Caccia al pirata della strada in centro

MANTOVA È uscito dallo stop senza dare la precedenza a un mezzo che stava arrivando e dopo lo scontro si è allontanato. È successo ieri verso le 16.45 all’incrocio fra via San Giorgio e viale Mincio, di fronte al castello di San Giorgio. La Polizia locale è ora sulle tracce del conducente dell’auto-pirata, una Smart grigia, che dopo avere causato, stando alla prima ricostruzione della dinamica, un incidente in cui è rimasto coinvolto un bus navetta di Aster, si è allontanato lungo viale Mincio in direzione di Porta Mulina. A rimanere ferite sono state una donna di 71 anni e una bambina di due anni che erano a bordo della navetta e che sarebbero rimaste lievemente contuse in seguito alla brusca frenata cui è stato costretto il conducente del mezzo pubblico. Sul posto sono intervenuti i mezzi del 118 che hanno trasportato la piccola e la pensionata al pronto soccorso del Carlo Poma per accertamenti. Nello stesso tempo sono scattate le ricerche del pirata della strada. Gli agenti della Locale confidano di rintracciarlo a breve con l’ausilio delle telecamere di sorveglianza in zona. Rischia la denuncia per fuga dopo l’incidente con omissione di soccorso; reato per il quale, oltre all’arresto in flagranza, sono previste anche pesanti sanzioni e provvedimenti quali il ritiro della patente.

2 COMMENTI