Per quanto riguarda le specialità a fuoco, i piazzamenti sono stati i seguenti: 1ª e 2ª Chiara Artoni in carabina a terra e 3 posizioni con 576 e 551 P.ti cat. J 2 Donne; 1° Lorenzo Secchiatti sia in pistola grosso calibro che in standard con 557 e 534 P.ti cat. Master; 1ª Elena Artoni in pistola sportiva con 510 P.ti cat. J 1 Donne; 1° Carlo Conte in pistola sportiva con 565 P.ti cat. Master; 3° Davide Ostini in carabina a terra con 576 P.ti (Record personale) cat. Gr. C Uomini; 3° Nicolò Martinotti in carabina 3 posizioni con 537 P.ti cat. J 2 Uomini; 3° Lorenzo Secchiatti in pistola sportiva con 549 P.ti cat. Master. Un meritato 4° posto sia per Alice Rocco in pistola aria compressa che Simone Gennari in carabina a terra, più altri significativi piazzamenti per i portacolori del Tsn Mantova. Nella cat. J 1 Donne, Sveva Trentini è stata l’unica partecipante nelle specialità carabina aria compressa, carabina a terra e 3 posizioni, ottenendo ottimi punteggi. Prossimo appuntamento a partire dall’11 maggio presso il poligono di Milano.

23 COMMENTI