“In Viaggio”, Ettore Mondini presenta le sue poesie tra ricordi dell’infanzia e ricerca di sè

MANTOVA – Dalla farmacia alla poesia: una passione nata sui banchi di scuola e poi lasciata per dedicarsi agli studi scientifici ma riemersa alcuni anni dopo con potenza, tanto da trasformarsi in una raccolta di poesie. “In Viaggio” è il titolo del libro pubblicato da Ettore Mondini e presentato lo scorso sabato nella suggestiva cornice di Palazzo Castiglioni di Mantova. Una raccolta che altro non è che un personale viaggio dell’autore alla scoperta ed alla ricerca dei suoi molteplici “se stesso”: il se stesso bambino che ritorna a Tortoreto, il se stesso adulto che rivive persone e ricordi del suo passato ed il se stesso attuale che ama e vive il presente.

5 COMMENTI